181 utenti online in questo momento
181 utenti online in questo momento
Benvenuti nella Community degli Inserzionisti Google
star_border

Creare una pagina GMB e possibili scenari - #GMBCORNER

 

GMBCORNER.jpg

 

 

Per aprire una pagina Google My Business è necessario avere un account Google ed essere loggati con quell’indirizzo email.
Dopodiché dalla pagina di Google My Business basta cliccare su “inizia ora”.
Inseriamo il nome e l’indirizzo della nostra attività, il sistema verifica che non ci sia già una pagina esistente.

 

creare scheda attività commerciale

 

Se la nostra attività non esiste, il sistema non sarà in grado di trovarla, quindi bisognerà cliccare su “ho inserito correttamente nome e indirizzo”.
Apparirà quindi una pagina con tutti i campi da completare dove dovremo inserire le informazioni principali della nostra attività, come abbiamo già visto in un articolo precedente.

 

Info scheda attività commerciale

 

Vorrei soffermarmi però nel caso in cui l’attività sia un servizio offerto a domicilio.
Possiamo inserire il CAP o il nome della città, ma se il servizio si estende anche al di fuori, risulta complicato inserire i singoli CAP dei paesini limitrofi.
Possiamo aggiungere anche il raggio, magari 100 Km intorno alla città che avevamo selezionato.
Vi ricordo di spuntare la casella nel caso in cui si offrono beni anche presso la sede fisica.

Poi il sistema ci chiederà di flaggare una casella dove dichiariamo di essere autorizzati a gestire l’attività e di essere i titolari.

 

Segue il momento della verifica, ovvero vi verrà inviato per posta tradizionale, presso l’indirizzo che avete inserito, una cartolina che contiene un codice.

La cartolina arriva in genere entro 10 giorni, una volta ricevuta, dovrete inserire il codice all’interno della vostra scheda commerciale.

 

Se l’attivazione della pagina viene fatta da un’agenzia, la cartolina verrà comunque inviata presso la vostra sede.

Finché l’attività non è ancora verificata, non sarete visibili nei risultati di ricerca, su Maps, ma potete intanto farcire la vostra scheda, con la descrizione dell’attività, gli orari, il numero di telefono, varie tipologie di foto e sopratutto, il sito web!

 

Ricordate che un’eventuale modifica al nome della vostra attività comporterà una nuova verifica, dovrete perciò chiedere di nuovo la cartolina e reinserire il codice.

 

 

Bio Gloria Bassi

Sono Top Contributor di AdWords e di Google My Business. Nel mio percorso di studio, la decisione di passare dall'adv tradizionale a quella digitale, è stata azzeccata. AdWords mi ha sempre incuriosito, così ho deciso di approfondire e il mio lavoro di AdWords Account Manager mi dà grande soddisfazione! Google My Business è uno strumento straordinario e in poche mosse può dare un grande aiuto. Se vengono uniti, sono ancora più potenti!

Commenti
da Francesco M
in data ‎06-03-2016 20:33

Buongiorno mi chiamo Mirco, ho un website non visibile, gradirei utilizzare AWE per riprendere l'attivita' dei servizi di consulenze su esclusivi immobili industriali e commerciali(non sono e non desidero essere indicato come agenzia immobiliare). Credo che l'inserimento, doveroso, dei dati relativi alla sede in Map suggestioni dei limiti nella ricerca dei visitatori, pochè l'attivita' si può espandere su tutta la regione lombarda, e oltre. Come posso suggestionare i visitatori ad una visione piuù estesa dell'attività?

e-Mail;fbeghetti@gmail.com  

da Federico F
‎13-03-2016 16:40 - modificato ‎13-03-2016 16:40

Salve Gloria

 

Se ci fossè un attività di vendita di caffè a domicilio ma anche con vendita al dettaglio presso la sede, cosa mi conviente spuntare?

Quest' attività ha anche un e-commerce e vendita per grossisti.

Grazie Smiley Strizza l'occhio