253 utenti online in questo momento
Principiante Analytics e non sai come cominciare? Chiedi qui!
Guidami
star_border
Rispondere

costo per click

Matricola ✭ ✭

Buon giorno a tutti, scusatemi se sono ripetitivo, ma questa che vi dico adesso e' veramente fuori da ogni logica.

Oggi 19 giugno apro adwords e controllo le mie campagne, in una di questa esattamente la campagna che riguarda le caldaie (sono un idraulico installatore) su una parola chiave a corrispondenza esatta [caldaie a roma] l'offerta stimata per la prima pagina e' 1 euro, e fin qui' ci puo' stare.....ma su l'offerta stimata per la parte superiore della pagina...udite udite......11 euro, premetto che il punteggio di qualita' della parola chiave e' 10/10

1 Risposta degli espertiverified_user

Rif.: costo per click

Collaboratore Principale

Non ti curar di lor, ma guarda e passa...

 

Guarda al tuo CTR.

Lascia fare questo dato e non analizzarlo ogni giorno.

Cerca di fare un report settimanale e piuttosto crea annunci con creatività diverse per provare ad alzare il CTR.

Il costo per la parte superiore si abbasserà da solo.

 

Andrea

Rif.: costo per click

Matricola ✭ ✭

Ciao Blu, chiaro che lascio stare questo dato, la parola chiave in questione ha sullo stato... al di spora della media, alzare il ctr e' una grossa impresa, visto che ho una concorrenza pazzesca, su 6 campagne solo una ha il costo per la parte superiore diciamo accettabile, le restanti oramai siamo a livelli molto ma molto alti. cmq grazie

Rif.: costo per click

Collaboratore Principale
Qualche domanda... quanto è il CTR? Quanti annunci usi per gruppo? Hai localizzato la campagna?

Andrea

Rif.: costo per click

Apprendista ✭

ciao

ma tracci le conversioni? cosa succede dopo il click?

il ctr e' IMPORTANTE ma non e' l'unico parametro per valutare il roi di una campagna.

dom,

.

Domenico

Rif.: costo per click

Collaboratore Principale

@clickare,

con un costo per la prima pagina di 11 euro e l'oggetto legato a lavori idraulici, qualsiasi sia il dato di conversione il prezzo è troppo alto.

Poi che si debba lavorare alla conversione è più che giusto... ma un costo così alto non va bene.

 

Andrea

Rif.: costo per click

Matricola ✭ ✭

Salve a tutti, blu ti espongo le mie campagne:

Scaldabagni a gas CTR  tra il 7 e il 10%     4 gruppi di annunci, ogni gruppo 3 annunci

Caldaie   CTR 3,5%     4 gruppi di annunci, ogni gruppo 3 annunci

Condizionatori  CTR  3%   4 gruppi di annunci, ogni gruppo 3 annunci

Idraulico CTR 0,50    2 gruppi di annunci, ogni gruppo 2 annunci

Poi ho creato una nuova campagna geberit che e' in corso di revisione gia' da 2 settimane ma ancora niente

Tutte le campagne sono geo localizzate per la citta' di roma

Tieni presente che come gia' ti ho detto ho molta concorrenza, i punteggi di qualita' sono quasi tutti buoni, sullo stato delle parole chiave la maggior parte sono media o sopra la media, invece la pertinenza annunci quasi tutte sopra la media,ma continuano a chiedere troppo per stare in cima ai risultati, ti faccio un esempio: campagna condizionatori punt. di qualita' 7, ho messo 0,80 come offerta (per stare in cima ne chiedono 2,25 ma nonostante questo la mia posizione media e' 5

 

 

 

Rif.: costo per click

Collaboratore Principale
Dunque se parliamo di 2,50 ci può stare. Non deve essere la regola, ma ci può stare. Io inizierei ad analizzare il rendimento del CTR sugli specifici annunci. Difficile che performino tutti nello stesso modo.

E a questo punto si, segui quanto scrive clickare analizzando anche le conversioni (sempre se hai un sistema per tracciarle... immagino che molte richieste arrivino via telefono).

Andrea

Rif.: costo per click

Apprendista ✭

Ciao Roberto,

Andrea ha ragione sul costo esorbitante. Io comunque "peserei" le posizioni e il CPC in funzione della resa

finale e non solo di dati assoluti. Non conosco la tua filiera di conversione quindi posso dire sciocchezze.

 

Mi è successo qualche volta di avere ctr del 15% ma ROI al limite e ctr del 4% con ROI buono.

Cosi come mi è successo di dover "abbassare le posizioni" per avere resa (economica) maggiore.

ROI è indicativamente l'utile.

 

A volte infatti un CTR elevato o una posizione di rilievo rischia di "trascinare" nel flusso, persone che

non convertono.

 

Spero di averti dato qche spunto in più.

 

Dom.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Domenico