140 utenti online in questo momento
140 utenti online in questo momento
Benvenuti nella Community degli Inserzionisti Google
star_border

GoogleMyBusiness: Cos'è e come aiuta il tuo business - #GMBCORNER

GMBCORNER.jpg

 

 

Google My Business è uno strumento gratuito che Google mette a disposizione per attività commerciali e liberi professionisti; è l’evoluzione della pagina Google Local / Google Places.
Ha più funzionalità rispetto alle “versioni precedenti”, e con un solo pannello di controllo si gestiscono tutti i dati.
Le informazioni inserite verranno utilizzate su tutte le proprietà Google, cioè Maps, Google + e Ricerca.

 

Non è più così complicato e non bisogna essere per forza hi-tech per essere presenti nel web, con questa piattaforma anche i piccoli commercianti, senza sito web, possono far parte della rete.

 

Pensiamo un negozio di parrucchiere: non è detto che abbia un sito internet, potrebbe anche non servire, ma la pagina Google My Business può tornare molto comoda.
Innanzi tutto è gratuita, poi dà visibilità.
Immaginiamo di cercare il numero di telefono per un appuntamento, gli orari di apertura, oppure l’indirizzo.
Cercando il nome dell’attività ci imbattiamo in una bella “scheda” laterale, dove troviamo subito queste informazioni, non abbiamo neanche bisogno di fare clic in più su qualche risultato che Google ci restituisce, perché c’è già un quel bel rettangolo nella SERP.
Possiamo anche chiamare direttamente, funzione che uso molto spesso, a volte non ricordo se ho il numero in rubrica, o con quale nome l’ho salvato, e mi torna davvero più comodo cliccare sul fantastico bottone “chiama” del risultato My Business.
Oppure ancora, “indicazioni stradali”, bellissimo! Con un solo clic inserisce l’indirizzo in Maps, basta inserire il punto di partenza, e se la navigazione è da smartphone, un solo touch su “posizione attuale” ed è fatta!
Decisamente molto meglio che fare un copia e incolla o trascrivere l’indirizzo.
Queste le principali comodità, almeno secondo il mio parere, ce ne sono molte altre che magari approfondiremo in altri articoli.


Questi vantaggi potrebbero sembrare apparentemente lato user, velocizzano la ricerca, ma per l’attività commerciale?

Se l’attività non avesse un sito non sapremmo dove trovare queste informazioni, e anche per chi ha il sito, un ulteriore risultato nella SERP non fa di certo male, e dà informazioni in modo veloce.
Ecco perché è importante: Visibilità.

 

Possiamo anche studiare questa visibilità e altre metriche attraverso le “statistiche”, dove ci vengono proposti diversi grafici.
Analisi interessanti, anche se dobbiamo considerare che i dati non sono in real time, ma impiegano almeno 48 ore e vengono mostrati dati significativi, quindi su scarsi volumi, abbiamo meno dati.
Una sbirciata vale la pena dargliela ogni tanto!

Possiamo per esempio vedere quante “impression” e quanti clic abbiamo ottenuto.
Qui attenzione, non è detto che non avere clic sia negativo.
A volte basta anche solo un’impression: se navighiamo da desktop e dobbiamo telefonare, comporremo il numero sul telefono.
Molte visualizzazioni sono comunque utili!
Altre informazioni come le zone in cui si trovava l’utente quando ha cercato indicazioni stradali per raggiungere la nostra attività, ed infine le telefonate, un bel grafico a barre in cui viene mostrato il numero di clic sul numero di telefono.

 

 

Basta solo prendere un po’ di confidenza con questo “nuovo” strumento!

Bio Gloria Bassi

Sono Top Contributor di AdWords e di Google My Business. Nel mio percorso di studio, la decisione di passare dall'adv tradizionale a quella digitale, è stata azzeccata. AdWords mi ha sempre incuriosito, così ho deciso di approfondire e il mio lavoro di AdWords Account Manager mi dà grande soddisfazione! Google My Business è uno strumento straordinario e in poche mosse può dare un grande aiuto. Se vengono uniti, sono ancora più potenti!

Commenti
da Luna M Astri Nascenti
in data ‎15-01-2016 10:47

Buondi a tutti!

Bellissimo approfondimento Gloria, grazie mille Smiley Felice

Unica cosa che mi piacerebbe aggiungere sono le recensioni che gl utenti possono lasciare. Aspetto a favore sia delle aziende - che possono dare risalto all'attività - sia degli utenti, che possono valutare le varie aziende sulla base di giudizi di altri utenti.

Buon lavoro

Luna

da Gloria B Collaboratore Principale
‎15-01-2016 10:53 - modificato ‎15-01-2016 10:55

Ciao Luna,

dici bene, le recensioni sono un altro grande vantaggio, e anche il caricamento delle foto può tornare utile per catturare l'attenzione degli utenti!

Per il momento non volevo dilungarmi troppo!

Smiley Felice

 

Grazie mille

Gloria

da Gaetano Trap Collaboratore Principale
in data ‎15-01-2016 17:42

Ciao Gloria e grazie dell'approfondimento.
MyBusiness è sicuramente uno strumentro di visibilità straordinario, oltre a essere una utility fantastica per gli utenti.

Lato azienda, però, ho delle osservazioni. La mia società ha una trentina di punti vendita (parcheggi) su tutto il territorio nazionale e, per ognuno di essi, abbiamo rivendicato l'attività su Google MyBusiness.
In alcuni casi abbiamo sudato le proverbiali sette camicie per rivendicare l'attività attraverso il codice inviato via posta da Google: cartolina smarrita, postino che non trovava il parcheggio, e diverse altre casistiche "negative".
In tutti questi casi abbiamo dovuto richiedere nuovamente a Google l'invio della cartolina con il codice di attivazione. Considerando che il ciclo richiesta codice - invio - ricezione - attivazione ha impiegato, senza intoppi, circa 20 giorni, mentre aspetti la cartolina che non arriva e mentre ne chiedi una seconda se ne vanno almeno un paio di mesi.
Mi (e ti) chiedo: non si potrebbe ideare un metodo più rapido per rivendicare l'attività? Ad esempio: se ho un negozio in via Roma 1  e ti invio la visura camerale in cui è evidenziato che ho un'attività di parrucchiere a via Roma 1, Google non può assegnarmi l'attività direttamente?
Grazie
Gaetano

da Gloria B Collaboratore Principale
in data ‎16-01-2016 14:35

Ciao Gaetano,

effettivamente un sistema come per la verifica della pagina di Facebook, con una bolletta telefonica o simili (forse la visura è un po' eccessiva), non sarebbe male.

 

Gloria

da Luca Bove Collaboratore Principale
in data ‎01-03-2016 09:28

Gaetano c'è altri modi per verificare l'attività commerciale.

Se è conosciuta  probabilmente Google ti darà la possibilità di verifica telefonica.

 

Se poi i tuoi 30 punti vendita hanno lo stesso Brand puoi anche fare la verifica collettiva. Verifichi l'account una sola volta e puoi inserire/modificare/cancellare le sedi con estrema facilità e senza cartolina.

da Luca M
in data ‎06-04-2016 12:30

Buongiorno a tutti,

grazie per l'articolo e l'approfondimento.

Avrei una domanda riguardo le funzionalità di Google My Business: se io sto spingendo un'attività a livello locale (con la scheda My Business già impostata) e voglio ampliare l'attività con un brand a parte ma nella stessa posizione (es. ho un ristorante aperto la sera che si chiama "nomeristorante" e a pranzo ho un self service nello stesso posto che si chiama "nomeselfservice"), può avere senso creare una pagina di brand nella scheda di My Business già impostata? Oppure è meglio creare una nuova scheda? E nel secondo caso è possibile impostare lo stesso indirizzo?

 

P.S.: Non so se sia già stato fatto (se si non sono riuscito a trovarloSmiley Molto-felice) però un articolo sulle pagine di brand e come utilizzarle al meglio sarebbe molto utile.

 

Ciao e grazie,

Luca

da Ferruccio M
in data ‎03-05-2016 17:44

Ciao Gloria,

sono in attesa della cartolina di verifica per iniziare ad usare Google My Business.

Se decido di cancellare il mio account Google+ (che tra l'altro si è aperto senza che io lo volessi) rischio di perdere anche Google My Business?

Grazie

Ferruccio

da CrossFit 8
‎26-06-2016 12:16 - modificato ‎26-06-2016 12:20

Ciao amici, sto da poco utilizzando questo meraviglioso strumento. Al momento non avendo la possibilità di creare un sito internet per fare SEO, volevo sapere come posso fare per far si che quando le persone cercano su google crossfit cosenza, esca come risultato anche la mia attività. Adesso se scrivo crossfit cosenza, tra i risultati la mia attività (nella prima pagina dei risutltati) non compare. Potreste aiutarmi a capire come devo fare per far si che il nome della mia attività compaia tra quei risultati? Grazie mille

da Alessio B
in data ‎11-10-2016 18:03

Ciao a tutti

mi rifaccio a quel che ha detto Gaetano. La mia attività ha 10 sedi sparse sul territorio, ma faccio fatica a farle verificare tutte (la cartolina non arriva per i più svariati motivi, ecc...). Vi chiedo se fosse possibile verificare le varie sedi secondarie direttamente dal mio profilo. Troppo banale e poco veritiero? Può essere, ma forse potrebbe aiutare GMB a funzionare meglio, consentendo al titolare di "gestire" tutte le sedi.

Grazie mille 

da valentina f
in data ‎03-01-2017 10:21

Buongiorno,

la nostra azienda Cerealveneta, ha le immagini di street view sfalsate rispetto alla realtà. Quelle che ora sono caricate sono del 2010, e attorno all'azineda nella street viwe compaiono i fogli di ethernit e la struttura "vecchia". Vorremmo rimuovere questa vista sfalsata e che è a danno della ns immagine azindale. Infatti nel 2012 c'è stata una ristrutturazione e ampliamento dello stabile stravolto rispetto a quello dei due anni precedenti. 

Come possiamo proceder per aggiornare lo street view?

Attendimao un vostro riscontro urgenetemente. Grazie

Valentina


Gloria B ha scritto:

GMBCORNER.jpg

 

 

Google My Business è uno strumento gratuito che Google mette a disposizione per attività commerciali e liberi professionisti; è l’evoluzione della pagina Google Local / Google Places.
Ha più funzionalità rispetto alle “versioni precedenti”, e con un solo pannello di controllo si gestiscono tutti i dati.
Le informazioni inserite verranno utilizzate su tutte le proprietà Google, cioè Maps, Google + e Ricerca.

 

Non è più così complicato e non bisogna essere per forza hi-tech per essere presenti nel web, con questa piattaforma anche i piccoli commercianti, senza sito web, possono far parte della rete.

 

Pensiamo un negozio di parrucchiere: non è detto che abbia un sito internet, potrebbe anche non servire, ma la pagina Google My Business può tornare molto comoda.
Innanzi tutto è gratuita, poi dà visibilità.
Immaginiamo di cercare il numero di telefono per un appuntamento, gli orari di apertura, oppure l’indirizzo.
Cercando il nome dell’attività ci imbattiamo in una bella “scheda” laterale, dove troviamo subito queste informazioni, non abbiamo neanche bisogno di fare clic in più su qualche risultato che Google ci restituisce, perché c’è già un quel bel rettangolo nella SERP.
Possiamo anche chiamare direttamente, funzione che uso molto spesso, a volte non ricordo se ho il numero in rubrica, o con quale nome l’ho salvato, e mi torna davvero più comodo cliccare sul fantastico bottone “chiama” del risultato My Business.
Oppure ancora, “indicazioni stradali”, bellissimo! Con un solo clic inserisce l’indirizzo in Maps, basta inserire il punto di partenza, e se la navigazione è da smartphone, un solo touch su “posizione attuale” ed è fatta!
Decisamente molto meglio che fare un copia e incolla o trascrivere l’indirizzo.
Queste le principali comodità, almeno secondo il mio parere, ce ne sono molte altre che magari approfondiremo in altri articoli.


Questi vantaggi potrebbero sembrare apparentemente lato user, velocizzano la ricerca, ma per l’attività commerciale?

Se l’attività non avesse un sito non sapremmo dove trovare queste informazioni, e anche per chi ha il sito, un ulteriore risultato nella SERP non fa di certo male, e dà informazioni in modo veloce.
Ecco perché è importante: Visibilità.

 

Possiamo anche studiare questa visibilità e altre metriche attraverso le “statistiche”, dove ci vengono proposti diversi grafici.
Analisi interessanti, anche se dobbiamo considerare che i dati non sono in real time, ma impiegano almeno 48 ore e vengono mostrati dati significativi, quindi su scarsi volumi, abbiamo meno dati.
Una sbirciata vale la pena dargliela ogni tanto!

Possiamo per esempio vedere quante “impression” e quanti clic abbiamo ottenuto.
Qui attenzione, non è detto che non avere clic sia negativo.
A volte basta anche solo un’impression: se navighiamo da desktop e dobbiamo telefonare, comporremo il numero sul telefono.
Molte visualizzazioni sono comunque utili!
Altre informazioni come le zone in cui si trovava l’utente quando ha cercato indicazioni stradali per raggiungere la nostra attività, ed infine le telefonate, un bel grafico a barre in cui viene mostrato il numero di clic sul numero di telefono.

 

 

Basta solo prendere un po’ di confidenza con questo “nuovo” strumento!