Non riesci ad accedere al tuo account, vuoi cancellarlo o vuoi cambiare le impostazioni? Chiedi qui!
Guidami
star_border
Rispondere

abuso della rete pubblicitaria

Matricola ✭ ✭

Salve, 

vorrei spiegare un caso di possibile abuso della rete pubblicitaria dovuto ad annunci doppi sulla stessa parola chiave. L'azienda per cui lavoro ha 4 siti diversi dello stesso servizio ( quindi stesse parole chiavi) di backup online e cloud storage, in pratica 4 marchi diversi. Al momento solo 1 marchio viene pubblicizzato su Adwords quindi non c'e' nessuna violazione delle norme.. 

La mia domanda e': se decidiamo di pubblicare altri annunci per il secondo marchio ( con diversa landing page e logo) per la stessa parola chiave pero' tradotta ( perche' al momento i nostri annunci sono in Inglese anche in Italia e Germania) potremmo incorrere nella violazione della politica di abuso della rete di Google? 

Ho letto parecchio online su questo tema, ma non ho trovato una risposta univoca, ci sono diverse teorie in giro, la piu' accreditata delle quali dice che Google tiene conto solo del logo e della pagina di destinazione quando deve valutare l'abuso di un doppio annuncio sulla stessa parola chiave. 

 

Voi che ne pensate? 

Luca

1 Risposta degli espertiverified_user

Rif.: abuso della rete pubblicitaria

Collaboratore Principale
Ciao Luca,
teoricamente il primo elemento che non comporta l'abuso (o meglio il "double serving") è la presenza di una diversa ragione sociale.
Il fatto però che esista un marchio diverso, se regolamente registrato, anche se appartenente alla stessa ragione sociale, potrebbe non far cadere la pubblicazione nel double serving.
Trattandosi di questione delicata, suggerisco comunque di contattare l'assistenza con l'apposito pulsante in alto a destra.
Facci sapere.

Andrea

Rif.: abuso della rete pubblicitaria

Matricola ✭
Ciao Andrea, grazie per la risposta. Giusto per la cronaca, ho parlato con il supporto Adwords, che mi ha confermato che non esiste alcun problema. Il double serving potrebbe diventare un problema se si usassero gli stessi dati di account, come per esempio la stessa carta di credito.
Un altro problema sorgerebbe se qualcuno invia una lamentela ad Adwords.

Ma in nessun caso gli account vengono sospesi.

Grazie,
Luca