191 utenti online in questo momento
Benvenuti nella Community degli Inserzionisti Google
star_border

Un annuncio, mille versioni: gli Annunci Adattabili. #OKDisplay

mbiagiotti-okdisplay.png

 

 

In un precedente articolo abbiamo visto come sia possibile creare annunci efficaci in pochi passi grazie alla Galleria Annunci di Adwords:una tipologia particolare di annunci disponibili nella Galleria di annunci sono gli annunci dinamici che consentono di pubblicizzare la propria attività mostrando contenuti personalizzati ai clienti provenienti da un feed.

 

Utilizzando gli annunci dinamici adattabili (o reattivi) è possibile generare degli annunci che adattano le proprie dimensioni, l'aspetto e il formato agli spazi pubblicitari disponibili e dunque non richiedono la necessità di creare separatamente annunci illustrati e di testo: gli annunci reattivi vengono mostrati in entrambi i formati, in una qualsiasi delle dimensioni standard.

 

Gli annunci adattabili, quindi, si adattano automaticamente per dimensioni, aspetto e formato a qualsiasi spazio pubblicitario disponibile e si presentano, nel contesto in cui sono pubblicati, in modalità completamente nativa.

 

Rappresentano dunque una tipologia di annunci che semplifica notevolmente l’attività degli inserzionisti in quanto è sufficiente creare un solo annuncio che si autoadatta a quasi ogni spazio pubblicitario fino a diventare un formato nativo perfettamente integrato nel sito che lo ospita.

 

Per creare un annuncio adattabile, è sufficiente caricare l'immagine e il logo e aggiungere le altre risorse pubblicitarie, come titoli, descrizioni e pagine di destinazione.

 

Si riportano di seguito alcune linee guida inerenti gli asset dell’annuncio:

  • l'immagine dovrebbe avere un orientamento orizzontale con le proporzioni 1,91:1 e dimensioni superiori a 600x314 anche se sono accettate altre proporzioni come ad esempio quella quadrata 1:1 e quella verticale 1:1,91; è auspicabile, inoltre, che l'immagine abbia una lunghezza di almeno 1200 pixel sul lato più lungo; la dimensione massima consentita per il file è di 1 MB e il testo contenuto non può occupare più del 20% dell'immagine;
  • il logo dovrebbe presentare proporzioni quadrate 1:1 e dimensioni minime di 128 x 128 (consigliate 1200 x 1200); è auspicabile utilizzare un’immagine png trasparente;
  • il titolo breve, lungo al massimo 25 caratteri, è la prima riga dell'annuncio e viene visualizzato negli spazi pubblicitari ristretti al posto del titolo lungo; può essere visualizzato con o senza la descrizione;
  • il titolo lungo, lungo al massimo 90 caratteri, è la prima riga dell'annuncio e viene visualizzato al posto del titolo breve negli annunci più grandi; può essere visualizzato con o senza la descrizione e, se abbreviato, terminerà con un'ellissi;
  • la descrizione, lunga al massimo 90 caratteri, si aggiunge al titolo e invita gli utenti a compiere un'azione, può visualizzata dopo il titolo (breve o lungo) e, se abbreviata, terminerà con un'ellissi;
  • il nome dell’attività rappresenta il brand che viene mostrato agli utenti;
  • l’URL finale indirizza alla pagina di destinazione che gli utenti raggiungono facendo clic sull’annuncio; è possibile adeguarlo attraverso le opzioni URL avanzate per aggiungere il monitoraggio o parametri personalizzati all'URL.

 

Bio Marco Biagiotti

La mia laurea in Economia Aziendale con la passione per l'informatica (da quando avevo 6 anni) mi ha portato al vertice di un'agenzia di Telematic Markting Consulting attiva in Italia e da poco in Marocco. La potenza di AdWords sia in ottica di "pubblicità" che di "raccolta di informazioni" non poteva non farmene innamorare fin da subito e non coinvolgermi al punto di aiutare altri che vi si avvicinano.