205 utenti online in questo momento
205 utenti online in questo momento
Benvenuti nella Community degli Inserzionisti Google
star_border

Monitoraggio Chiamate - NoPanic!

phone-160428_640.png

Come avrete già sentito vociferare, dal 1° giugno le estensioni di chiamata saranno di default con il monitoraggio, quindi vi verrà quindi assegnato un numero di inoltro Google.
Anche se avete inserito un estensione senza monitoraggio, il passaggio sarà automatico.

 

Se volete rinunciare fin da subito, potrete compilare questo modulo, entro il 27 maggio.

In caso contrario dovrà essere rimossa manualmente dopo il 1° giugno.

 

Vediamo cosa succederà:

 

- Il numero di inoltro cercherà di essere simile al numero reale, (se possibile), quindi stesso prefisso e forse qualche cifra.

 

- Non si può conoscere esattamente il numero di inoltro, non perché sia un mistero, ma perché potrebbe cambiare.
Infatti non è detto che il numero di inoltre rimanga sempre uguale, potrebbe variare da un gruppo annunci all’altro e anche nel tempo.
Il numero è di proprietà Google, che consiglia quindi di limitarne l’utilizzo ai soli annunci AdWords e di non pubblicizzarlo in altro modo.

 

- Si paga quando avviene il clic sul bottone chiama, come avviene con le estensioni di chiamata classiche.
Il vantaggio in questo caso è il conteggio delle conversione.
Dal 1° giugno, di default una chiamata verrà considerata come conversione se dura almeno 60 secondi, ma potrete modificare la durata sulla base delle vostre esigenze.

 

 

Cosa succede se l’utente salva in rubrica il numero di inoltro?
Se il numero è ancora associato alla vostra attività non ci saranno problemi.
Vi arriverà la telefonata e AdWords vi conteggerà la conversione (se la durata della telefonata rientra nei requisiti), ma non pagherete più nulla.

 

Se il numero dovesse essere cambiato, l’utente che compone il numero di inoltro potrebbe non trovare più la vostra attività.
Non spaventiamoci! Non so quanti utenti salvino ancora il numero in rubrica, ma ammesso che venga fatto, si presume che il cliente sia motivato, quindi molto probabilmente cercherà di nuovo il vostro numero.

Il monitoraggio vi permette di analizzare più a fondo il risultato della campagna, sapere se arrivano telefonate dagli annunci e se sono produttive.

 

 

Siamo tutti in attesa di maggiori informazioni, magari verrà stravolta ancora tutto, perciò... Stay Tuned!

Bio Gloria Bassi

Sono Top Contributor di AdWords e di Google My Business. Nel mio percorso di studio, la decisione di passare dall'adv tradizionale a quella digitale, è stata azzeccata. AdWords mi ha sempre incuriosito, così ho deciso di approfondire e il mio lavoro di AdWords Account Manager mi dà grande soddisfazione! Google My Business è uno strumento straordinario e in poche mosse può dare un grande aiuto. Se vengono uniti, sono ancora più potenti!

Commenti
da enricnub
in data ‎23-05-2016 09:27

Bel articolo, complimenti !