295 utenti online in questo momento
295 utenti online in questo momento
Forum di Supporto per aiutarti a migliorare le performanc delle tue campagne pubblicitarie con Google AdWords
Guidami
star_border
Rispondere

TANTI CLICK MA CONVERSIONI?

Matricola ✭ ✭

Ciao Ragazzi, buongiorno Smiley Felice

 

Faccio fatica a comprendere una cosa, allora... sto ottimizzando una campagna Adwords, molto spesso però le parole chiavi generiche fanno click ma praticamente 0 conversioni; sostanzialmente le conversioni ricadono molto sulle chiavi brand.

 

Quello che voglio comprendere io è, sto buttando i soldi o i click di queste parole chiavi sono all'interno del percorso di conversione? Ci sono alcuni problemi che stiamo cercando di risolvere nel tracciamento delle conversioni (tra cross-domain e ifram è un casino).

 

Ho appena finito di ottimizzare la campagna, inserendo le esclusioni di parole chiavi e  sistemando un pò il tutto, quindi probabilmente dovrò aspettare qualche giorno per aver una situazione definitiva.

 

Grazie a tutti Smiley Felice

Rif.: TANTI CLICK MA CONVERSIONI?

Apprendista ✭ ✭ ✭

Ciao Luca,

 

è una best pratice piuttosto comune ad oggi concentrarsi sulle keyword a coda lunga o piuttosto BRAND per massimizzare le conversioni. Le ricerche di questo tipo sono manifestazioni espresse di bisogno di per persone che hanno idee molte chiare su cosa hanno bisogno. Le keyword generiche sono armi a doppio taglio, hanno alti volumi di ricerca ma si collocano in un punto del funnel lontana dall'acquisto (l'ottimo sarebbe riuscire a raggiungere un buon posizionamento organico per quelle keyword, così da ammortizzarne il costo e sfruttarne tutto il potenziale). 

 

Per risponderti.

 

Secondo me non stai assolutamente buttando via soldi o tempo, semplicemente devi riuscire a capire in che misura influiscono sulle conversioni e sul COS in generale. Per fare questo ti consiglio di prestare attenzione sul modello di attribuzione. Il last click "gonfia" quelle a coda lunga e sottostima le generiche. Ti consiglio di impostare un modello o lineare o basato sulla posizione (lineare distribuisce in modo uniforme il valore della conversione in tutte le keyword che hanno contribuito alla conversione, l'altro utilizza una proporzione 40 20 40, es. 1 conversione da 100€ 2 keyword: valore k1 50€ valore k2 50€. 1 conversione 3 keyword: valore k1: 40 k2:20 k3:40). 

Personalmente preferisco il basato sulla posizione perchè valorizza la prima interazione con il cliente e la finalizzazione della vendita. Ottimizzando i vari account sulla base di questo presupposto ho ottenuto degli ottimi risultati.

 

Quello che è successo a me quando ho provato a non valorizzare le generiche è stato un graduale aumento del COS. Le Keyword specifiche hanno un ottimo tasso di conversione grazie anche alle interazioni precedenti che hanno fatto con il tuo o con altri siti WEB in fase di decisione / valutazione di acquisto. 

 

L'argomento è estremamente complesso, spero di averti dato qualche spunto di riflessione.

 

Ciao

Alessandro

TANTI CLICK MA CONVERSIONI?

Matricola ✭ ✭

Cerco di spiegarti la situazione:

 

struttura ricettiva che si trova in un paese interno, vicino ad una delle principali mete turistiche italiane e coinvolge molto il pubblico tedesco. 

 

Il mio problema è che se l'utente cerca delle strutture per quella meta, ma in realtà la struttura è più interna ma comunque clicca sul mio annuncio ed entra sul sito web, come faccio a capire se l'utente entra nel mio sito web e chiude una conversione per esempio passando da un'altro mezzo che non sia adw (e quindi non vedo la conversione  su adw)? 

 

Grazie mille

Rif.: TANTI CLICK MA CONVERSIONI?

Apprendista ✭ ✭ ✭

struttura ricettiva che si trova in un paese interno, vicino ad una delle principali mete turistiche italiane e coinvolge molto il pubblico tedesco.

In questo caso puoi targetizzare gli utenti per Lingua e zona geografica, es. utente tedesco che si interessa alla tua località (naturalmente farei una campagna IT e una DE, se non addirittura altre macroaree es. trentino?).

Per la lingua

  1. selezioni la campagna
  2. impostazioni
  3. tabulatore lingue
  4. aggiungi il tedesco 

Per la località:

  1. selezioni la campagna
  2. impostazioni
  3. tabulatore località
  4. aggiungi la tua località
  5. imposta la località come "località di interesse"

Il risultato: mostri l'annuncio a persone di lingua tedesca che mostrano interesse per le strutture nella tua località.

Presta attenzione: restringendo (segmentando) gli utenti in questo caso le keyword generiche acquistano notevolmente di valore, perchè stai lavorando sulla persona. Un po quello che fa Facebook

 

Il mio problema è che se l'utente cerca delle strutture per quella meta, ma in realtà la struttura è più interna ma comunque clicca sul mio annuncio ed entra sul sito web, come faccio a capire se l'utente entra nel mio sito web e chiude una conversione per esempio passando da un'altro mezzo che non sia adw (e quindi non vedo la conversione  su adw)? 

Adwords si attribuisce la conversione dal momento in cui l'utente fa una conversione passando per un annuncio. Se fa click successivi (es. un comparatore), succede questo:

  1. ADW ed il comparatore si attribuiscono entrambi la conversione
  2. analytics in last click attribuisce la conversione al comparatore
  3. se guardi dal modello di attribuzione delle conversioni in ANALYTICS ed imposti ad esempio il modello lineare, quella conversione viene attribuita per metà valore ad entrambi gli strumenti

Per risponderti: dal pannello ADW vedi la conversione di un utente che ha cliccato su un tuo annuncio anche se la finalizzazione avviene con altri sorgenti (es. diretto, organico o comparatore). Verifica la "finestra di conversione", ossia la finestra temporale entro il quale l'utente può convertire dopo aver cliccato su un tuo annuncio per attribuirgli la conversione (clicca in alto a destra, conversioni, clicchi sul tipo di conversione, modifica, finestra  di conversione) 

TANTI CLICK MA CONVERSIONI?

Matricola ✭ ✭

Tutta la prima parte è ok, infatti è stata studiata in questo modo.

 

Quindi se ho ben capito su adw dovrei vedere le conversioni provenienti anche dalle key generiche (anche se l'utente chiude la conversione su da organico per esempio)?

 

Il mio problema è che non riesco a tracciare la sorgente di conversione su analytics (un problema che sto cercando di risolvere) e quindi riesco a beccare le conversioni solo dirette da adw no?

 

Grazie mille

 

 

Rif.: TANTI CLICK MA CONVERSIONI?

Apprendista ✭ ✭ ✭

"Quindi se ho ben capito su adw dovrei vedere le conversioni provenienti anche dalle key generiche (anche se l'utente chiude la conversione su da organico per esempio)?"

Si (nella piattaforma Adwords)

 

"Il mio problema è che non riesco a tracciare la sorgente di conversione su analytics (un problema che sto cercando di risolvere) e quindi riesco a beccare le conversioni solo dirette da adw no?"

Non ho capito questo punto. Se il monitoraggio di Analytics è inserito correttamente (non so che piattaforma usi) le conversioni del sito su GA le vedi tutte (ti ricordo che analytics monitora di default il last click, quindi su GA vedi la conversione attribuita alla sorgente che FINALIZZA). Riguardo la  "sorgente" (es. google organico, google cpc, referrall vari, yahoo etc etc) , di default la piattaforma le riconosce e le valorizzare con i dati di navigazione (si possono applicare dei filtri per escluderle ma non fa al caso nostro)

Il problema potrebbe sorgere se non hai inserito il tag delle conversioni di Adwords, in questo caso non vedresti le conversioni neanche su Adwords.

 

 

TANTI CLICK MA CONVERSIONI?

Matricola ✭ ✭

Allora, è presente un problema (è un pò un casino tra cross-domain tramite iframe) che non permette di ricavare la sorgente di conversione, infatti anche su analytics come unica sorgente di conversione vedo diretto, non vedo nemmeno le conversioni di adwords.

 

Per questo di domando se questo problema può intaccare il fatto che anche su adw vedo delle conversioni che si sono chiuse in organico ma sono passare da un annuncio adwords. Smiley Triste

Rif.: TANTI CLICK MA CONVERSIONI?

Apprendista ✭ ✭ ✭

Allora, è presente un problema (è un pò un casino tra cross-domain tramite iframe) che non permette di ricavare la sorgente di conversione, infatti anche su analytics come unica sorgente di conversione vedo diretto, non vedo nemmeno le conversioni di adwords.

Non conosco questo metodo di tracciamento. Io ho inserito il codice di tracciamento di GA tramite GTM (google Tag manager). Analytics comunque non influisce di per se sulle conversioni che vedi da ADWORDS (che ha un tag di monitoraggio delle conversioni a se stante).

 

Per questo di domando se questo problema può intaccare il fatto che anche su adw vedo delle conversioni che si sono chiuse in organico ma sono passare da un annuncio adwords.

NO. Se il codice di monitoraggio delle conversioni di ADW è correttamente inserito, la conversione su Adwords la vedi lo stesso. 

 

In sostanza:

  1. Il tag delle conversioni di Analytics e quello di adwords sono indipendenti.
  2. La sorgente che finalizza non influisce sul pannello ADWORDS
  3. Su analytics non vedi le conversioni di adwords (a prescindere dal tracciamento) se interviene in click precedenti a quello che finalizza.

 

TANTI CLICK MA CONVERSIONI?

Matricola ✭ ✭

Senza il percorso di conversione come fa adwords a dirti che è presente una conversione avvenuta affrontando determinati passaggi?

Rif.: TANTI CLICK MA CONVERSIONI?

Apprendista ✭ ✭ ✭

Non può, per questo deve essere implementato il "tag delle conversioni di Adwords". Senza questo Tag su ADWORDS vedi solo i dati relativi a click, ctr, impressions e simili, non ha ritorno di informazioni per quanto riguarda il comportamento dell'utente all'interno del suo sito. 

 

Se ti va potresti indicare (sicuramente ci sono persone più ferrate di me per darti una mano) lo stato dell'arte dei tracciamenti (quali tag ha inserito)

 

guardati questo link: guida al monitoraggio delle conversioni ADWORDS . Quello che interessa a noi è la prima e la seconda colonna delle 6 presenti