Non riesci ad accedere al tuo account, vuoi cancellarlo o vuoi cambiare le impostazioni? Chiedi qui!
Guidami
star_border
Rispondere

Dubbio autorizzazione marchio

Matricola ✭ ✭

Ciao a tutti,

ho un dubbio per una campagna che dovrò gestire: l'azienda in questione ha ricevuto l'autorizzazione diverso tempo fa per l'utilizzo di un marchio registrato negli annunci AdWords, ipoteticamente il marchio "Pippo".

La campagna di cui dovrei occuparmi io sarebbe da indirizzare ad un nuovo sito creato dall'azienda, il quale è un loro nuovo marchio registrato, ma che fa sempre capo all'azienda principale non avendo nè partita iva e nè registrazione come impresa.

Di questo nuovo sito e marchio l'azienda "Pippo" non ne sa nulla, e il mio dubbio è sapere se fosse necessario richiedere l'autorizzazione anche per quest'ultimo, oppure il fatto di aver autorizzato l'azienda madre è sufficiente?

 

Spero di essermi spiegato relativamente bene e ringrazio già chi saprà aiutarmi Smiley Felice

1 Risposta degli espertiverified_user
1 SOLUZIONE ACCETTATA

Soluzioni accettate
Selezionata come risposta migliore.
Soluzione
Accettato da autore argomento Andrea C
‎29-10-2015 16:55

Rif.: Dubbio autorizzazione marchio

Collaboratore Principale
Ciao,

non credo che ci sia modo (le procedure sui marchi sono abbastanza articolate)... però puoi provare a contattare l'assistenza: magari loro sono in grado di controllare.

Ciao,
Marco

Visualizza soluzione nel messaggio originale

Rif.: Dubbio autorizzazione marchio

Collaboratore Principale
Ciao,

ma il marchio "Pippo2" è stato protetto su AdWords dall'azienda che ne detiene i diritti? In questo caso dovrai chiedere una nuova autorizzazione.

Se non è protetto non serve richiedere autorizzazioni di alcun tipo a livello di AdWords; considera però che l'uso improprio di marchi è anche tutelato dalla legge indipendentemente da Google Smiley Felice

Maggiori info qui:
- https://support.google.com/adwordspolicy/answer/2562645?hl=it
- https://support.google.com/adwordspolicy/answer/6118?hl=it

Ciao,
Marco

Rif.: Dubbio autorizzazione marchio

Matricola ✭ ✭
Ciao Marco, grazie per la risposta.

Il mio primo messaggio è un po' contorto in effetti, forse non sono riuscito a spiegarmi bene.

Esemplificando (con nomi presi a caso):

Windows ha il sito www.windows.it
Apple concede l'utilizzo del marchio a Windows per una campagna sul suo sito

Successivamente Windows crea un nuovo sito www.microsoft.it, per un nuovo prodotto dell'azienda e marchio registrato che non fa impresa a sè, ma è sempre sotto Windows.

Se dovessi creare una nuova campagna, da indirizzare sul nuovo www.microsoft.it, nella quale devo inserire il marchio Apple, dovrei richiedere una nuova autorizzazione o basta quella originaria concessa a Windows?

Rif.: Dubbio autorizzazione marchio

Collaboratore Principale
Ciao,

ti consiglio di leggere nel dettaglio tutta la normativa sulla gestione dei marchi registrati di AdWords però mi risulta (ma ti consiglio di verificare perché non ne sono certo) che l'uso del marchio riguarda la possibilità di inserirlo nel testo dell'annuncio indipendentemente dal sito promosso: è una sorta di "questo account può usare il nostro nome a marchio".

Se crei un annuncio con questa parola e non ne hai il diritto il sistema non ti approva l'annuncio quindi è facile da verificare Smiley Felice

Detto questo, come scritto prima, la possibilità di fare una cosa su AdWords non necessariamente ti tutela a livello di legge.

Ciao,
Marco

Rif.: Dubbio autorizzazione marchio

Matricola ✭ ✭
Ciao Marco,

si avevo letto la normativa ma non mi pareva di aver trovato qualche informazione per un caso di questo tipo, però in effetti ha senso che venga autorizzato l'account e può creare tutte le campagne che vuole.

Che tu sappia c'è un modo di sapere se un account è stato autorizzato all'utilizzo di certi marchi o una pagina con una sorta di resoconto delle richieste fatte ad AdWords per la concessione dei diritti?

Grazie mille,
Andrea
Selezionata come risposta migliore.
Soluzione
Accettato da autore argomento Andrea C
‎29-10-2015 16:55

Rif.: Dubbio autorizzazione marchio

Collaboratore Principale
Ciao,

non credo che ci sia modo (le procedure sui marchi sono abbastanza articolate)... però puoi provare a contattare l'assistenza: magari loro sono in grado di controllare.

Ciao,
Marco

Rif.: Dubbio autorizzazione marchio

Matricola ✭ ✭
Grazie mille Marco,
proverò a contattare l'assistenza e vediamo cosa mi dicono

Rif.: Dubbio autorizzazione marchio

Apprendista ✭ ✭

Ciao Andrea.

L'autorizzazione di un marchio da parte di google, si limita al suo utilizzo negli annunci testuali.

Solo il registrante del marchio può autorizzare il tuo account all'utilizzo dello stesso, almeno che non si tratti di qualche termine sul quale puoi chiedere un eccezione tipo "anno"

 

Nel tuo caso il discorso sembra diverso: tu devi utilizzare un marchio registrato quindi entri in un discorso legale che va al di fuori di Google ed è regolamentato secondo le leggi del paese in cui mostri l'annuncio.

 

Ci sono  sentenze in vari paesi che trattano l'utilizzo del marchio di terzi su Google Adwords ormai come nella carta stampata:-)

Fatti un giro mettendo la parola chiave "sentenze"

A presto.

 

Silvano Rinaldi

Rif.: Dubbio autorizzazione marchio

Matricola ✭ ✭
Buongiorno Silvano,

certamente l'utilizzo di un marchio registrato deve sottostare alle leggi del paese in cui si mostra l'annuncio, ma di fatto il mio cliente ha già ricevuto l'autorizzazione ad utilizzare quel certo nome da chi detiene il brevetto del marchio.

La domanda specifica era, visto che non sono in grado di recuperare l'autorizzazione in questione, se per un altro sito della stessa azienda cliente ho bisogno di un'altra autorizzazione oppure è sufficiente quella iniziale concessa..

Rif.: Dubbio autorizzazione marchio

Collaboratore Principale
Ciao Andrea,

non è il problema dell'autorizzazione dell'azienda: l'azienda può avere centomila marchi e dare ad un determinato account l'autorizzazione su uno, nessuno o centomila di questi marchi affinché possa essere utilizzato in un annuncio.

Ma la domanda è: hai provato a creare un annuncio con il nome del marchio nel titolo o nelle righe di descrizione? Il sistema te lo approva?

Se te lo approva, lato AdWords non devi fare niente, lato legislazione ordinaria dipende e, sicuramente, questo non è il forum adatto a trattare la questione.

Ciao,
Marco