269 utenti online in questo momento
269 utenti online in questo momento
Guidami
star_border
Rispondere

Condivisione conversione multicanale Analytics

Studente ✭

La situazione:

Abbiamo 2 siti di aziende diverse:

Sito A: portale con banner verso Sito B

Sito B: vendita di servizio online

 

il codice di Analytics è inserito nel sito B e la necessità è quella di condividere con il sito A le informazioni sulle conversioni provenienti dal sito A.

 

Creando una vista e applicando un filtro sul referral questo mi darebbe dei dati condivisibili con il proprietario del sito A ma riuscirei a tracciare solo le conversioni da ultimo click.

Nella sezione delle canalizzazioni multicanale, relative alla vista filtrata, avrei risultati incongruenti perchè stiamo filtrando tutto il traffico che non proviene dal sito A (almeno questo è ciò che penso...).

 

Esiste un modo di condividere queste informazioni con altri account filtrando solo quelle che hanno a che fare con il Sito A?

Saluti

1 SOLUZIONE ACCETTATA

Soluzioni accettate
Selezionata come risposta migliore.
Soluzione
Accettato da Antonio Tresca (Community Manager)
‎02-09-2015 01:38

Rif.: Condivisione conversione multicanale Analytics

Prof. ✭
Ciao Sergio,
un modo complicato ci sarebbe creando una vista in cui vado a filtrare i gli utenti provenienti dal banner del sito A, creando un implementazione custom che mi permetta di riconoscere questi utenti anche dopo la prima visita al sito.

Non esiste un modo semplice, quindi consiglio un report automatico Smiley Felice
Fil


Scopri i segreti di Google Universal Analytics: www.analyticstraining.it

Visualizza soluzione nel messaggio originale

Rif.: Condivisione conversione multicanale Analytics

Laureato ✭ ✭ ✭
Ciao Sergio,
la prima cosa che mi viene in mente leggendo il tuo post è quella di utilizzare gli UTM, applicandoli sui bottoni presenti nel sito A che portano all'acquisto sul sito B. Il link per utilizzare gli UTM è il seguente: https://support.google.com/analytics/answer/1033867?hl=it

Praticamente dovrai compilare i campi con: URL della pagina a cui linka il bottone/link + mezzo (per esempio: referral) + sorgente (www.sitoA.com) + nome della campagna (conversioni da www.sitoA.com).
In questo modo, nella canalizzazione multicanale, creando un apposito segmento per "campagna", potrai richiamare le conversioni che avvengono grazie a quella, lo vedrai per qualunque conversione abbia fatto, in qualunque punto del percorso si trovasse. Questo è chiaramente esportabile in un PDF che puoi inviare ai titolari del sito A.

Soluzione più complessa, ma che mi sembra più utile in questo caso, potrebbe essere quella del monitoraggio interdominio, per il quale ti fornisco il link ad un mio articolo e alla guida Analytics:
https://www.it.adwords-community.com/t5/Articoli/FAQ-Analytics-8-Come-impostare-il-monitoraggio-inte...
https://support.google.com/analytics/answer/1034342?hl=it

Infine credo che per verificare la tua idea della vista filtrata, intanto puoi attivarla, secondo me gli altri canali comparirebbero come "not set" al massimo. Tienila su e basta, di fatto quando crei una nuova vista, considera che devi nuovamente impostare il collegamento con l'e-commerce ecc.

Spero troverai un aiuto in queste alternative,
restiamo comunque a disposizione!

Rif.: Condivisione conversione multicanale Analytics

Prof. ✭ ✭ ✭
Ciao Sergio D

scusa, per il MCF, non ti basta creare un segmento che comprenda il referral SITO A? Così http://screencast.com/t/LIdUrNZiVd
Seguimi su Google Plus +Rossella Cenini | fucsia blog

Rif.: Condivisione conversione multicanale Analytics

Studente ✭
Umh... penso che non vada bene...
il problema di base è che il proprietario del sito B (successivamente B) deve fornire al proprietario del sito A (successivamente A) visione delle SOLE visite di B che sono state influenzate da A.
Ovviamente per visione io intendo l'accesso ad Analytics, tramite condivisione di una vista.

Con la tua soluzione sicuramente B può filtrare e può mandare un report in pdf ma volevo fare una cosa più pulita, in modo che A non dipenda da B ma possa vedere i dati tranquillamente dal suo account.
Ho capito male la tua soluzione?
Selezionata come risposta migliore.
Soluzione
Accettato da Antonio Tresca (Community Manager)
‎02-09-2015 01:38

Rif.: Condivisione conversione multicanale Analytics

Prof. ✭
Ciao Sergio,
un modo complicato ci sarebbe creando una vista in cui vado a filtrare i gli utenti provenienti dal banner del sito A, creando un implementazione custom che mi permetta di riconoscere questi utenti anche dopo la prima visita al sito.

Non esiste un modo semplice, quindi consiglio un report automatico Smiley Felice
Fil


Scopri i segreti di Google Universal Analytics: www.analyticstraining.it

Rif.: Condivisione conversione multicanale Analytics

Studente ✭

Alla fine credo di aver trovato la soluzione!
Come dicevi tu, ho dovuto modificare un po' il codice.


Lato sito - codice di esempio:

var partner = localStorage.getItem('PartnerSite');
if (partner !== null) { ga('set','dimension1',partner); }

else {
<?php
if(isset($_REQUEST['partner']))
{
echo "ga('set','dimension1','".$_REQUEST['partner']."');";
echo "localStorage.setItem('partner', '".$_REQUEST['partner']."');";
}
?>
}

 

Lato Analytics

  • in proprietà > aggiunta nuova dimensione personalizzata con ambito utente
  • creata nuova vista con filtro includi personalizzato in base alle metrica creata

In questo modo quando il visitatore va nel sito B dal sito A viene memorizzata una variabile (si potrebbe usare anche un cookie) e nelle visite successive (anche se non provengono direttamente da A) possiamo tracciare il visitatore

 

Ho testato e sembra funzionare!