205 utenti online in questo momento
205 utenti online in questo momento
Dubbi e Domande relativi ai Rapporti Analytics? Chiedi qui!
Guidami
star_border
Rispondere

Frequenza rimbalzo ed esplorazione utente

Matricola ✭

Buongiorno,

ho avviato una campagna e sto effettuando qualche test per verificare sia tutto a posto, prima di investire di più.

Il mio problema è legato alla frequenza rimbalzo. 

 

ho creato una landing page che non presenta link esterni, di conseguenza, a meno che uno non compili il form contatti e venga rimandato alla pagina ringraziamenti, un utente, se non converte, da quella pagina torna indietro o va altrove. Ho letto che in questi casi analytics, non avendo un "punto di fine" non calcola il tempo di permanenza sulla pagina. Quindi può accadere che un utente rimanga 5 minuti, poi se ne vada senza interagire con link vari del sito, e che venga conteggiato al 100% di rimbalzo.

 

quasi tutti i cpc mi danno 100% di rimbalzo. Andando però su pubblico- esplorazione utente...Alcuni utenti mi vengono tracciati..es 45 secondi, 3 minuti e via dicendo..anche se sono rimasti su quella pagina e basta, senza aver convertito. Quando, da quel che ho capito, avrebbe dovuto conteggiarmeli a 00:00.

 

Se prima credevo fosse tutto ok, ora ho il dubbio che gli altri al 100% di rimbalzo lo siano stati veramente, visto che su esplorazione utente mi conteggia anche quelli che non hanno convertito,  e, di conseguenza, abbia pagato un 90% di click per nulla.

 

tenendo conto che in termini di velocità di caricamento sto a punteggi verdi, A, > 85 etc.

I punteggi qualità  annunci sono > 8 ..una frequenza di rimbalzo così alta , se reale, sarebbe strana.

 

In breve, mi interessa sapere l'effettiva durata di un utente sulla landing...a prescindere si trattino di pochi secondi. questo per determinare il da farsi. se i secondi sono pochi è chiaramente un problema di landing fatta male..ma se mi rimbalzano subito...no, e non saprei su che fronte intervenire visto che velocità e pertinenza sono ok.

 

ho letto si può creare un evento o far in modo che analytics non tratti più come rimbalzo una permanenza che superi tot secondi scelti.

 

però nell'impostazione esplorazione utenti sembra già che mi legga la permanenza anche se di pochi secondi e con zero iterazioni successive.

 

se qualcuno mi può illuminare...GRAZIE!

 

 

 

 

Highlighted

Rif.: Frequenza rimbalzo ed esplorazione utente

Laureato ✭

Ciao Ziro,

poiché, se non hai impostato alcun evento nella pagina, la durata di una sessione è l'ora del primo hit nell'ultima pagina - il primo hit sulla prima pagina https://support.google.com/analytics/answer/1006253?hl=it se un visitatore arriva sulla tua pagina e poi esce senza compiere alcuna azione il tempo della sua sessione dovrebbe essere 0 anche se ci è rimasto per qualche minuto, come giustamente pensi tu.

 

Per ciò che riguarda i dati su esplorazione utente che non ti tornano, potrebbe essere dovuto al fatto che quelli sono i dati relativi all'utente e non alla sessione specifica, quindi quell'utente che nella landing page non ha fatto nulla, magari precedentemente in altre sessioni ha visitato altre sezioni del tuo sito navigando, e quindi la durata media della sessione sarà la somma delle durate di tutte le sessioni (visite) diviso il numero delle sessioni.

 

Comunque per poter capire meglio cosa fanno gli utenti che non convertono sulla tua landing page l'ideale è impostare degli eventi intermedi. Come hai scritto potresti impostare un evento che si attiva dopo x secondi così sapresti quanti utenti sono rimasti sul sito più di x o meno di x.

 

Se la tua Landing è lunga potresti creare degli eventi che tracciano lo scroll, per esempio un evento che si attiva dopo il 25% di scroll, uno dopo il 50 e l'altro dopo il 75, in questa maniera potresti capire meglio quanti utenti leggono tutta la pagina o fin dove arrivano prima di abbandonarla.

 

Cosa fondamentale, se vuoi che gli eventi intervengano sulla durata della sessione e sul rimbalzo non devono avere il parametro  il parametro opt_noninteraction.

 

Per creare questi eventi ti consiglio di utilizzare Tag Manager ecco una guida su come tracciare semplicemente la profondità di scorrimento https://www.tagmanageritalia.it/guida-base-attivatore-profondita-scorrimento-google-tag-manager/

 

Ciao, spero di averti dato degli spunti interessanti

Buona giornata

Alessandro Olivieri