278 utenti online in questo momento
278 utenti online in questo momento
Forum di Supporto per aiutarti a migliorare le performanc delle tue campagne pubblicitarie con Google AdWords
Guidami
star_border
Rispondere

key a corrispondenza negativa

Matricola ✭

Ho un problema a capire un concetto.

Se faccio più annunci con delle key specifiche non è che quelle key si fanno conconcorrenza tra loro?

mi spiego meglio: 

 

Se nella mia campagna logo faccio un annuncio per logo personalizzato, un altro per creare logo e un altro come fare un logo, tra di loro c'è la parola logo. come faccio a far in modo di indirizzare gli annunci giusti?

devo inserire in negativo logo personalizzato negli annunci di creare logo?

1 Risposta degli espertiverified_user
1 SOLUZIONE ACCETTATA

Soluzioni accettate
Selezionata come risposta migliore.
Soluzione
Accettato da autore argomento Diego a
‎02-09-2015 01:38

Rif.: key a corrispondenza negativa

Laureato ✭ ✭ ✭

Ciao Diego,

 

PREMESSA GENERALE:
se stai utilizzando l'Editor di AdWords, appunto dalle Keyword , vai su negative (selezioando il gruppo corrispondente) e il gioco é fatto.

Dall'interfaccia , dalla sezione Parole chiavi, in basso a tutto troverai due colonne
per gruppi di annunci o per campagna.
Nel tuo caso, é per gruppi di annunci, quindi dovrai :

GRUPPO A:  kw "creare un logo" (inverse sarano: personalizzare, fare)

GRUPPO B: kw: "personalizzare un logo" (inverse saranno: creare, fare)

GRUPPO C: kw  "fare un logo" (inverse saranno, personalizzare, creare)

 

Nel tuo caso:


cerca di controllare di ogni termine per analogia il traffico che potrebbe ricevere , tramite KeyWords Tool o altro per evitare di creare una superottimizzazione di gruppi di annunci che non ti porterá molto traffico. Potrebbe essere il contrario, peró assicurati di avere traffico sufficiente per oguno delle analogie scelte.

 

Pagina Destinazione:

Gli annunci di testo ovviamente devono contenere una delle parole chiavi del gruppo, personalizzare, creare o fare. Quelle di destinazione lo stesso. Quanta piú rilevanza e pertinenza ci sono , migliora i fattori del ranking.

Cerca di avere almeno 3 annunci che si alternano fra loro, é bueno per capire quali dei tre risponde meglio al cliente (linee diverse e anche testing sulle pagine di destino diverse).

 

 

 

Visualizza soluzione nel messaggio originale

Selezionata come risposta migliore.
Soluzione
Accettato da autore argomento Diego a
‎02-09-2015 01:38

Rif.: key a corrispondenza negativa

Laureato ✭ ✭ ✭

Ciao Diego,

 

PREMESSA GENERALE:
se stai utilizzando l'Editor di AdWords, appunto dalle Keyword , vai su negative (selezioando il gruppo corrispondente) e il gioco é fatto.

Dall'interfaccia , dalla sezione Parole chiavi, in basso a tutto troverai due colonne
per gruppi di annunci o per campagna.
Nel tuo caso, é per gruppi di annunci, quindi dovrai :

GRUPPO A:  kw "creare un logo" (inverse sarano: personalizzare, fare)

GRUPPO B: kw: "personalizzare un logo" (inverse saranno: creare, fare)

GRUPPO C: kw  "fare un logo" (inverse saranno, personalizzare, creare)

 

Nel tuo caso:


cerca di controllare di ogni termine per analogia il traffico che potrebbe ricevere , tramite KeyWords Tool o altro per evitare di creare una superottimizzazione di gruppi di annunci che non ti porterá molto traffico. Potrebbe essere il contrario, peró assicurati di avere traffico sufficiente per oguno delle analogie scelte.

 

Pagina Destinazione:

Gli annunci di testo ovviamente devono contenere una delle parole chiavi del gruppo, personalizzare, creare o fare. Quelle di destinazione lo stesso. Quanta piú rilevanza e pertinenza ci sono , migliora i fattori del ranking.

Cerca di avere almeno 3 annunci che si alternano fra loro, é bueno per capire quali dei tre risponde meglio al cliente (linee diverse e anche testing sulle pagine di destino diverse).

 

 

 

Rif.: key a corrispondenza negativa

Matricola ✭
grazie mille.
le key negative le devo inserire generiche vero?!?

Rif.: key a corrispondenza negativa

JVB Astri Nascenti
Astri Nascenti
Ciao Diego, oltre quanto già detto da Marco, e che condivido, ti dico la mia in generale.

Sono favorevole a lavorare con diversi gruppi e annunci, al limite anche uno per ogni parola chiave scelta. Il senso è di aumentare il qs ed è sicuramente una scelta vincente.

D'altra parte potrebbe essere una soluzione efficace fare un solo gruppo, 3 kw, 3 annunci (sarebbe ancora meglio se ognuno di essi potesse essere attivato dalla specifica parola chiave. Ma per quanto ho capito non è possibile, se qualcuno ha info al riguardo mi sarebbe utile)

cosa fare e qual'è la strategia migliore, come sempre dipende dall'obiettivo, nel tuo esempio per me ci sono due possibilità:

- seguire la strada di dividere i gruppi di annunci per ogni combinazione di kw (anche lavorando con excel, editor ed inserendo tanti gruppi, molte kw e molte negative)

- lavorare con un solo gruppo con tutte e tre le kw, e fare i relativi 3 annunci, metterli in rotazione uniforme, in poco tempo si può ragionare su dati attendibili ed avere un quadro più chiaro sulo rendimento complessivo della campagna, annunci e kw, la gestione e la successiva fase ottimizzazione sarebbe più semplice.

Sto studiando da tempo questo argomento, anche sulle corrispondenze e sulla creazione di più gruppi, con tutte le sfumature del caso. Ad oggi resto ancora dell'idea che i gruppi vadano divisi in base all'argomento/servizio/prodotto individuato, nel tuo esempio quindi ne farei uno solo.

attenzione, è solo una considerazione personale, non una best practice Smiley Felice

spero ti sia utile, ciao
Vincenzo