332 utenti online in questo momento
332 utenti online in questo momento
Benvenuti nella Community degli Inserzionisti Google
star_border

Tipologie di aggiustamento delle offerte. #OKDisplay

mbiagiotti-okdisplay.png

 

 

Dopo aver passato in rassegna in questo articolo dedicato la flessibilità delle opzioni di offerta ed aver introdotto il funzionamento dell’aggiustamento delle offerte cerchiamo ora di capire come applicare le varie tipologie di aggiustamento.

 

Gli aggiustamenti delle offerte utilizzabili per campagne Adwords sulla Rete Display di Google sono i seguenti:

  • Dispositivo;
  • Località;
  • Pianificazione degli annunci;
  • Contenuto principale;
  • Metodi di targeting.

 

Cerchiamo di analizzare tali aggiustamenti nel dettaglio.

Dispositivo

E’ possibile utilizzare gli aggiustamenti delle offerte per dispositivi, sia a livello di gruppi di annunci che di campagna, da -90% a +900%, al fine di mostrare l'annuncio più o meno spesso su dispositivi specifici come computer, tablet o dispositivi mobili.

La disattivazione della pubblicazione degli annunci su determinati dispositivi avviene riducendo l’offerta del 100%; vale la pena osservare che la riduzione dell'offerta di una campagna del 100% per uno specifico dispositivo determina l’inapplicabilità di eventuali aggiustamenti per dispositivo definiti a livello di gruppi di annunci.

Località

E’ possibile utilizzare gli aggiustamenti delle offerte in base alla località, a livello di campagna con variazioni percentuali da -90% a +900%, per mostrare l'annuncio più o meno spesso ai clienti in determinati paesi, città o aree geografiche o utilizzare il targeting per estensione di località per definire offerte diverse per i clienti che si trovano in prossimità di una determinata coordinata geografica.

L’applicazione di più aggiustamenti per una stessa località non sarà presa in considerazione. Se si applicano aggiustamenti diversi per una località e un’altra inclusa al suo interno viene utilizzato l’aggiustamento della località più specifica.

Pianificazione degli annunci

E’ possibile utilizzare gli aggiustamenti delle offerte per la pianificazione degli annunci, a livello di campagna con variazioni percentuali da -90% a +900%,  per aumentare o diminuire le offerte per annunci che vengono pubblicati solo in certi giorni o in determinate ore; chiaramente per poter utilizzare questa tipologia di aggiustamento è indispensabile la preventiva impostazione di una pianificazione annunci personalizzata.

Contenuto principale

E’ possibile utilizzare gli aggiustamenti delle offerte per contenuti principali, a livello di gruppo di annunci con variazioni percentuali da 0% a +500%, per quei contenuti che il sistema di Adwords ha misurato come i più popolari e che tendono a ricevere un numero più elevato di impressioni al giorno e a generare un livello più elevato di traffico e coinvolgimento degli spettatori; quando un annuncio è idoneo ad apparire su questi contenuti, AdWords considera l’aggiustamento delle offerte impostato per aumentare l'offerta.

Metodi di targeting

E’ possibile utilizzare gli aggiustamenti delle offerte per argomenti, posizionamenti e altri metodi di targeting in tipi di campagne che mostrano gli annunci sulla Rete Display, a livello di gruppo di annunci con variazioni percentuali da -90% a +900%.

Bio Marco Biagiotti

Laureato in economia ma ufficiosamente hacker, è socio amministratore di Telemaco, agenzia di marketing in Italia e in Marocco, Top Contributor di Google Ad​W​ords​, formatore e​ autore di libri quali Web Marketing Internazionale, Social Media Advertising e Google ​Data Studio Per Tutti. ​​La potenza di AdWords sia in ottica di pubblicità che di raccolta di informazioni non poteva non sedurlo e coinvolgerlo al punto di aiutare altri che vi si avvicinano.