93 utenti online in questo momento
93 utenti online in questo momento
Benvenuti nella Community degli Inserzionisti Google
star_border

Remarketing Dinamico per le App Mobili. #OKDisplay

mbiagiotti-okdisplay.png

 

La diffusione delle app mobile è evidentemente in crescita anche se le nuove tecnologie dei browser mobili stanno creando un nuovo ecosistema di interazione mobile che va al di là della ormai “tradizionale” app per iOS o Android.

 

Come è risaputo, una delle caratteristiche più importanti della Rete Display di Google è quella di riuscire a identificare i clienti che hanno visto un sito, una pagina o un prodotto in modo da mostrare annunci pertinenti che mirano a riportare il cliente all’interno del proprio funnel di conversione.

 

Tale funzionalità di retargeting o, come la chiama AdWords, Remarketing, è adesso estesa agli utenti che hanno consultato un prodotto o un servizio all’interno di un’app mobile.

 

Le comunicazioni sulla Rete Display, dunque, diventano sempre più mirate e personalizzate anche per quegli utenti che hanno usato un’app per navigare nel catalogo dei prodotti o per avere specifiche informazioni sui servizi offerti dall’inserzionista.

 

Il remarketing dinamico di Adwords, “best seller” degli e-commerce di tutto il mondo, si estende dunque anche agli utenti che hanno in precedenza usato un’app: lo scopo è quello di mostrare annunci dinamici altamente pertinenti che spingano una nuova apertura dell’app e la relativa conversione.

 

Un clic sull’annuncio trovato sulla Rete Display, dunque, porterà immediatamente l’utente all’interno dell’app con la possibilità di continuare il processo di acquisto precedentemente iniziato.

 

Sono sempre più gli utenti che utilizzano i propri smartphone in momenti impensabili durante la giornata: molto spesso la ricerca di un prodotto viene interrotta da fattori endogeni al dispositivo come una telefonata in arrivo, un messaggio istantaneo e la perdita della connessione o da fattori esogeni come il proprio turno alla fine di una coda, l’arrivo dell’autobus o l’incontro di una persona.

 

Soprattutto in periodi particolari come in prossimità delle feste, di saldi o di occasioni speciali, la ricerca diventa spasmodica e complessa e le tante soluzioni possibili portano l’utente a non scegliere o a dimenticare dove ha visto cosa.

 

Il remarketing dinamico e soprattutto questa nuova versione dello stesso consentono di risolvere questi problemi e di “riportare” il cliente dove, secondo il punto di vista dell’inserzionista, è giusto che stia!

 

0 Mi piace
Bio Marco Biagiotti

La mia laurea in Economia Aziendale con la passione per l'informatica (da quando avevo 6 anni) mi ha portato al vertice di un'agenzia di Telematic Markting Consulting attiva in Italia e da poco in Marocco. La potenza di AdWords sia in ottica di "pubblicità" che di "raccolta di informazioni" non poteva non farmene innamorare fin da subito e non coinvolgermi al punto di aiutare altri che vi si avvicinano.