313 utenti online in questo momento
Forum di Supporto per aiutarti a migliorare le performanc delle tue campagne pubblicitarie con Google AdWords
Guidami
star_border
Rispondere

Gestioni Clienti

Matricola ✭

Ciao ragazzi,

 

mi consigliate o meglio mi spiegate come gestire in modo impeccabile due o più clienti?

 

Non ho ben capito se devo aprire un account google AdWords per ogni singolo cliente richiedendo la carta di credito per ognuno di essi o debba gestire più clienti dal mio account personale con la mia carta di debito....

 

 

 

Ogni info è bene accetta.

 

3 Risposte degli espertiverified_user

Rif.: Gestioni Clienti

[ Modificato ]
Collaboratore Principale

Ciao Umberto,
come consulente è più corretto se ti apri il tuo Centro Clienti (My Cliente Center - MCC) all'interno del quale ospiti i singoli account dei tuoi 3 clienti che aprirai per ognuno di loro (se non lo hanno già attivo).

Ognuno di questi account cliente può contenete il metodo di pagamento associato alla sua società (carta di credito o addebito in conto corrente) . Sempre preferibile associare un conto corrente così eviti che le campagne si blocchino per superato limite disponibilità della carta soprattutto se con quella carta l'azienda effettua varie operazioni e addebiti.

Sta poi a te, e agli accordi con i clienti, capire se ti conviene avere il tuo metodo di pagamento come agenzia, l'addebito di Google avviene nei tuoi confronti e a tua volta ri-addebiti ai clienti. Personalmente il 95% dei miei clienti hanno il loro sistema di pagamento associato, su questi importi non ho un guadagno (a meno che tu non ci metta sopra un markup) e di conseguenza non farebbe altro che sballarmi gli indicatori di performance della mia agenzia perché è fatturato a marginalità pari a zero.

I rari casi in cui personalmente lo faccio sono quando ho un rapporto molto stretto con il cliente ed anticipa sempre il budget entro la scadenza del mese precedente. Il vantaggio per il cliente (off-topic) è che può mettere questo importo in ammortamento su 3/5 anni perché puoi fatturargli tutto come unico importo di consulenza, le spese pubblicitarie a breve termine non possono essere messe in ammortamento, le consulenza invece si.

Riepilogando la strada secondo me migliore è così:

  1. Ti apri il tuo MCC
  2. Apri i singoli account dei clienti
  3. Associ al tu MCC gli account dei clienti
  4. Associ ad ogni account cliente il proprio metodo di pagamento, meglio se conto bancario e come secondo metodo di riserva la carta di credito

Spero di esserti stato utile :-) se hai bisogno di dettagli chiedi pure!

 

Buon venerdì!

Riccardo

Riccardo
Performance Marketing Specialist
http://www.performancebased.com

Rif.: Gestioni Clienti

Collaboratore Principale
Risposta di Riccardo corretta al 90%.
Faccio una precisazione, ma sono sicuro che Riccardo si è solo spiegato male.

Preso questo:
"Personalmente il 95% dei miei clienti hanno il loro sistema di pagamento associato, su questi importi non ho un guadagno (a meno che tu non ci metta sopra un markup) e di conseguenza non farebbe altro che sballarmi gli indicatori di performance della mia agenzia perché è fatturato a marginalità pari a zero."

Il ricarico sui costi è una violazione grave delle normative delle terze parti. Non è possibile ricaricare sui costi AdWords e questo produce l'immediata sospensione degli account pubblicitari.
Il cliente deve tassativamete poter accedere al pannello e vedere quanto gli costa un clic.
Al massimo, puoi chiedere al cliente una percentuale sulla spesa che sostiene, ma questa è in più e viene definita costo consulenziale.
Vale a dire che se il cliente spende 1000€ all'anno, tu puoi per esempio chiedergli 200€. Ma il cliente deve sapere che il suo traffico costa 1000€ e dovrà vedere ogni singola voce di spesa, fino al consumo dei 1000€ stessi.

Andrea

Rif.: Gestioni Clienti

Matricola ✭
Ciao Riccardo

Ti ringrazio anticipatamente per la tua gentilezza,
ho un ultima domanda, il mio indirizzo gmail ha già un account AdWords attivo,
come devo comportarmi?

Rif.: Gestioni Clienti

Collaboratore Principale
Andrea assolutamente,
davo per scontato il rispetto delle norme tuttavia dovevo precisarlo.

La massima trasparenza verso il cliente è un requisito di base.

Intendevo infatti un markup consulenziale per questo ulteriore servizio offerto al cliente dall'agenzia, non un ricarico dei CPC/CPM.

Grazie per la precisazione! :-)

Riccardo
Riccardo
Performance Marketing Specialist
http://www.performancebased.com

Rif.: Gestioni Clienti

Collaboratore Principale
DI base non ti permette di aprire con lo stesso account gmail un account MCC. Devi usare una mail nuova.

Tuttavia se ricordo bene (sono passati alcuni anni) ho avuto lo stesso tuo problema e per liberare la mia mail principale credo di aver risolto in questo modo (fai un test)

1) apri una mail nuova generica
2) la associ al tuo account attuale come amministratore
3) dissoci la tua mail personale dall'attuale account adwords così la liberi e non risulta più associata ad alcun account adwords
4) apri un MCC con la tua mail personale che ora è libera
5) associ il tuo "vecchio" account adwords al tuo MCC così ne hai nuovamente la gestione con la tua mail prncipale

Dovrebbe funzionare.

Fai una prova e fammi sapere!

Riccardo
Riccardo
Performance Marketing Specialist
http://www.performancebased.com

Rif.: Gestioni Clienti

Collaboratore Principale
Ciao Umberto,
aggiungo un ultima considerazione circa la tua domanda... sull'uso della "tua carta o di quella dei clienti" , devo dire che a volte con clienti "piccoli" con budget piccoli, puo' essere comodo usare la tua e rifatturare separatamente "budget + consulenza" al cliente.... aiuta a non perdere tempo all'inizio (a volte il cliente ci mette un po' a far partire il suo account), aiuta anche quando il budget si esaurisce o si interrompe (per qualche ragione, magari la carta scaduta ecc ecc) e il cliente non lo "ripaga" e tu rimani li "nel limbo" di una campagna "ferma" ma una consulenza attiva, ecc ecc . Fatto salvo quanto detta da Andrea devo dire che a volte gestire direttamente te il pagamento (ovviamente dentro account dedicato a ciascun cliente a cui L"ui" abbia accesso, all'interno del tuo MCC) rende le cose piu' fluide (anche se poi quando devi gestirne molti di account la gestione flusso di cassa/pagamenti fatture diventa imprescindibile)

Rif.: Gestioni Clienti

Matricola ✭
Grazie Riccardo

Ho quasi completato la procedura...

Non ho ben chiaro la differenza tra

Quale sarà il principale utilizzo di questo gestore clienti AdWords? (Scegli un'opzione)
Per gestire i miei account.
Per gestire gli account di altre persone.


Grazie mille

Rif.: Gestioni Clienti

Collaboratore Principale
credo che quella sia solo per statistica... non cambia nulla se indichi l'uno o l'altro Smiley Strizza l'occhio

Rif.: Gestioni Clienti

Matricola ✭
Ok!

Ringrazio tutti per la gentilezza, riepilogando ho creato il mio My Cliente Center dove gestirò ogni singolo cliente con il suo account AdWords e relativo metodo di pagamento associato ...


Una volta che il cliente mi ha autorizzato ad amministrare le sua compagne può concedermi un buget da investire?

In altre parole un singolo cliente può entrare nel sul account AdWords ed autorizzarmi un buget per le campagna ?

Questo buget io mi aspetto di vederlo nella mia My Cliente Center