172 utenti online in questo momento
172 utenti online in questo momento
Qui troverai le novità della Community e maggiori informazioni sui nostri membri. Vuoi presentarti alla Community? Puoi farlo qui!
Guidami
star_border
Rispondere

Case history ~ Cooking habits & Food Shopping

[ Modificato ]
Collaboratori Principali Alumni

Ciao Community! 

 

Chiudiamo questo venerdì con un'interessante ricerca sul tema Food e customer journey in Italia.

 

Google ha fatto una ricerca insieme al CSA institute per cercare di capire il comportamento dell'utente che dal device arriva a completare il suo processo d'acquisto. 

 

Sono state effettuate 2000 interviste on-line CAWI ad un campione rappresentativo della popolazione

italiana di età 18-60 anni, utilizzatori di internet. Per la rilevazione è stato utilizzato un questionario

strutturato, con solo domande chiuse, della durata media di 20 minuti.

 

Ecco alcuni highlight della ricerca che potete fruire interamente tramite questo link.

 

  • In Italia, il coinvolgimento degli individui sul tema dell’alimentazione è totalizzante e generalmente condiviso all’interno della famiglia (soprattutto per quanto riguarda l’acquisto e la pianificazione dei pasti)  

 

  • Un coinvolgimento personale «esclusivo» è più accentuato tra le donne, in particolare se casalinghe e quindi demandate alla gestione della casa

 

  • Si assiste ad una diffusione degli acquisti on-line anche per i generi alimentari: essi rappresentano il 6% delle spese alimentari mensili delle famiglie.

 

  • Lo shopping alimentare si effettua 2/3 volte alla settimana (con circa ¼ delle famiglie che acquista giornalmente). Gli acquisti on-line sono per lo più eventi sporadici o comunque con un orizzonte temporale più ampio

 

  • Le ricerche pre-acquisto hanno prioritariamente 2 obiettivi: il risparmio e l’individuazione degli ingredienti per cucinare ricette specifiche. L’on-line supporta in particolare questa seconda attività

 

  • La predisposizione della lista della spesa è abitudine per gran parte degli italiani: circa 1/3 la compila in modalità digitale utilizzando prevalentemente lo smartphone

 

  • La lista della spesa digitalizzata è soprattutto un supporto per ricordare cosa comprare e la maggior parte delle volte viene creata ex-novo.

 

  • I mobile device nel punto vendita sono utilizzati prevalentemente per la consultazione della lista della spesa.

 

  • La visione di programmi TV stimola la ricerca di approfondimenti on-line. Gli approfondimenti ricercati on-line durante la visione di programmi TV dedicati al cibo riguardano principalmente le ricette e gli ingredienti utilizzati; la navigazione avviene principalmente da PC

 

  • L’apporto dell’online all’arte della cucina è decisamente valorizzante: le video-ricette vengono considerate di grande supporto per imparare la preparazione dei cibi mentre delle ricette «statiche» si apprezza la praticità di consultazione e la comodità mentre si cucina.

 

E voi? Vi ci ritrovate? Convididete con noi le vostre osservazioni e leggete la ricerca qui!

 

Screen Shot 2015-02-13 at 5.12.26 PM.png

 

 

Enza

 

 

Rif.: Case history ~ Cooking habits & Food Shopping

Collaboratori Principali Alumni
E se volete saperne di più sulle conversioni mobile, ecco un articolo di @Andrea Testa a riguardo: http://goo.gl/zl43jk