144 utenti online in questo momento
144 utenti online in questo momento
Forum di Supporto per aiutarti a migliorare le performanc delle tue campagne pubblicitarie con Google AdWords
Guidami
star_border
Rispondere

Adwords & Tradedoubler

Matricola ✭

Buongiorno a tutti, ho usato per molto tempo adwords per pubblicizzare dei prodotti che vendevo tramite programmi di affiliazione (es tradedoubler).

Praticamente se vendevo delle scarpe nike nel mio annuncio veniva visualizzato il sito www.nike.it, se l'utente ci cliccava sopra in realtà cliccava su un link tipo clk.tradedoubler.com/... che ridirezionava su www.nike.it (per farmi avere le commissioni della vendita).

Adesso mi hanno sospeso la campagna dicendo che dovrei visualizzare nell'annuncio il link www.tradedoubler.com, anche se l'utente alla fine andrebbe su www.nike.it.

E' cambiato qualcosa nelle regole? Si tratta di un errore? Devo impostare io la campagna in maniera diversa?

 

Grazie 

1 Risposta degli espertiverified_user

Soluzioni accettate
Selezionata come risposta migliore.
Soluzione
Accettato da ViolaG (Community Manager)
‎02-09-2015 01:38

Rif.: Adwords & Tradedoubler

Collaboratore Principale

Come URL di visualizzazione devi mettere quello di destinazione, più possibili varianti (vedi url della guida), ma facendo attenzione che la radice dell'url di destinazione sia uguale a quella di visualizzazione.

 

Esempio:

Se il tuo URL di destinazione (senza redirect) è: pippo.tradedoubler.com, il tuo URL di visualizzazione potrebbe essere pippo.tradedoubler.com/paperino.

L'importante è che i valori sopra espressi in grassetto siano identici per i due URL.

 

Guida:

http://support.google.com/adwordspolicy/bin/answer.py?hl=it&answer=175906

 

Andrea

Visualizza soluzione nel messaggio originale


Tutte le risposte

Rif.: Adwords & Tradedoubler

Apprendista ✭

ciao,

da tempo url di visualizzazione deve contenere lo stesso dominio dell' url di destinazione. pena la non approvazione dell'annuncio minimo.

questo per la maggior trasparenza verso il navigatore che vede il sito in cui andra'.

inoltre gg ha introdotto il preview (le doppie frecce che si vedono a dx) per permettere di vedere prima la landing.

questo non porta costi se non si clicca sopra.

 

inoltre visto che parli di affiliazione guarda la guida e le regole  nuove in merito. 

 

Domenico

Rif.: Adwords & Tradedoubler

Matricola ✭

Grazie. Quindi nel link visualizzato dall'annuncio adwords dovrei scrivere www.tradedoubler.it?

Dove trovo la guida a cui fai riferimento?

 

Ciao.

Selezionata come risposta migliore.
Soluzione
Accettato da ViolaG (Community Manager)
‎02-09-2015 01:38

Rif.: Adwords & Tradedoubler

Collaboratore Principale

Come URL di visualizzazione devi mettere quello di destinazione, più possibili varianti (vedi url della guida), ma facendo attenzione che la radice dell'url di destinazione sia uguale a quella di visualizzazione.

 

Esempio:

Se il tuo URL di destinazione (senza redirect) è: pippo.tradedoubler.com, il tuo URL di visualizzazione potrebbe essere pippo.tradedoubler.com/paperino.

L'importante è che i valori sopra espressi in grassetto siano identici per i due URL.

 

Guida:

http://support.google.com/adwordspolicy/bin/answer.py?hl=it&answer=175906

 

Andrea

Rif.: Adwords & Tradedoubler

Matricola ✭
Le norme parlano di "pagina di destinazione" e non di URL di destinazione.
A rigor di termini, pertanto, dovrebbe essere consentito l'uso di strumenti di tracciamento (come tradedoubler, per esempio) o di shortner (come goo.gl) che, quando cliccati, mandano appunto su una pagina di destinazione situata in un dominio conforme all'URL di visualizzazione.

Rif.: Adwords & Tradedoubler

Collaboratore Principale
Giovanni attenzione,
oggi un redirect di un livello è solitamente consentito. Ma se ci fai caso questa discussione si riferisce a luglio del 2012.

Andrea