224 utenti online in questo momento
224 utenti online in questo momento
Forum di Supporto per aiutarti a migliorare le performanc delle tue campagne pubblicitarie con Google AdWords
Guidami
star_border
Rispondere

Quale approccio migliore?

Apprendista ✭

Pur essendo ancora in piena fase apprendimento mi arrivano le prime richieste di consulenza (ovviamente gratuita) che prontamente giro alla community Smiley Felice

 

Trattasi di un portale, il cui target primario sono Europa e US, relativo a tuto quanto gira intorno al mondo vegano, quindi community, ristoranti, ricette, ecc...

Il portale sarà attivo da Settembre e l'obbiettivo della campagna Adwords è di raccogliere dei visitatori interessati a sottoscrivere una fase di "beta testing" per testare appunto alcune funzionalità del portale.

 

Essendo l'obbiettivo/conversione della campagna una landing page con form per la sottoscrizione al beta testing, quale può essere la migliore definizione della stessa?

 

Domande:

  • campagna solo di ricerca o anche display?
  • quali KW usare dato che l'obbiettivo è il beta test?...rimanere BROAD con parole tipo (vegano, ricette vegane, ristoranti vegani,ecc...) ma poi non avrò una corrispondenza tra KW/ANNUNCIO/LANDING PAGE...e quindi bassi punteggi di qualità
  • altre idee?

Grazie Smiley Felice

 

 

1 Risposta degli espertiverified_user

Rif.: Quale approccio migliore?

Laureato ✭ ✭ ✭

Ciao Andrea G

 

all' inizio prorpio perchè devi testare la piattaforma farei piccole campagne rivolte a singoli paesi cosi da poter testare e sapere bene da quali arrivano le visite

 

utilizzando parole anche specifiche visto che è un test perchè non farlo bene

 

per il test manderei le persone sulla pagina che piu esprime tutto il portale penso la home, poi l' utente in base alle sue necessità sceglierà

 

molto dipende da come è strutturato il progetto

 

ciao

Seguimi su Google Plus +Andrea Tonelli

Rif.: Quale approccio migliore?

Apprendista ✭
Il solo ed unico scopo in questo momento è di raccogliere utenti "di qualità" che siano disposti a sottoscrivere una fase di beta testing del sito (compilazione di un form).
La campagna, ora, non è funzionale ai contenuti del sito.

Rif.: Quale approccio migliore?

Collaboratore Principale
Ciao,

è importante che la campagna sia pertinente con i contenuti del sito, o meglio (a quel che mi sembra di capire) sarebbe opportuno che il sito fosse pertinente con la campagna che ha degli obiettivi ben definiti.

Ti consiglio, come ha detto Paco, di suddividere le campagne per paesi per avere maggiore flessibilità in termini di lingua, budget e di ottimizzazione successiva.

Inoltre per il momento inizierei solo con rete di ricerca con vari gruppi di annunci molto pertinenti (con poche parole chiave ciascuno) perché il tuo scopo primario è la conversione in un lead; ti consiglio inoltre di dotare il sito di Analytics, di collegarlo all'account Adwords e sulla base delle frequenze di rimbalzo definire quali sono le parole chiave/annunci che funzionano meglio.

Grazie al collegamento con Analytics potrai anche vedere che tipologia di utenti (sesso/interessi) convertono maggiormente e quindi potrai in un secondo momento procedere con l'attivazione di una campagna display molto più targettizzata.

Per la scelta delle parole chiave puoi ragionare in due modi:
- le metti in corrispondenza generiche e le "restringi" con delle corrispondenze inverse (anche usando i "dettagli parola chiave")
- le metti in corrispondenza a frase e cerchi di espanderle con gli strumenti che Adwords ti mette a disposizione.

Sono solo alcuni semplici suggerimenti ma spero che ti possano essere utili.

Ciao,
Marco