196 utenti online in questo momento
196 utenti online in questo momento
Il posto ideale per fare 4 chiacchiere informali sul mondo del Digital Marketing e fare Networking con altri professionisti del settore
Guidami
star_border
Rispondere

lingue estere: collaborare con un traduttore (inteso come persona)?

Matricola ✭ ✭ ✭

Non so se sia una questione da "salotto della community" ma questo mi sembra il posto più pertinente per porvi la questione. In pratica un cliente mi ha chiesto di implementare campagne per tre mercati esteri per tre lingue distinte (non si tratta dell'inglese per cui non ho alcun problema). 
Ovviamente per fare dignitosamente il mio lavoro, avrei bisogno di un traduttore che mi aiuti nella ricerca delle parole chiave, del copywriting degli annunci e dell'ottimizzazione. Mi sembra logico che l'attività del traduttore debba essere pagata ad ora e trovo fondamentale che il nostro lavoro (il mio su Adwords e il suo sui testi e parole chiave) debba essere fatto insieme, magari seduti allo stesso pc. 
Vi è mai capitata una situazione del genere? Come vi siete regolati nei confronti del traduttore. Non credo che il lavoro a distanza paghi in questa situazione. Avete suggerimenti, in questo senso, per dare comunque al cliente il suo ROI positivo? Grazie a tutti. 


Soluzioni accettate
Selezionata come risposta migliore.
Soluzione
Accettato da autore argomento PlagAg
‎02-09-2015 01:38

Rif.: lingue estere: collaborare con un traduttore (inteso come person

Laureato ✭ ✭ ✭
Ciao,
lavoro nel settore delle traduzioni e per il marketing online e posso confermarti che molte volte il lavoro professionale fatto come si deve ha i suoi benefici.
Ti faccio un esempio pratico:
Una filiale danesa aprí ad agosto ed ovviamente inizió la campaña con Adwords fatto con un traduttore automatico...risultato eccellente i primi due mesi...dopo ...il CROLLO.

Infatti i testi degli annunci utilizzati non erano diciamo "utilizzato in danimarca"...e per questo la gente non cliccava sopra.
Una volta corretti gli errori e soprattutto i testi della stessa web, giá si iniziano a notare i risultati (tanto SEO che AdWords).

Ovviamente dipende anche dal tipo di lavoro, se é qualcosa di piccolo, locale....non so forse pagare anche un traduttore potrebbe essere molto piú caro se farlo automaticamente (che in questo caso é una buona scelta), forse nel tuo, meglio affidarsi a un traduttore madrelingua...

Visualizza soluzione nel messaggio originale


Tutte le risposte
Selezionata come risposta migliore.
Soluzione
Accettato da autore argomento PlagAg
‎02-09-2015 01:38

Rif.: lingue estere: collaborare con un traduttore (inteso come person

Laureato ✭ ✭ ✭
Ciao,
lavoro nel settore delle traduzioni e per il marketing online e posso confermarti che molte volte il lavoro professionale fatto come si deve ha i suoi benefici.
Ti faccio un esempio pratico:
Una filiale danesa aprí ad agosto ed ovviamente inizió la campaña con Adwords fatto con un traduttore automatico...risultato eccellente i primi due mesi...dopo ...il CROLLO.

Infatti i testi degli annunci utilizzati non erano diciamo "utilizzato in danimarca"...e per questo la gente non cliccava sopra.
Una volta corretti gli errori e soprattutto i testi della stessa web, giá si iniziano a notare i risultati (tanto SEO che AdWords).

Ovviamente dipende anche dal tipo di lavoro, se é qualcosa di piccolo, locale....non so forse pagare anche un traduttore potrebbe essere molto piú caro se farlo automaticamente (che in questo caso é una buona scelta), forse nel tuo, meglio affidarsi a un traduttore madrelingua...