84 utenti online in questo momento
84 utenti online in questo momento
Il posto ideale per fare 4 chiacchiere informali sul mondo del Digital Marketing e fare Networking con altri professionisti del settore
Guidami
star_border
Rispondere

Delega Fiscale tassazione delle grandi multinazionali del web

Apprendista ✭ ✭

 

Un  emendamento del PD approvato in commissione Finanze della Camera  mira le multinazionali del web all'obbligo della partita Iva Italiana per chi raccoglie pubblicità sul mercato italiano e di far pagare  le imposte in Italia per le attività che sono riferibili al nostro Paese

Leggendo i vari articoli su giornali, non è molto chiara la sua applicabilità. Quello de Il Sole 24 Ore a mio avviso è uno dei più chiari,

http://www.ilsole24ore.com/art/notizie/2013-09-12/emendamenti-delega-fiscale-mettono-112644.shtml

 

Riuscirà l’Italia da sola a rivoluzionare sistemi di tassazione europei?  Ma soprattutto e’ corretto proporre una legge in Europa esclusivamente per le multinazionali del web?

 

In sintesi, se si dovranno pagare le tasse in ogni paese in cui si opera qualsiasi operazione intracomunitaria, dovrebbero entrare nell’emendamento anche le piccole attività che attraverso il web vendono prodotti o servizi in tutta Europa.

 

Un Azienda Italiana che opera grazie al web in Italia e in Europa, oggi paga le tasse in Italia,  con questa proposta dovrebbe pagare le tasse per ogni paese con il quale ha operato?

 

L’emendamento ha sicuramente dei principi validi da un punto di vista etico e di equità anche nei confronti di Multinazionali che hanno sedi e partite iva Italiane, ma i dubbi su un eventuale applicabilità sono molti.

Silvano Rinaldi