174 utenti online in questo momento
174 utenti online in questo momento
Benvenuti nella Community degli Inserzionisti Google
star_border

Sito Web con Google My Business

tendina GMB.png

 

 

In questi ultimi giorni si è vociferato molto di un’importantissima novità di Google My Business: il sito web.
GMB è studiato per dare visibilità alle attività commerciali, anche a quelle piccole.
Un fornaio o un fiorista di un piccolo paese potrebbero non pensare mai di investire in un sito web.
Ecco allora che Google viene in soccorso, proponendo in pochi clic la realizzazione un piccolo sito!
 
In molti hanno ricevuto un’email da parte del team di Google My Business con l’invio a creare il sito.
 
Se qualcuno non dovesse averla ricevuta, ecco come fare!
 
Dall’interno del pannello al clic su “gestisci sede” dalla visualizzazione a schede, (oppure dai 3 pallini) troveremo il solito menù sulla sinistra, ma con una voce in più: sito web.

 

sito web - GMB.png

 

Google elaborerà un template di base, con le informazioni presenti nella scheda: nome dell’attività, categoria, orari di apertura, contatti, immagini e così via
Potremo poi personalizzarlo scegliendo tra i diversi temi e colori.
Un’altro fattore importante è il testo, dobbiamo raccontare chi siamo, la storia della nostra attività.

Sarà una sola pagina sviluppata in verticale, dove ci sarà una sorta di copertina con alcuni contatti, seguita poi dalla descrizione dell’attività e infine la mappa con gli orari di apertura e di nuovi tutti contatti.

Il sito resterà in bozze, (sarà visibile solo a noi dall’interno del pannello) finchè non ne confermeremo la pubblicazione.
In quel momento dovremo scegliere il dominio del nostro sito web!
Possiamo personalizzare solo una parte e scegliere il nome che preferiamo.
Non deve essere per forza identico al nome dell’attività commerciale, anche se il consiglio è quello di utilizzare il nome per non creare incomprensioni.
La parte che potremo scegliere è il prima, ipotizziamo un fiorista: re di fiori.
Il dominio potrebbe quindi essere:
http://re-di-fiori.business.site
L’ultima parte, quella non molto “vanity” la dobbiamo tenere.
Volendo, nella prima parte del dominio possiamo inserire anche la località in cui si trova il negozio.

Il sito sarà online nel giro di pochi minuti!

 

Ricordiamo che:
- la creazione del sito web è gratuita.
- il sito è rigido, non è in grado di esaudire richieste stravaganti.
- è responsive, quindi ottimizzato per tutti i dispositivi.
- colori, temi, testi e immagini possono essere modificati in qualsiasi momento.
- è sconsigliato cambiare l’url del sito.

Il servizio è pensato per le attività che non hanno un sito web, non è consigliato che per chi ha già il sito aziendale.

Bio Gloria Bassi

Sono Top Contributor di AdWords e di Google My Business. Nel mio percorso di studio, la decisione di passare dall'adv tradizionale a quella digitale, è stata azzeccata. AdWords mi ha sempre incuriosito, così ho deciso di approfondire e il mio lavoro di AdWords Account Manager mi dà grande soddisfazione! Google My Business è uno strumento straordinario e in poche mosse può dare un grande aiuto. Se vengono uniti, sono ancora più potenti!