367 utenti online in questo momento
367 utenti online in questo momento
Forum di Supporto per aiutarti a migliorare le performanc delle tue campagne pubblicitarie con Google AdWords
Guidami
star_border
Rispondere

Spese di spedizione nell'annuncio

Matricola ✭ ✭ ✭

Buongiorno, avrei una domanda tutt'altro che tecnica. Recentemente nel mio e-commerce ho impostato una soglia minima per le spese di spedizione. In tutti gli annunci pubblicati finora riportavo quasi sempre che le spedizioni erano gratis. Questi annunci però si riferiscono a prodotti che hanno un costo superiore alla soglia delle spese di spedizione, secondo voi è corretto indicare comunque nell'annuncio che le spedizioni sono gratis per ordini superiori a tot. euro, oppure, visto che l'acquisto di quel prodotto ti fa già superare la soglia, lasciare la dicitura "spedizioni gratis"?

1 SOLUZIONE ACCETTATA

Soluzioni accettate
Selezionata come risposta migliore.
Soluzione
Accettato da autore argomento Francesco P
‎02-09-2015 01:38

Rif.: Spese di spedizione nell'annuncio

Prof. ✭ ✭
Ciao Francesco,

Amazon ha diversi tipi di annunci e sicuramente grazie al brand forte e conosciuto pertanto può esser che non risente di questo tipo di messaggio.

Per quanto riguarda comunque le best practice ti consiglio vivamente di testare testare testare e ritestare sempre gli annuci che crei, io personalmente faccio in questo modo quando creo le campagne, realizzo due annunci per ogni gruppo di annunci e imposto la rotazione uniforme con due messaggi diversi (in modo che ricevano il 50% c.a. delle impr per un determinato periodo) e poi dopo c.a. una settimana o due intervengo per capire quale dei due annunci mi ha generato maggiori risultati (ctr, conversioni etc) e se vi sono delle perfomance sostanziali, intervengo, mettendo in pausa l'annucio "peggiore" e realizzo un nuovo annuncio che vada a concorrere con l'annuncio risultato "vincente" in modo da garantirmi una creatività finale migliore possibile.

Provaci, solamente testando otterrai le risposte alle tue domande, prova magari a realizzare un annuncio che includa il messaggio "spedizione gratis per ordini superiori a" e uno dove non citi tale testo, imposta la rotazione uniforme e dopo qualche giorno prova a vedere se le differenze sono tali da escludere uno o l'altro messaggio.

A presto

Daniele
Daniele C. SiComunicaWeb

www.sicomunicaweb.it

Visualizza soluzione nel messaggio originale

Rif.: Spese di spedizione nell'annuncio

Laureato ✭ ✭ ✭
Ciao Francesco,
nel marketing si sa, qualsiasi frase per attirare la clientela deve essere fatta con criterio.
Se 100 clienti entrassero nel tuo sito pensando che le spese di spedizioni sono sempre gratis, è un inganno, e prima o poi ti possono anche valutare negativamente in qualche foro o del tipo Ciao...

Se però, utilizzi la tecnica della lettera piccola, in questo caso, lascieresti una frase del tipo
Spedizioni gratis...
E magari continui nella landing page con il famoso Spedizioni Gratis*

*e nota

o Spedizioni gratis da 100eur...per esempio.
allora non è un inganno, anzi stai dicendo la veritá all'ora di annunciare il prodotto e il sito. Se ti abbandonassero per questo motivo, potresti sempre variare il testo degli annunci e valutare (con il test A/B).

Questo è il consiglio che ti darei.

Rif.: Spese di spedizione nell'annuncio

Matricola ✭ ✭ ✭
Ciao Marco, ti ringrazio per il tuo consiglio. Mi ero posto il dubbio proprio perché voglio essere trasparente al massimo con i miei clienti, tant'è che, una volta entrati nel sito, la dicitura spedizione gratis da 29 € è bella in vista in ogni scheda prodotto. Credo che per fugare qualsiasi dubbio modificherò gli annunci :-)

Rif.: Spese di spedizione nell'annuncio

Prof. ✭ ✭
Ciao Francesco P.,

oltre ad un discorso di correttezza e di "reputazione" rischi di prendere dei click e quindi di subire dei costi, per visite che difficilmente si convertiranno, in quanto se convinti di acquistare e di ricevere gratuitamente la merce attirati da un annuncio che utilizza questo messaggio, non trovando attinenza con quello che invece visualizzeranno nel sito, abbandonerebbero la navigazione di quest'ultimo.

Il consiglio è quello di usare magari altri messaggi negli annunci che attirino senza parlare dei costi di spedizione per ordini superiori a... in quanto è secondo me e secondo le esperienze che ho avuto con gli annunci che ho testato nel corso degli anni, non piace molto, in quanto temo che è dire a chi vede l'annuncio, se compri devi spendere un minimo X € ed è un po come aggredirlo.

Segui però il consiglio di Marco, fai dei test prova e riprova sino a trovare la soluzione più adatta per te.

A presto

Daniele
Daniele C. SiComunicaWeb

www.sicomunicaweb.it

Rif.: Spese di spedizione nell'annuncio

Matricola ✭ ✭ ✭
Grazie Daniele, credo che rivedrò i miei annunci. Nonostante gli utenti entrino nell'e-shop per un determinato prodotto, poi capita che ne comprino un altro (anche di categoria completamente diversa).

Dunque anche se, come anticipato, le spedizioni fossero gratis per i prodotti negli annunci attualmente attivi perché tutti i prodotti hanno un prezzo superiore ai 29 €, poi magari la navigazione potrebbe portare gli utenti ad acquistare prodotti di prezzo inferiore e potrebbero sentirsi traditi dall'annuncio, sebbene nella scheda prodotto sia indicato chiaramente l'importo minimo per le spese di spedizione.

Piccola parentesi: Amazon scrive sempre "Spedizione Gratis a partire da 19€!"
Selezionata come risposta migliore.
Soluzione
Accettato da autore argomento Francesco P
‎02-09-2015 01:38

Rif.: Spese di spedizione nell'annuncio

Prof. ✭ ✭
Ciao Francesco,

Amazon ha diversi tipi di annunci e sicuramente grazie al brand forte e conosciuto pertanto può esser che non risente di questo tipo di messaggio.

Per quanto riguarda comunque le best practice ti consiglio vivamente di testare testare testare e ritestare sempre gli annuci che crei, io personalmente faccio in questo modo quando creo le campagne, realizzo due annunci per ogni gruppo di annunci e imposto la rotazione uniforme con due messaggi diversi (in modo che ricevano il 50% c.a. delle impr per un determinato periodo) e poi dopo c.a. una settimana o due intervengo per capire quale dei due annunci mi ha generato maggiori risultati (ctr, conversioni etc) e se vi sono delle perfomance sostanziali, intervengo, mettendo in pausa l'annucio "peggiore" e realizzo un nuovo annuncio che vada a concorrere con l'annuncio risultato "vincente" in modo da garantirmi una creatività finale migliore possibile.

Provaci, solamente testando otterrai le risposte alle tue domande, prova magari a realizzare un annuncio che includa il messaggio "spedizione gratis per ordini superiori a" e uno dove non citi tale testo, imposta la rotazione uniforme e dopo qualche giorno prova a vedere se le differenze sono tali da escludere uno o l'altro messaggio.

A presto

Daniele
Daniele C. SiComunicaWeb

www.sicomunicaweb.it