232 utenti online in questo momento
Non riesci ad accedere al tuo account, vuoi cancellarlo o vuoi cambiare le impostazioni? Chiedi qui!
Guidami
star_border
Rispondere

Richiesta autorizzazione marchio

Studente ✭

Ciao a tutti,

Ho un dubbio sul fatto se chiedere o meno l'autorizzazione per l'utilizzo del marchio registrato.

 

Da poco ho inserito delle estensioni per annunci che contengono tra le parole un marchio registrato.

Ora, questi annunci sono pubblicati, ma c'è la dicitura sulle estensioni "Approvato (limitato)". 

Questo vuol dire che l'estensione non viene pubblicata?

Per l'approvazione "completa" devo compilare la richiesta per l'autorizzazione di terze parti?

 

Grazie

 

Julia

2 Risposte degli espertiverified_user
1 SOLUZIONE ACCETTATA

Soluzioni accettate
Selezionata come risposta migliore.
Soluzione
Accettato da autore argomento Julia L
‎09-05-2016 15:04

Rif.: Richiesta autorizzazione marchio

Apprendista ✭
Ciao Julia,

per utilizzare in marchio che è stato limitato dalla società madre, hai bisogno che la società possa confermare l'autorizzazione all'utilizzo del brand con il tuo account. In questo caso c'è da far compilare una richiesta online in modo da sbloccare il tuo account. Dovrai contattare la società madre attraverso il tuo rivenditore/distributore in modo che loro possano fare la richiesta. Non dimenticare d'inserire il tuo ID Utente Adwords.

Solitamente sono sempre i dipartimenti IT di queste aziende ad occuparsene direttamente. A me è capitato diverse volte.

Qui trovi il modulo online:
https://services.google.com/inquiry/aw_tmauth?hl=it&utm_source=policyhc&utm_medium=contact_tmauth&ut...

Norme relative alle autorizzazioni
Determinati account AdWords possono utilizzare un marchio nelle proprie campagne pubblicitarie se Google ha ricevuto l'autorizzazione dal proprietario del marchio (o dal referente indicato sul reclamo relativo al marchio). Di seguito sono riportati alcuni aspetti importanti da tenere presente in merito alle autorizzazioni.

Chi necessita di autorizzazione

Devono essere autorizzati tutti gli inserzionisti AdWords che desiderano utilizzare un marchio successivamente alla presentazione di un reclamo, compresi proprietario del marchio, società consociate e partner ufficiali, filiali regionali, associati in franchising e società sussidiarie. I proprietari di marchi possono autorizzare gli inserzionisti (compresi se stessi, se possiedono un account AdWords) nel modulo di reclamo o in un modulo di autorizzazione distinto.

L'autorizzazione viene concessa a singoli account AdWords; pertanto, il proprietario del marchio deve presentare l'ID cliente di ogni account AdWords che intende autorizzare. L'autorizzazione degli account Centro clienti viene automaticamente estesa a tutti gli account secondari attuali e futuri inclusi.

Il processo

Inserzionisti: devono contattare direttamente il proprietario del marchio e chiedergli di compilare il modulo riportato di seguito per autorizzare il proprio account. Gli inserzionisti che non sanno a chi rivolgersi possono richiedere le informazioni di contatto e noi li aiuteremo a trovare il proprietario del marchio. Google non può ottenere l'autorizzazione per conto degli inserzionisti.

Proprietari di marchi: devono utilizzare questo modulo di autorizzazione per richiedere l'autorizzazione per un account AdWords.

Solo il proprietario del marchio ufficiale o la persona da contattare indicata nel reclamo relativo al marchio può autorizzare l'utilizzo del proprio marchio. Non possiamo accettare richieste da filiali regionali o società sussidiarie del proprietario del marchio, salvo preventiva indicazione del proprietario del marchio.
Possiamo vietare o autorizzare qualsiasi utilizzo di un determinato termine da parte di un inserzionista. Pertanto, non possiamo accettare richieste di autorizzazione condizionate che includono una scadenza o limitazioni di utilizzo del termine in specifici contesti.
Il proprietario del marchio può modificare o revocare l'autorizzazione in qualsiasi momento, inviando un'email all'indirizzo ads-trademarks@google.com.

Segui attentamente i passaggi che vedrai risolverai.

un saluto
Antonio

Visualizza soluzione nel messaggio originale

Rif.: Richiesta autorizzazione marchio

Astri Nascenti
Se compare approvazione limitata vuol dire che a volte può comparire e altre no. Questo può dipendere dalla lingua e dal luogo geografico in primis, ma i motivi per cui compare o non compare possono esser tanti.

Aspetta qualche giorno e vedi quanti clic/impression ottiene.
Selezionata come risposta migliore.
Soluzione
Accettato da autore argomento Julia L
‎09-05-2016 15:04

Rif.: Richiesta autorizzazione marchio

Apprendista ✭
Ciao Julia,

per utilizzare in marchio che è stato limitato dalla società madre, hai bisogno che la società possa confermare l'autorizzazione all'utilizzo del brand con il tuo account. In questo caso c'è da far compilare una richiesta online in modo da sbloccare il tuo account. Dovrai contattare la società madre attraverso il tuo rivenditore/distributore in modo che loro possano fare la richiesta. Non dimenticare d'inserire il tuo ID Utente Adwords.

Solitamente sono sempre i dipartimenti IT di queste aziende ad occuparsene direttamente. A me è capitato diverse volte.

Qui trovi il modulo online:
https://services.google.com/inquiry/aw_tmauth?hl=it&utm_source=policyhc&utm_medium=contact_tmauth&ut...

Norme relative alle autorizzazioni
Determinati account AdWords possono utilizzare un marchio nelle proprie campagne pubblicitarie se Google ha ricevuto l'autorizzazione dal proprietario del marchio (o dal referente indicato sul reclamo relativo al marchio). Di seguito sono riportati alcuni aspetti importanti da tenere presente in merito alle autorizzazioni.

Chi necessita di autorizzazione

Devono essere autorizzati tutti gli inserzionisti AdWords che desiderano utilizzare un marchio successivamente alla presentazione di un reclamo, compresi proprietario del marchio, società consociate e partner ufficiali, filiali regionali, associati in franchising e società sussidiarie. I proprietari di marchi possono autorizzare gli inserzionisti (compresi se stessi, se possiedono un account AdWords) nel modulo di reclamo o in un modulo di autorizzazione distinto.

L'autorizzazione viene concessa a singoli account AdWords; pertanto, il proprietario del marchio deve presentare l'ID cliente di ogni account AdWords che intende autorizzare. L'autorizzazione degli account Centro clienti viene automaticamente estesa a tutti gli account secondari attuali e futuri inclusi.

Il processo

Inserzionisti: devono contattare direttamente il proprietario del marchio e chiedergli di compilare il modulo riportato di seguito per autorizzare il proprio account. Gli inserzionisti che non sanno a chi rivolgersi possono richiedere le informazioni di contatto e noi li aiuteremo a trovare il proprietario del marchio. Google non può ottenere l'autorizzazione per conto degli inserzionisti.

Proprietari di marchi: devono utilizzare questo modulo di autorizzazione per richiedere l'autorizzazione per un account AdWords.

Solo il proprietario del marchio ufficiale o la persona da contattare indicata nel reclamo relativo al marchio può autorizzare l'utilizzo del proprio marchio. Non possiamo accettare richieste da filiali regionali o società sussidiarie del proprietario del marchio, salvo preventiva indicazione del proprietario del marchio.
Possiamo vietare o autorizzare qualsiasi utilizzo di un determinato termine da parte di un inserzionista. Pertanto, non possiamo accettare richieste di autorizzazione condizionate che includono una scadenza o limitazioni di utilizzo del termine in specifici contesti.
Il proprietario del marchio può modificare o revocare l'autorizzazione in qualsiasi momento, inviando un'email all'indirizzo ads-trademarks@google.com.

Segui attentamente i passaggi che vedrai risolverai.

un saluto
Antonio

Rif.: Richiesta autorizzazione marchio

Collaboratore Principale
Ciao Julia,
nella sezione "estensioni annuncio", puoi selezionare l'estensione che ti interessa, (es sitelink) e aggiungere la colonna "dettagli norme", la trovi sotto la voce "attributi".

Qui ti dirà il motivo per cui è approvato limitato, nel tuo caso mi pare di capire, per il marchio.
Quindi potrà comparire solo in certe aree geografiche, come suggerisce Antonio, quelle dove il proprietario del marchio non ha presentato "reclami".

Puoi comunque provare a richiedere l'autorizzazione, tentar non nuoce.
Se la procedura risulta troppo complicata, puoi limitarti ad utilizzare il marchio senza problemi nell'url di visualizzazione, in questo caso è concesso e non c'è bisogno di segnalazioni.

Gloria