484 utenti online in questo momento
484 utenti online in questo momento
Il posto ideale per fare 4 chiacchiere informali sul mondo del Digital Marketing e fare Networking con altri professionisti del settore
Guidami
star_border
Rispondere

Applicazione dei requisiti relativi ai codici identificativi di prodotto di Google Shopping

Googler
Lo scorso anno abbiamoannunciato che avremmo iniziato ad applicare irequisiti relativi ai codici identificavi di prodotto per migliorare la qualità dei dati su Google Shopping. Le nuove specifiche ci aiutano a offrire risultati di Google Shopping migliori ai nostri utenti, creando nel contempo maggiori opportunità per i commercianti. In particolare, i codici identificativi di prodotto ci permettono di creare una scheda per ogni prodotto con i vari venditori, consentendo agli utenti di scoprire una gamma più ampia di prodotti su Shopping e raggiungere facilmente il sito di un determinato rivenditore per l'acquisto del prodotto desiderato.
 
kg-camera-ui-mock-2-short.png
 
 
Per attenerti ai requisiti dei codici identificativi di prodotto, devi fornire dati completi e accurati. Consigliamo vivamente di apportare le modifiche necessarie per uniformarti ai requisiti per la qualità dei dati, poiché questa è fondamentale per migliorare il rendimento degli annunci con scheda di prodotto.
 
Lo scorso anno abbiamo iniziato l'applicazione di questi requisiti (1) non approvando i prodotti i cui feed non contenevano dati per gli attributi relativi ai codici identificativi di prodotto (GTIN, MPN e/o marca), (2) non pubblicando gli annunci con scheda di prodotto per i prodotti che utilizzavano in modo errato l'attributo identifier_exists e (3) non approvando i prodotti con GTIN non validi e non conformi alle specifiche GTIN standard.
 
 
Ulteriore applicazione dei requisiti relativi ai codici identificativi di prodotto
 
Inizieremo presto a (1) non approvare i prodotti con GTIN, MPN e marca errati e a (2) non pubblicare a livello globale gli annunci con scheda di prodotto per i prodotti che utilizzano in modo errato l'attributo identifier_exists. Nei prossimi mesi, continueremo ad accelerare l'applicazione per individuare e non approvare i prodotti con dati GTIN, MPN e marca errati.
 
Consigliamo di esaminare gli avvisi e le mancate approvazioni relativi ai prodotti nelle schede Qualità dei dati e Feed di dati in Merchant Center. Per i lanci delle mancate approvazioni dei prodotti in sospeso, le violazioni possono essere visualizzate come avvisi e infine come errori nell'interfaccia utente dopo la data di lancio dell'applicazione. Per i prodotti declassati a causa di un utilizzo errato dell'attributo 'identifier_exists', esamina i tuoi prodotti con impostazione 'false' per accertarti di avere contrassegnato in tal modo solo gli articoli personalizzati.
 
Per ulteriori informazioni, consulta i requisiti relativi ai codici identificavi di prodotto e le ultimespecifiche sui feed di prodotto per apportare le modifiche appropriate ai tuoi dati. Puoi anche consultare la nostra precedente sessioneGoogle Shopping Office Hours realizzata per aiutare i commercianti a conoscere meglio questi nuovi requisiti.
 
Pubblicato da Angelika Rohrer, Program Manager, Google Shopping