233 utenti online in questo momento
233 utenti online in questo momento
Dubbi e domande su Filtri alle viste e Spam Referral? Chiedi qui!
Guidami
star_border
Rispondere

referral claimXX.copyrightclaims.org

Matricola ✭ ✭ ✭

Salve a tutti,

scrivo questo post perchè vorrei analizzare con voi il comportamento di questo referral che mi sembra sospetto. Ho già aperto un post relativo all'argomento referral e dato che sono nuovo non so se faccio bene ad aprirne un altro (anche perchè in quello precedente avevo accettato una soluzione proposta). Fatemi sapere comunque che mi regolerò per il futuro.

Dunque, leggendo qualche guida in rete ho capito che i referral spam si riconoscono in genere da una percentuale di rimbalzo pari al 100% e da una durata sessione media di 0 secondi.

Ora il mio referral in questione ha una percentuale di rimbalzo di 92% e una durata sessione media di circa 2 minuti, e le sessioni sono circa 50 ( quindi diciamo che mi falsano abbastanza le statistiche no?)

Come interpreto questi dati? 

Io credo che sia uno spam bot poichè il nome host è alquanto strano ( ha dominio russo).

Comunque l'altro ieri ho creato un filtro personalizzato che ha per patter l'indirizzo in questione e sorgente campagna come specifica. L'ho aggiunto alla vista principale ma ancora non succede nulla, nella voce traffico dai referral compare ancora. In più prima di salvare il filtro ho provato a verificarlo e funzionava, dopo averlo salvato e riprovato a verificarlo, mi da errore.

Grazie mille in anticipo per le risposte.

Ciao

2 Risposte degli espertiverified_user

Rif.: referral claimXX.copyrightclaims.org

Collaboratore Principale
Ciao Sandor!
Va bene aver aperto un nuovo post! Smiley Felice
Confermo il ghost referral o ghost spam in questo caso. Tra l'altro effettua ripuntamenti random su vari portali ed ecco perché vengono sfalsati i dati.
Il consiglio è assolutamente quello di rimuoverlo dalle proprietà Analytics.

In questi casi è sempre raccomandabile analizzare comunque i file di log del server. Un conto è rimuoverlo dall'analisi, ma altro tema è cercare di capire se può danneggiare in qualche modo le prestazioni della maccina.

Andrea

Rif.: referral claimXX.copyrightclaims.org

Matricola ✭ ✭ ✭

ok ti ringrazio per la veloce risposta.

Dato che sono abbastanza inesperto volevo chiederti: rimuoverlo dalle proprietà di analytics vuol dire creare un filtro così come ho fatto? Comunque sto dando un occhiata alle statistiche: ho creato il filtro lunedì e in quel giorno il referral claim ha effettuato 5 sessioni. Da quel momento però pare inattivo.

Adesso noto però un altro referral sospetto: hosting-tracker.com (con nome host: not-set) creo un filtro anche per quello? (sorgente campagna e url incriminato?)

In più, quando dici eliminarlo dal log del server vuol dire modificare il file htaccess? 

Grazie

Rif.: referral claimXX.copyrightclaims.org

Collaboratore Principale
Puoi eliminarli anche da Amministrazione > Proprietà > Informazioni sul monitoraggio > Elenco esclusioni referral. Almeno lo rimuovi dalla proprietà e non solo dalla vista!

Andrea

Rif.: referral claimXX.copyrightclaims.org

Top Contributor Alumni
Buongiorno a tutti.
Solo una precisazione se inserire un dominio nell'elenco esclusione referral, non escludete le visite di quel canale dal conteggio delle sessioni registrate da Google Analytics, ma in questo modo state dicendo a GA di trattare le visite provenienti da quel referral come una visita diretta. Il modo giusto per escludere i ghost referral è lavorare sui filtri.
in particolare i filtro nome host come ho spiegato in questo articolo.
https://www.analyticstraining.it/eliminare-le-sessioni-spam-di-google-analytics-detto-anche-ga-ghost...

Usando i filtri escludete tali visite dalla reportistica avendo il numero di sessioni corretto epurato dalle false sessioni ghost.
Fil


Scopri i segreti di Google Universal Analytics: www.analyticstraining.it

Rif.: referral claimXX.copyrightclaims.org

Matricola ✭

ho provato ad escludere i filtri con nome host, ma in molti articoli ho letto di usare sorgente campagna. In più non ho ancora capito come funziona la creazione dei filtri. Ad esempio il primo filtro per claimXX l'ho creato dalla sezione vista (e li ho potuto verificarlo) mentre quello per hosting-tracker l'ho creato nella sezione tutti i filtri e ancora lo assegno alla vista principale.

Non vorrei fare danni, anche perchè ho creato vari filtri nella sezione vista e poi li ho eliminati poichè la verifica mi dava esito negativo, ora con il filtro claimXX prima di salvarlo la verifica andava a buon fine, dopo averlo salvato invece no.

Comunque noto che da quando l'ho creato le sessioni del referral sono scese a 0. Spero succeda anche per hosting tracker altrimenti lo assegnerò alla vista principale.

 

Rif.: referral claimXX.copyrightclaims.org

Matricola ✭ ✭ ✭

scusate per il post post precedente, mi ha dato l'accesso con l'accout predefinito e non so come si cancellano i post. Comunque sono io Smiley Felice

Rif.: referral claimXX.copyrightclaims.org

Top Contributor Alumni
i filtri possono essere creati sia a livello di account, che a livello di proprietà, che a livello di vista, ma Possono essere applicati solo a livello di vista. .

Non è importante a che livello li crei basta che li applichi alla vista corretta.

il filtro su nome host solitamente esclude il 90% dei problemi di ghost spam. Se dopo averlo creato, nei giorni seguenti, trovi ancora dei referral spam, puoi andare ad escluderli uno.
Fil


Scopri i segreti di Google Universal Analytics: www.analyticstraining.it

Rif.: referral claimXX.copyrightclaims.org

Matricola ✭ ✭ ✭

Dunque allora vi dico come mi sto muovendo ora.

Lo faccio perchè voglio capire bene come comportarmi con questi referral spam.

Il primo filtro che ho creato per claimbot (sorgente campagna-url incriminato) sembra funzionare e da luned' registra 0 sessioni.

Ne ho creato un altro per hosting-tracker ma solo oggi l'ho applicato alla vista principale (tutti i dati del sito web) ovviamente verificando il filtro mi da errore ma vabbè.

Oggi ne ho creato un terzo (black-friday) e applicato alla vista principale.

In teoria a partire da domani dovrei registrare 0 sessioni da entrambi questi ultimi giusto?

Sto andando bene?

Grazie infinitamente


filtro ha scritto:
i filtri possono essere creati sia a livello di account, che a livello di proprietà, che a livello di vista, ma Possono essere applicati solo a livello di vista. .

Non è importante a che livello li crei basta che li applichi alla vista corretta.

il filtro su nome host solitamente esclude il 90% dei problemi di ghost spam. Se dopo averlo creato, nei giorni seguenti, trovi ancora dei referral spam, puoi andare ad escluderli uno.
Fil

 

Rif.: referral claimXX.copyrightclaims.org

Top Contributor Alumni
Si vai bene,
ma crea anche un filtro sul nome host (inserendo il sito del tuo dominio come nome host), in questo modo potresti limitare i filtri ad uno solo od a molti meno rispetto a dover creare un filtro per ogni sorgente/mezzo


Scopri i segreti di Google Universal Analytics: www.analyticstraining.it