207 utenti online in questo momento
207 utenti online in questo momento
Benvenuti nella Community degli Inserzionisti Google
star_border

1, 2, 3, 4 passaggi per configurare una Solo Chiamata

adwords-in-testa.png

Sommario

Le campagne “Solo Chiamata” sono di fatto, campagne Search. Possiamo dire che sono una sorta di risposta alla richiesta degli utenti di avere campagne solo smartphone.

 

Il mobile e i micro momenti

Dobbiamo ricordare, che nella concezione contemporanea del digital marketing, Google ritiene i due device, desktop e mobile, indispensabili e quindi non consente una campagna solo smartphone senza la sua controparte desktop/tablet.
Lo smartphone, in un percorso fatto di micro momenti, è infatti indispensabile per ottenere una conversione! L’unico motivo - probabilmente - per il quale a oggi è ancora possibile rimuovere lo smartphone (aggiustamento offerta -100%) è legato al fatto che Google “non si fida” dei siti dei clienti. Non tutti sono responsive e quindi è probabilmente giusto consentire che non vengano visualizzati da chi li cerca da telefono. Se alla base della conversione, c’è la user experience, perché vincolare i siti web a lavorare tassativamente anche sugli smartphone?
In un’ottica del genere, come detto, le campagne Solo Chiamata, rappresentano un ibrido.
Vedremo nel prossimo articolo della rubrica AdWords in Testa, su questa community, quali sono pro e contro di queste campagne, e ci limiteremo oggi a spiegare in 4 passaggi come si configurano.

 

Configurazione della Solo Chiamata

Nella schermata campagne, cliccare sul pulsante rosso “+campagna” e selezionare “Solo rete ricerca”.

001.pngSelezionare a questo punto “Solo chiamata”. Ricordate di dargli un nome evocativo, perché le campagne Solo Chiamata, nella schermata “campagne”, non appaiono diversamente dalle campagne di ricerca tradizionali.

 

Create a questo punto un nuovo gruppo di annunci.

Qua dovete fare estrema attenzione al campo “Nome dell’attività commerciale”. Infatti, nonostante nella scheda sia specificato che tale nome può comparire negli annunci, è davvero sporadico che questo accada! Nella riga del titolo infatti, comparirà quasi sempre il vostro numero di telefono!
E’ buona norma quindi, inserire il vostro titolo - come una Headline pubblicitaria - nella prima riga di descrizione, in modo da evitare (e lo vedremo e capiremo meglio nel prossimo articolo), spiacevoli disguidi telefonici!

 

 

Nella parte bassa, dove avviene la configurazione delle parole chiave, la situazione che si presenta è la medesima di una tradizionale campagna Search! Inserite quindi le parole chiave, con le quali avete necessità di essere trovati! Attenzione solo che nelle campagne Solo Chiamata, non sono disponibili le estensioni annuncio!

Un’ultima cosa… nel caso in cui la campagna non sia una “Solo Chiamata”, potete comunque creare degli annunci Solo Chiamata, basta cliccare su “+ Annuncio” e selezionare poi “Annuncio Solo Chiamata”. Questo andrà di default a chi effettua ricerche da uno smartphone… ma attenzione! Non garantisce che in una campagna tradizionale, appaia sempre e solo questo annuncio a chi cerca da un telefono!

Bio Andrea Testa

Lavoro in ambito web dal 1993 e da sempre mi occupo di indicizzazione e marketing. Dal 2005 affronto l'advertising online e l'indicizzazione con un'ottica prettamente SEM, dedicata cioè al Search Engine Marketing, comprese le sue attuali derivazioni legate ai Social Media. Dal 2012 sono docente di Web Marketing al Corso di Laurea Magistrale in Marketing Consumi e Comunicazione alla IULM di Milano.