353 utenti online in questo momento
353 utenti online in questo momento
Forum di Supporto per aiutarti a migliorare le performanc delle tue campagne pubblicitarie con Google AdWords
Guidami
star_border
Rispondere

Siamo curiosi! Agenzia o no?

Community Manager

Ciao a tutti,

ho un'altra domanda per voi!

Per pubblicare i tuoi annunci online ti affidi ad un'agenzia specializzata? Perché?
Se non ti affidi ad un'agenzia, perché non lo fai? Secondo te, chi dovrebbe affidarsi ad un'agenzia? E chi, invece, dovrebbe imparare ad autogestire le proprie campagne di Google AdWords?

Per le agenzie: qual è il tipico e preferito profilo di cliente? Descrivici il tipo di industria, dimensione dell'azienda e obiettivi pubblicitari.

Aspettiamo le vostre risposte!

ViolaG



Questa conversazione è stata copiata dal vecchio Forum di Assistenza

 

Alessio Ganci ha risposto:

 

Ciao,

io consiglio di rivolgersi ad un'agenzia specializzata a tutte quelle persone che gestiscono un esercizio commerciale o un'azienda di piccole dimensioni: esse possono così concentrarsi meglio sulla loro attività, delegando all'agenzia la gestione delle campagne pubblicitarie. Ovviamente, se una persona sente di riuscire a tenere aperti due fronti (lavoro e marketing), può anche decidere di operare autonomamente. In linea di massima, consiglio di operare in proprio se si possiedono le risorse per farlo, quindi, solitamente, se si gestisce un'attività di grandi dimensioni.
Non sono un'agenzia, però, se lo fossi, il mio tipico e preferito profilo di cliente risulta colui che vuole ottenere uno specifico scopo dalla campagna pubblicitaria e che non pretende di ottenere la massima visibilità in poco sforzo e con poche spese: una persona che abbia le idee chiare e che sia disposta a mettersi in gioco competendo con i concorrenti, senza pretendere di sorpassarli.
A presto.


 

Il Collaboratore Principale blubitsrl ha risposto:


Sono abbastanza d'accordo con Alessio Ganci.
Una grossa azienda non può prescindere dalla presenza di personale interno. La gestione di una campagna AdWords infatti, a differenza di quanto si possa pensare, non è come giocare ad un'asta di acquisto alla "Ebay", ma si costruisce su determinati valori che di fatto non portano ad un semplice rialzo, ma all'abbassamento stesso delle offerte. AdWords è uno strumento di SEM, Search Engine Marketing, quindi deve produrre ROI, ritorno sull'investimento.
Per questo più grande sei, più sfaccettature hai, più è bene che vi sia personale all'interno che lavora 24 al giorno sulla tua campagna.
Per il medio/piccolo inserzionista il discorso è diverso.
Molto spesso si legge che ci sono inserzionisti "fai da te". E si legge che vengono raggiunti "ottimi" risultati. Quando poi magari si ha occasione di parlare dei rendimenti, questi sono nella media. Ma in AdWords la locuzione "in medio stat virtus" non vale.
O meglio vale se si vuole ottenere un guadagno medio, come inserzionista medio, che vende prodotti medi ad una media di pubblico ritenuta ragionevole.
Questo è il cliente che - a mio parere - si dovrebbe rivolgere all'agenzia. Proprio quello che ritiene di aver raggiunto un risultato buono. E' come vivere una vita a metà classifica in serie A e poi capire che se ti rivolgi ad un allenatore esperto avrai speso bene i tuoi soldi, perché il tuo organico che si conosce da tempo e gioca a memoria, ha solo bisogno di quel pizzico di esperienza in più per iniziare a fare qualche salto in palcoscenici diversi.
Leggo spesso dei costi delle aste. Critiche su quanto costi o meno un clic - che di solito sono alti rispetto a quanto riesco a far pagare ai miei clienti - altro sintomo di necessità di un'agenzia (che lavora bene).
Mi spiego… meglio pagare un clic 10 centesimi e vendere ogni 1000 un prodotto da 1 euro… o pagare un clic 10 euro e vendere ogni due, un prodotto da 2000 euro?
Questo non è un dato irreale, è marketing, anzi web marketing.
Una brava agenzia produrrà ROI. Inutile dirlo, superiore al fai da te.
Poi c'è agenzia e agenzia… Smiley Strizza l'occhio
Andrea

 


 

Clickare.com srl ha risposto:

 

Ciao,
confermo i post di Alessio e Andrea.

Dipende dal tempo da dedicare e dagli obiettivi di medio periodo. Secondo me l'intermediazione Adwords tramite agenzia non è diversa che in altri settori della "old economy".
Le barriere all'ingresso bassissime (basta iscriversi e pochi Euro) ed una connessione, non devono trarre in inganno chi pensa che tutto sia facile e immediato e che gli skill non debbano fare
la differenza e quindi basta dare la colpa a GG se le campagne dei concorrenti sono più efficaci.

In effetti come in tutti i lavori vecchi e nuovi, occorre preparazione Tacnica e di Marketing/Comunicazione (almeno base) e molta costanza.
Questo ha permesso a molti di crearsi una professionalità e a diversi clienti piccoli di gestire in proprio e bene la visibilità.

I miei clienti tipo sono aziende il cui comun denominatore è: 

  1. consapevolezza dell'importanza del ROI e del Web nel loro business/fatturato
  2. riconoscimento della competenza ed esperienza nella gestione di un progetto di Web Marketing

Dom.

Rif.: Siamo curiosi! Agenzia o no?

Community Manager

Ciao a tutti,

 

per trovare un Partner Certificato AdWords, vi consiglio di accedere a questa pagina

 

Buona serata!

 

ViolaG