184 utenti online in questo momento
184 utenti online in questo momento
Principiante Analytics e non sai come cominciare? Chiedi qui!
Guidami
star_border
Rispondere

Analytics: monitoraggio rimandi all'interno di una stessa pagina (URL)

[ Modificato ]
Apprendista ✭

Ciao,

innanzitutto spero sia questa la sezione che ingloba Analytics del vecchio forum.

 

Non trovo sulle opzioni di monitoraggio questa opzione di tracciamento che a me serve.

Su una pagina ho diversi link che rimandano ad altre parti della pagina stessa (non cambia quindi l'URL).

Vorrei tracciare (nella scheda In Page) i clic su questi link per comprenderne l'efficienza.

 

Analytics ha qsa in merito per il monitoraggio di link interni ad una pagina stessa?

 

Ho trovato una soluzione ma non mi sembra robusta.

 

Grazie

 

D.

 

 

 

 

 

Domenico

Rif.: Analytics: monitoraggio rimandi all'interno di una stessa pagina (URL)

[ Modificato ]
Prof. ✭ ✭ ✭

Ciao Clickare,

 

temo siamo rimasti alla situazione del 29/11/11, quando Alpapalpa rispondeva alla tua domanda:  

"Ciao, ho un problema con Analitycs in merito all'opzione "Analisi In-Page", non riesce a distinguere i link diretti nella stessa pagina.C'è una soluzione per aggirare il problema? Grazie"

 

con 

 

"Temo non ci sia: Ga non traccia veramente i link. Controlla soltanto quali sono state le pagine viste successivamente a quella in esame (diciamo pagina A) e ti fornisce dati statistici.Per questo motivo se sulla pagina A hai 10 link alla pagina B in 10 posti diversi, il valore visualizzato su ognuno dei 10 link sarà identico a tutti gli altri: GA non ti sa dire su quale dei link ha cliccato l'utnete, può solo dirti che dopo la A ha visto la B.spero di esserti stata utile "

 

La soluzione che ho trovato io (e Brian CLifton prima di me Smiley Felice )  è quella di inserire dei parametri in querystring per differenziare l'URL.  Ma anche tu nello stesso thread dicevi di avere trovato una soluzione, hai voglia di condividerla? Smiley Strizza l'occhio

 

Sarebbe molto utile per tutti (credo).

 

Grazie,

A presto!

Rossella 


Seguimi su Google Plus +Rossella Cenini | fucsia blog

Rif.: Analytics: monitoraggio rimandi all'interno di una stessa pagina (URL)

Apprendista ✭

Ciao Rossella,

speravo in evoluzioni di GA nel frattempo.

 

Allora la "soluzione" trovata era per 2 anchortext massimo.

Sfruttavamo il fatto che www.pippo.it e www.pippo.it/index GA li vedesse url differenti anche se la pagina era la stessa e assegnava quindi % diverse. Sembrava tornare.

 

Altra soluzione provata era usare #xxxxx dopo l'url, ma questa non sembra robusta. La stiamo testando su un sito CMS

ma devo aspettare qualche giorno per vedere se differenzia.

 

Ovviamnete la soluzione becera ma certa è replicare la pagina su link differenti, ma non mi sembra un'ideona.

Lo abbiamo fatto per dei form ma per contenuti sembra eccessivo e poco pulito come lavoro.

 

Punto da approfondire. Avere tante call to action da pti diversi di una pagina

è ormai normale.

 

D.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Domenico

Rif.: Analytics: monitoraggio rimandi all'interno di una stessa pagina (URL)

Prof. ✭ ✭ ✭

nella mia esperieza (landing con Call to action disseminate per ogni dove), la soluzione che ti ho proposto funziona. 

E direi che è la soluzione minimo impegno massimo risultato :-)

 

 provala e facci sapere (se vuoi)

 

Ross 

Seguimi su Google Plus +Rossella Cenini | fucsia blog

Rif.: Analytics: monitoraggio rimandi all'interno di una stessa pagina (URL)

Apprendista ✭

Ciao,

non avevo visto il tuo pezzo con la proposta.

Si in effetti anche io sono giunto alla soluzione che dicevi di assegnare parametri e farlo vedere come URL differenti.

 

Ho già implementato, ma su un sito mi sta dando problemi. Sarà il sito allora, dava problemi anche con il GATC.

 

Ciao grazie.

 

 

Domenico

Rif.: Analytics: monitoraggio rimandi all'interno di una stessa pagina (URL)

Collaboratori Principali Alumni

Ciao Clickare,

non so se la mia soluzione è la stessa che ti ha prospettato Rossella. Lei parla di parametri per differenziare l'url. La mia non necessita di parametri. Vediamo se stiamo parlando della stessa cosa :-)


Esiste un sitema che si chiama Rewrite che permette di far vedere la stessa pagina con url differenti.


Ad esempio è possibile far apparire la pagina

/pippo.asp?a=1

con il nome /la-casa-di-cliccare.asp

 

e la pagina

/pippo.asp?a=2

con il nome

/la-casa-di-rossella.asp

 

ma allo stesso modo puoi ridirigere un link

 

/la-casa-di-cliccare.asp

e

/la-casa-di-rossella.asp

 

entrambi sulla pagina /pippo.asp (senza parametri)

 

Stessa cosa può essere fatta con php o con qualunque web server minimamente serio :-)
Chiramente il "bello" è che analytics traccerà le pagine

/la-casa-di-cliccare.asp
/la-casa-di-rossella.asp

e non

/pippo.asp?a=1
/pippo.asp?a=2

/pippo.asp

 

Questo sistema forse non è alla portata di un webmaster sprovveduto o che utilizza sistemi troppo automatici, ma per chi ci sa fare un po'.... funziona ;-)

 

Buona serata

<<< Seguimi su Google Plus +Mauro Gadotti >>>
Ho collaborato a scrivere "I segreti di Google AdWords" ed. Hoepli scritto da Andrea Testa

Rif.: Analytics: monitoraggio rimandi all'interno di una stessa pagina (URL)

Apprendista ✭
Ciao,
si a grandi linee i concetti usati da noi e suggeriti viaggiano su questi approcci. Adesso almeno abbiamo inquadrato i margini di manovra e ci lavoriamo meglio. Grazie. D.
Domenico