487 utenti online in questo momento
487 utenti online in questo momento
Forum di Supporto per aiutarti a migliorare le performanc delle tue campagne pubblicitarie con Google AdWords
Guidami
star_border
Rispondere

Organizzazione dei gruppi di annunci per corrispondenza

Studente ✭ ✭

Mi è parso di capire che ci siano diverse filosofie di organizzazione dei gruppi di annunci in relazione alle keyword.

Stante la regola generale di mettere assieme keyword molto correlate tra loro poi ho visto che c'è:

1) chi mette la keyword con le diverse corrispondenze  nello stesso gruppo di annunci

2) chi crea gruppi di annunci separati per keyword con corrispondenza diversa (gruppo per keyword esatta, frase, generica con molte inverse)

 

Come fate ?

 

In campagne grosse 2) - anche usando adwords editor - diventa impegnativo da gestire

 

Nel caso 1) come variate l'offerta ?

2 Risposte degli espertiverified_user

Soluzioni accettate
Selezionata come risposta migliore.
Soluzione
Accettato da autore argomento Michele B
‎12-01-2017 15:01

Rif.: Organizzazione dei gruppi di annunci per corrispondenza

[ Modificato ]
Collaboratore Principale

Ciao @Michele B

 

io sono uno di quelli che lavora molto in maniera granulare :-) e faccio parte della filosofia n°2, quindi campagne diverse per match diversi.

 

Si è vero è un lavoro molto impegnativo tuttavia per la mia esperienza è anche il modo che ti permette di arrivare ad avere risultati soprattutto nei settori molto competitivi.

 

La tecnica di cui parli si chiama Peel & Stick, trovi diversi articoli online ed anche video.

Di fatto si tratta di avere delle campagne di Ricerca e Sviluppo che lavorano sui match Broad, Broad Match Modificato e Phrase (su 3 campagne separate) ognuno dei quali ha il compito di intercettare le ricerche degli utenti che non si conoscono (cambiano nel tempo) intercettare le code lunghe, intercettare le ricerche che performano meglio in termini di conversione etc etc e man mano spostare queste keywords verso l'alto su campagne che hanno l'obiettivo primario di Conversione, in questo ordine:

  1. Broad ( R&D e Conversione )
  2. Broad Match Modificato ( R&D e Conversione )
  3. Phrase ( R&D e Conversione )
  4. Exact ( Conversione )
  5. SKAG su Match in Exact ( ovvero una sola keywords per campagna, in un solo gruppo di annunci ) ( Super Conversione )

Man mano che intercetti le migliori ricerche partendo da 1. le sposti nelle campagne del match successivo ricordandoti sempre di metterle in negativo su tutta la root fino al match prima di quello in cui ti trovi, ad esempio la parola [Estrattore di Succhi Vivi] nella campagna in Exact (quindi livello 4) - dovrai mettere in negativo [Estrattore di Succhi Vivi] nella 3, 2 e 1 affinché si attivi solamente a livello di campagna 4.

Per la gestione dei bidding in questo caso il problema di interferenza non c'è quindi ogni campagna, in base ai dati, ti dirà come tararli di conseguenza. Nel caso in cui invece i match diversi stiano all'interno della stessa campagna tendenzialmente i CPC Max si alzano in base al match, di solito exact ha un CPC più alto di BMM e così via affinché Google capisca a cosa vuoi dare priorità, ma è una tecnica che io non uso e potrebbe avere variazioni.

Si anche usando Editor è importante il lavoro da fare, ma ne vale la pena e con Editor è sicuramente più semplice :-)

 

 

Riccardo
Performance Marketing Specialist
http://www.performancebased.com

Visualizza soluzione nel messaggio originale


Tutte le risposte
Selezionata come risposta migliore.
Soluzione
Accettato da autore argomento Michele B
‎12-01-2017 15:01

Rif.: Organizzazione dei gruppi di annunci per corrispondenza

[ Modificato ]
Collaboratore Principale

Ciao @Michele B

 

io sono uno di quelli che lavora molto in maniera granulare :-) e faccio parte della filosofia n°2, quindi campagne diverse per match diversi.

 

Si è vero è un lavoro molto impegnativo tuttavia per la mia esperienza è anche il modo che ti permette di arrivare ad avere risultati soprattutto nei settori molto competitivi.

 

La tecnica di cui parli si chiama Peel & Stick, trovi diversi articoli online ed anche video.

Di fatto si tratta di avere delle campagne di Ricerca e Sviluppo che lavorano sui match Broad, Broad Match Modificato e Phrase (su 3 campagne separate) ognuno dei quali ha il compito di intercettare le ricerche degli utenti che non si conoscono (cambiano nel tempo) intercettare le code lunghe, intercettare le ricerche che performano meglio in termini di conversione etc etc e man mano spostare queste keywords verso l'alto su campagne che hanno l'obiettivo primario di Conversione, in questo ordine:

  1. Broad ( R&D e Conversione )
  2. Broad Match Modificato ( R&D e Conversione )
  3. Phrase ( R&D e Conversione )
  4. Exact ( Conversione )
  5. SKAG su Match in Exact ( ovvero una sola keywords per campagna, in un solo gruppo di annunci ) ( Super Conversione )

Man mano che intercetti le migliori ricerche partendo da 1. le sposti nelle campagne del match successivo ricordandoti sempre di metterle in negativo su tutta la root fino al match prima di quello in cui ti trovi, ad esempio la parola [Estrattore di Succhi Vivi] nella campagna in Exact (quindi livello 4) - dovrai mettere in negativo [Estrattore di Succhi Vivi] nella 3, 2 e 1 affinché si attivi solamente a livello di campagna 4.

Per la gestione dei bidding in questo caso il problema di interferenza non c'è quindi ogni campagna, in base ai dati, ti dirà come tararli di conseguenza. Nel caso in cui invece i match diversi stiano all'interno della stessa campagna tendenzialmente i CPC Max si alzano in base al match, di solito exact ha un CPC più alto di BMM e così via affinché Google capisca a cosa vuoi dare priorità, ma è una tecnica che io non uso e potrebbe avere variazioni.

Si anche usando Editor è importante il lavoro da fare, ma ne vale la pena e con Editor è sicuramente più semplice :-)

 

 

Riccardo
Performance Marketing Specialist
http://www.performancebased.com

Organizzazione dei gruppi di annunci per corrispondenza

Studente ✭ ✭

Grazie per la risposta pertinente e accurata.

Io lavoro in settori non molto competitivi, ma molto di nicchia, dell'industria. Mi interessa più massimizzare il numero di contatti - intercettando coda lunga - piuttosto che pagarli poco. Le ultime campagne che ho fatto sono quasi tutte con corrispondenza generica modificata e delle gran inverse a frase proprio per lasciare aperto il più possibile l'intercettazione di coda lunga.

 

Giusto per guardare una delle ultime campagne fatte  ho 463 gruppi di annunci....  se mi metto a moltiplicare per 5 ....

 

In passato ho utilizzato un modello simile al tuo ma mi riducevo a 3 (corrispondenza esatta, frase e modificata).

 

Proverò ad applicare questo tuo modello ad una campagna piccolina da 35 gruppi in italiano.

 

 

Per quanto riguarda la gestione dei bidding nel caso di più corrispondenze in uno stesso gruppo di annunci io sapevo che il motore di adwords in teoria dovrebbe dare la precedenza alla corrispondenza più stringente, ma alcuni consigliano comunque di assegnare un bid più alto alla corrispondenza esatta a scendere

0,62 corrispondenza esatta

0,61 corrispondenza a frase

0,60 corrispondenza generica modificata

 

Ho notato spesso che campagne impostare alla c***o da persone che non avevano un'idea di adwords (quindi un unico annuncio con un sacco di keyword diverse in corrisponza generica) intercettavano sì un gran numero di keyword non pertinenti, ma nel caso delle pertinenti avevano un costo per click molto basso.

 

 

Organizzazione dei gruppi di annunci per corrispondenza

Collaboratore Principale

Ciao Michele.
Il tuo post mi appassiona!

In aggiunta alla super-esauriente risposta di @Riccardo R ti dico di:

1. fare sempre attenzione agli alert di AdWords su keyword "a basso volume di ricerca": gli annunci non sono attivati dalla keyword fintantoché è bollata come tale. Il problema nasce soprattutto per le keyword a coda lunga che sono più "di nicchia" e, quindi, meno ricercate
2. Le campagne progettate alla c***o hanno keyword generiche pertinenti con CPC bassi perchè, generalmente, il loro punteggio di qualità è basso e, conseguentemente sarà basso il CPC. 

Ciao
Gaetano