AdWords ora si chiama Google Ads. Il nuovo nome riflette l'ampia gamma di opzioni pubblicitarie che offriamo per la rete di ricerca, la Rete Display, YouTube e altre piattaforme. Scopri di più

157 utenti online in questo momento
157 utenti online in questo momento
Benvenuti nella Community degli Inserzionisti Google
star_border

Novità nella gestione delle categorie di sito. #OKDisplay

mbiagiotti-okdisplay.png

 

 

Come anticipato qualche mese fa su questa rubrica, Google sta cercando di rivedere profondamente il funzionamento delle esclusioni dei posizionamenti sulla Rete Display.

 

In particolare, nella nuova interfaccia di AdWords, per aiutare gli inserzionisti a gestire in modo semplice ma completo le posizioni in cui vengono pubblicati gli annunci, Google ha accorpato le opzioni di categorie di sito alle esclusioni dei contenuti.


Le opzioni di categorie di sito, come ad esempio siti o forum, vengono dunque accorpate alle esclusioni di contenuti, che permettono di impedire la pubblicazione di annunci su taluni siti web e app per dispositivi mobili.

 

Questa funzione permette di escludere tutti quei posizionamenti che potrebbero rivelarsi inappropriati o non adeguati agli obiettivi pubblicitari dell'inserzionista.

 

A seguito di questa modifica sarà più facile gestire da un'unica interfaccia tutte le impostazioni di esclusione di contenuti per l'intero account.

 

Il passaggio è automatico ma è chiaramente consigliato di controllare e eventualmente aggiornare le esclusioni di contenuti delle campagne in essere.

 

Le esclusioni di contenuti per la rete Display di Google rappresentano una funzione particolarmente interessante per circoscrivere in modo rapido e efficace la pubblicazione di annunci su siti o app massimizzandone la pertinenza.

0 Mi piace
Bio Marco Biagiotti

Laureato in economia ma ufficiosamente hacker, è socio amministratore di Telemaco, agenzia di marketing in Italia e in Marocco, Top Contributor di Google Ad​W​ords​, formatore e​ autore di libri quali Web Marketing Internazionale, Social Media Advertising e Google ​Data Studio Per Tutti. ​​La potenza di AdWords sia in ottica di pubblicità che di raccolta di informazioni non poteva non sedurlo e coinvolgerlo al punto di aiutare altri che vi si avvicinano.