563 utenti online in questo momento
Dubbi e Domande relativi ai Rapporti Analytics? Chiedi qui!
Guidami
star_border
Rispondere

supporto analitycs

Matricola ✭

buongiorno potete aiutarmi come risolvere questo problema?

copio incollo il messaggio che leggo

Parametri della campagna duplicati

La proprietà sweetoruccias riceve hit con i parametri utm_mediumdello stesso testo ma con un uso diverso di lettere maiuscole e minuscole.
grazie ed attendo vostre nuove
2 Risposte degli espertiverified_user

Rif.: supporto analitycs

Collaboratore Principale
Vuol dire che a volte è scritto: "Prova", altre "prova" (per fare un esempio).
Questo porta Analytics a tracciarli in modo diverso.
Usa sempre la formula uguale, altrimenti rischi di fare confusione nei report!

PS... do' per scontato che tu abbia il controllo su quegli UTM.

Andrea

Rif.: supporto analitycs

Matricola ✭
grazie per la risposta , credo di non avere il controllo sugli UTM

Rif.: supporto analitycs

Collaboratore Principale

Rif.: supporto analitycs

Collaboratore Principale
...mi viene in mente, al limite un Redirect 301 di quelle URL alla versione della URL con UTM corretti via Htaccess? Smiley Molto-felice mmmh funzionerebbe o no? (mai provato a gestire gli utm via htaccess)

Rif.: supporto analitycs

Matricola ✭
io non sono brava a gestire e capire di queste cose, purtroppo per me

Rif.: supporto analitycs

Collaboratore Principale
Ciao, come sai gli "UTM" sono dei codici che si aggiungono ai link verso il tuo sito, normalmente per link presenti dentro uninvio massivo di email (tipo newsletters etc), in campagne banner su siti particolari, o in campagne per esempio su Facebook ads , ecc ecc per avere un "controllo" dentro ai dati di Google Analytics e "decidere" come e dove ci appariranno nei report le visite generate da quei link: che nome campagna, che "mezzo", da quale annuncio o banner esattamente e' arrivato il clik, etc etc.

Normalmente chi mette gli UTM nei link delle campagne e' in stretta relazione con chi usa google analytics , e' abbastanza inusuale cio' che dici di "non avere controllo sugli UTM" dato che si mettono e si usano proprio per poi analizzare i dati su google analytics che e' cio' che stai facendo tu... dovresti poter "risalire" a chi li ha messi e verificare che non faccia l'errore di usare in una stessa "campagna" UTM con maiuscole/minuscole diverse perche' questo poi crea una duplicazione della "stessa provenienza" sui dati che osservi dentro analytics: esempio se crei per errore un UTM per dare un nome ti campagna tipo "utm_campaign=Promonatale" e un altro "utm_campaign=promonatale", dentro google analytics nel report "campagne" vedrai alcune provenienze sulla campagna "Promonatale" e altre separate sulla campagna "promonatale", inficiando o almeno complicandoti l'analisi dei dati dei risultati.

Sicura sicura che non puoi risalire a chi usa gli UTM per le campagne fatte verso il tuo sito?