226 utenti online in questo momento
226 utenti online in questo momento
Dubbi o Problemi con Fatturazione, Coupon o Pagamenti? Chiedi qui!
Guidami
star_border
Rispondere

Utilizzo campagne AdWords impostate da un'altra agenzia

Matricola ✭

Ciao a tutti,

 

ho dubbio riguardante la situazione con un cliente che ha deciso di cambiare agenzia.

 

All'inizio di quest'anno abbiamo impostato delle campagne AdWords per conto di un cliente: per prima cosa abbiamo creato insieme a lui un nuovo account di Google (a nome del referente marketing interno che ci ha seguito), impostato il sistema di fatturazione su carta di credito aziendale e aggiunto il medesimo account al nostro centro clienti.


Successivamente abbiamo impostato delle campagne AdWords che sono andate piuttosto bene: il cliente soddisfatto, nel corso dei mesi, ci ha chiesto di impostarne anche di nuove su paesi esteri (trattandosi di un e-commerce che vende in tutto il mondo). 

 

Tutto è filato liscio fino a quanto i mesi preventivati di attività sono stati prossimi alla scadenza: il cliente ci ha sempre pagato, noi abbiamo ottimizzato le campagne al meglio e abbiamo fornito mensilmente i report.

Scaduti i mesi di attività prevista, e con i contratti di rinnovo già abbozzati su richiesta del cliente, il responsabile marketing ci ha comunicato che nonostante fosse assolutamente soddisfatto dei risultati ottenuti e del rapporto con noi, per decisione della proprietà è stato deciso di far subentrare al posto nostro una nuova agenzia (una delle più rinomate e famose in Italia) che avrebbe gestito per i prossimi mesi le loro campagne AdWords.

 

La nuova agenzia ha chiesto al referente marketing gli accessi all'account di Google su cui avevamo impostato le campagne, e ci ha prontamente sconnessi dal centro clienti, anche se per un paio di campagne ancora attive il nostro servizio sarebbe dovuto proseguire ancora per una settimana (mancano i report finali).

 

Essendo ancora in possesso dei dati di accesso dell'account da noi stessi creato, siamo entrati nelle campagne AdWords e abbiamo visto che la nuova agenzia non ha fatto altro che riattivare le campagne che avevamo fermato quando era scaduto il termine, senza cambiare una virgola nel nostro setup o nelle keywords scelte.

 

Ora, la mia domanda è questa: è corretto che questa nuova agenzia prenda possesso delle campagne da noi impostate (che sono comunque proprietà intellettuale nostra) e che non si degni nemmeno di reimpostarle in un nuovo account?

 

In poche parole questi si sono trovati la pappa pronta: il cliente prima di incontrare noi non era assolutamente a conoscenza delle attività di web marketing percorribili (le seguiva uno stagista interno con pochi risultati), con noi ha iniziato a vedere dei buoni risultati e a scoprire questo mondo, ed è finito per affidarsi ad un'agenzia enorme che non ha fatto altro che far ripartire le campagne da noi impostate.


Trovate corretto che questa nuova agenzia utilizzi le nostre campagne? Consigliate di lasciare perdere la cosa, o c'è qualche strada percorribile per far valere la proprietà intellettuale del nostro lavoro?

Scusatemi per la lunghezza del post, ma ci tenevo a descrivere un quadro completo della situazione.

 

 

 

 

 

3 Risposte degli espertiverified_user

Rif.: Utilizzo campagne AdWords impostate da un'altra agenzia

[ Modificato ]
Collaboratore Principale

Ciao Andrea,
capisco la situazione ma temo, mio personale punto di vista, che non ci sia molto da fare....

La struttura di account che hai creato e' quella assolutamente corretta : un account a nome del cliente e semplicemente tu ne richiedi l'accesso dal tuo MCC.

Questo significa che l'account e' del cliente e quando questi vuole toglierti l'accesso ne ha tutto il diritto e rimane con le campagne che tu hai creato e ne fa' quel che vuole. Questo e' il sistema piu' corretto di lavorare con Adwords. capisco la frustrazione ma e' proprio cosi'...

Il fatto che tu sei a conoscenza delle password di accesso del account a nome del cliente e' solamente "un caso" , lo so che lo hai aiutato a creare l'account , lo facciamo tutti praticamente nel 90% dei casi, ma e' suo a tutti gli effetti. Se vuole passarlo ad una altra agenzia che (momentaneamente) non fa nulla poi magari piu' avanti fara' qualcosa di nuovo oppure solamente lavorera' solo controllando che tutto continui bene, e' nel diritto del cliente e la nuova agenzia, per quanto come tu dici "non ha fatto nulla" , non sta' facendo niente di "illegale" gia' che l'accesso glielo ha concesso il cliente... al contrario tu che entri nell'account del cliente solo perché sei ancora in possesso delle password, non ti mette in una posizione tanto consona per fare pure delle rimostranze (nel senso potrebbero chiederti il perche' entri "senza permesso" in un account non tuo....)

Questa la situazione da un punto di vista "formale", poi certo da un punto di vista di etica o di relazioni "umane" , capisco che "brucia" ma ahime' , secondo me cosi' e' e hai poco da fare (legalmente parlando) magari se avevi firmato un contratto con il cliente che prevedeva certe situazioni, chissa'... ma ad ogni modo vi sono "davanti" le norme di Google Adwords che regolano i tipi di relazione cliente /agenzia e queste non possono essere evitate...

Se vuoi maggiori informazioni sulle norme che regolano i rapporti con le terze parti le puoi trovare qui: https://support.google.com/adwordspolicy/answer/6086450?hl=it&ref_topic=6089797

Rif.: Utilizzo campagne AdWords impostate da un'altra agenzia

Laureato ✭
Ciao faccio una domanda perchè questo è un caso che effettivamente brucia e precchio.

Se Andrea avesse portato a termine il suo mandato fino all'ultimo giorno di contratto e poi in quel giorno avesse cancellato completamente la sua campagna, prima di passare tutto all'altra agenzia?
Avrebbe potuto farlo?

Rif.: Utilizzo campagne AdWords impostate da un'altra agenzia

Astri Nascenti
Ciao Andrea,
è corretto se non c'è nessuna clausola sul contratto che avete fatto con il cliente dove spiegate bene le cose, come sarebbe corretto cancellare le campagne create se lo specificate.

Its' simple Smiley Strizza l'occhio

Ciao,
Yuri.

Rif.: Utilizzo campagne AdWords impostate da un'altra agenzia

Collaboratore Principale
Ciao Simo,
a dire il vero non sono molto d'accordo con l'idea di "cancellare le campagne", anche fosse contrattualizzato, per prima cosa perche' in effetti dentro un account le campagne non si eliminano "realmente" quindi tutto il lavoro fatto resta comunque visibile e replicabile, ma e' il principio che non mi pare bellissimo.

Penso che esistano due "soluzioni" circa questo aspetto piu eleganti e percorribili per una agenzia:

- da un lato al momento di iniziare un nuovo rapporto con un cliente si pouo' eventualmente concordare un fee , un costo per l'implementazione iniziale delle campagne che si aggiunga al costo ricorrente (in percentuale o fisso) per il mantenimento e la gestione delle campagne. Questo potrebbe in una certa forma ricompensare il lavoro fatto di creazione delle campagne nel momento che poi un cliente decida di interrompere la relazione con l'agenzia.

- altra cosa che a volte succede e' che il cliente (magari "piccolo") non ha la capacita' o l'intenzione di aprire un proprio account e /o usare un proprio sistema di pagamento (non ha carta di credito aziendale, non ha "voglia" di avere due fornitori (google+agenzia) ma uno solo, ecc ecc) e succede che l'agenzia si incarica di gestire anche i pagamenti del "budget Adwords". In questo caso anche se e' scontato che si dia accesso all'account al cliente magari in sola "lettura" , si potrebbe pensare che alla fine del rapporto, l'agenzia "chiuda" l'account (e con esso le sue campagne li' restano) senza che il cliente possa usufruirne in seguito all'interruzione del rapporto.



In generale credo che basare TUTTO il proprio rapporto con un cliente, solo sulla pura "consulenza tecnica Adwords" sia un limite... vi sono molte cose a latere della gestione tecnica di una campagna che sono necessarie affinche' un progetto abbia successo.... a cominciare dal sito, i contenuti che ha, la Conversion Rate Optimization, dalla ideazione di offerte e campagne speciali temporanee , all'uso di altri mezzi di promozione, all'analisi tecnica della web analytics e dei risultati, alla gestione dei Lead e dei contatti, i servizi "post venta", creando una relazione molto piu' "virtuosa" nel rapporto agenzia/cliente che rende piu' difficile la decisione di interrompere, perche' l'aspetto della gestione delle campagne Adwords magari e' solo uno e chissa' nemmeno il piu' importante, delle varie attivita' in essere. In questi casi le ragioni di una interruzione sono al 90% ragioni "naturali" dovuti per esempio all'insuccesso della operazione in termini di redditivita' ma e' molto piu' difficile il caso dove "Il cliente" che ottiene risultati positivi grazie a tutto il lavoro fatto, decida di continuare "da solo" vista la complessita' di tutte le attivita' gestite dall'agenzia... Questa almeno la mia personale esperienza.

Saluti!

Rif.: Utilizzo campagne AdWords impostate da un'altra agenzia

Astri Nascenti
...anche io non concordo Nicola, mi sono limitato al problema nella risposta, a me basta una stretta di mano ed un rapporto tra persone Smiley Strizza l'occhio

Rif.: Utilizzo campagne AdWords impostate da un'altra agenzia

Laureato ✭
Ciao ragazzi la mia era una domanda eh, non volevo dire fosse giusto cancellarla Smiley Felice

Anche io. come detto da Nicola. sono per avere un rapporto di fiducia, "amicizia" con il cliente evitando quindi rapporti conflittuali, anche perchè, come detto quando si ha un ottimo rapporto tra le parti, l'unico motivo che può portare ad un'interruzione del rapporto è l'insuccesso della campagna.


Comunque mi piacciono questi confronti sui diversi Modus operandi Smiley Felice

Rif.: Utilizzo campagne AdWords impostate da un'altra agenzia

JVB Astri Nascenti
Astri Nascenti
Ciao SImo, non è possibile, per quanto ne so io, cancellare definitivamente una campagna da un account. Puoi sempre recuperarla nella scheda campagne (se non ricordo male,) ne avevamo discusso tempo fa, ora non ritrovo il post, ma se non è cambiato dovrebbe essere ancora così :-)

Rif.: Utilizzo campagne AdWords impostate da un'altra agenzia

[ Modificato ]
JVB Astri Nascenti
Astri Nascenti

Ciao Andrea, è successa una cosa simile anche a me, riporto un post del febbraio 2015 puoi trovare qualche spunto utile ad approfondire l'argomento:

https://www.it.advertisercommunity.com/t5/Fatturazione-Coupon-e-Pagamenti/Proprieta-account-Adwords/...

 

Riguardo il passaggio all'altra agenzia, quando dici che non ha cambiato nulla nelle impostazioni etc.. sono d'accordo con Nicola, è possibile che "momentaneamente" non abbia fatto nulla.

 

Faccio un es. reale: mi hanno passato da poco la gestione di un account e relative campagne, da subito ho detto al cliente che prima di fare qualsiasi cosa avrei dovuto, ed è vero, studiarle a fondo almeno 20-30 giorni per capire bene come erano state impostate, analizzare lo storico  etc. etc.

 

Il fatto è questo, prendere in gestione campagne già attive da tempo e fatte da "non da noi" è ancora più complesso che rifarle da zero. Tuttavia è necessario, visto che erano già attive e funzionavano bene, non perdere lo storico per comprendere bene quanto di buono era stato fatto dalla prima agenzia. Se vogliamo sarebbe possibile dire che modificare poco le buone campagne che ti passano, e non farlo mai subito, è una forma di rispetto per il lavoro già fatto da altri colleghi, nonchè strategia efficace per ottenere risultati migliori.

 

spero sia utile, ciao :-)    

Rif.: Utilizzo campagne AdWords impostate da un'altra agenzia

Studente ✭ ✭ ✭
Ciao a tutti :-)

La risposta perfetta, secondo me, non esiste, ma ognuno dovrebbe trovare il giusto modo di operare nella "sea giungla".

Io mi trovo d'accordo con Nicola e inserisco sempre una cifra corposa alla voce "Ideazione e la creazione delle campagne" quando mi trovo davanti a un nuovo account pubblicitario, sia per tutelarmi da possibili cambi di gestione e sia perché il lavoro iniziale è quello più difficile da fare. Mentre quando un cliente mi chiede di gestire un account esistente, questa quota iniziale è irrisoria e la dicitura che utilizzo è "Analisi e ottimizzazione delle campagne esistenti".

Il mio fine è quello di tutelare i clienti che investono i loro soldi attraverso la mia consulenza; non è giusto che il cliente debba pagare due volte lo "stesso" servizio e, soprattutto, non trovo giusto chiedere dei soldi per un lavoro che in parte è già fatto.

Buona giornata a tutti.