157 utenti online in questo momento
157 utenti online in questo momento
Problemi con il Trasferimento di una proprietà? Chiedi qui!
Guidami
star_border
Rispondere

aiuto per la verifica dell'azienda su google my business

Matricola ✭

ciao,

ho un cliente a cui ho fatto un account google my business per un supermercato..

Intanto chiedo se è un problema che io l'abbia fatto dal mio account gmail e non da quello del cliente (che non ha)..

Inoltre volevo sapere se è possibile che io non abbia ricevuto il codice per verificare l'attività.. in negozio dicono che non è mai arrivato e io l'ho richiesto da ormai un mese.

 

cosa devo fare?

Grazie

1 Risposta degli espertiverified_user

aiuto per la verifica dell'azienda su google my business

Collaboratore Principale

Ciao,

 

non è un problema ma ti consiglio di nominarlo amministratore con un'email del cliente.

E' possibile che sia andato perso dalle poste, prova  a richiederlo.

Top Contributor per Google+, Gmail, Maps, astro nella community di Google My Business, mi occupo della creazione di progetti web

visita il mio sito web

aiuto per la verifica dell'azienda su google my business

Apprendista ✭ ✭ ✭

Ciao Giulia,
per aiutare anche chi ci leggesse, alle prese con la stessa problematica, serve sapere che l'account usato per "aprire" o "rivendicare" e poi "verificare" una GMB, ne diventa "il "proprietario".
Il PIN su cartolina postale arriva all'indirizzo civico risultante, di solito entro 10/15 gg. (in Dicembre e Agosto, i tempi si dilatano).
Prima di richiedere più codici è meglio aspettare, perché aumentano le probabilità di non risolvere in tempi "decenti".
Una volta fatta la verifica, solo se lo ritieni opportuno, potrai nominare un
*amministratore (*privilegi minori ai tuoi), della GMB che sarà chi di dovere del supermercato che, potrà seguire nel tempo la GMB assieme a te.
Se non segui tu la GMB professionalmente, per mille motivi tra cui quelli di privacy ed evitare rogne, ti consiglio di cedere la "proprietà" al supermercato o operare a nome e per conto di esso, con un account apposito!

Spero di aver dato un contributo utile se non altro perché quasi sempre i problemi nascono dalla confusione tra ruoli, cronologia delle azioni da fare e non esatta conoscenza dei termini procedurali previsti da Google, e buon ultimo, la professione e/o il tipo di titolo di chi agisce o meno, per conto di terzi.
NONNO SEO