101 utenti online in questo momento
101 utenti online in questo momento
Benvenuti nella Community degli Inserzionisti Google
star_border

Alert 404 grazie al Link Checker - #AdWordsinTesta

adwords-in-testa.png

Sommario
Terrificante quando vi accorgete all'improvviso, che una campagna ha fatto tanti clic, ma poi non li vedete su Analytics. Andate a dare un occhio e scoprite che la pagina girava a vuoto! C'è un bel 404!
AdWords se ne accorge direte voi... ma bhé... no. Non sempre.

 

Link Checker Script
A tal proposito, il Link Checker è uno script davvero utile, perché effettua una scansione di tutti gli annunci sul vostro account, preoccupandosi di vedere che puntino su una pagina che funziona.

Stop alle brutte sorprese, se un annuncio va a vuoto o il server è giù, il Link Checker diligentemente vi avvertirà, facendovi notare che qualcosa non funziona.
Con tanto di indicazioni su come risolvere il problema.

 

Ultimamente è capitato che anche di fronte a una capillare analisi; il cliente rimuovendo una pagina di promozione, si era dimenticato di avvertirci. E ta-da... AdWords ha girato a vuoto per fortuna solo qualche ora.
Il Link Checker ci avrebbe avvertiti subito!

 

Questione di risorse
Le risorse che il Developer Team ci mette a disposizione sono quasi infinite. Senza considerare che con un minimo di conoscenza di linguaggio javascript, si possono fare grandi variazioni, con il minimo sforzo.

Tra tutti questi script, il Link Checker secondo me è uno dei più interessanti.


Questo script, parte da una configurazione che viene indotta al codice da uno spreadsheet ottenibile dal template presente sulla pagina dello script stesso.
Anche senza fare grandi variazioni, vi regalerà ottimi risultati.
L'unico sforzo che dovete fare, è cambiare l'URL del file di comando e modificare l'email nel codice:

 

// Array of addresses to be alerted via email if issues are found.
RECIPIENT_EMAILS: [
'testa@blubit.it'
],

 

Creare il file di origine
Attenzione a una cosa... Non copiate lo spreadsheet, partite sempre dal file originale! Cioè... se in passato avete già attivato questo script e volete replicarlo su un altro account, non dovete copiare il file di controllo, ma accedendo alla pagina Link Checker - Single Account dovrete cliccare su "Set up a spreadsheet-based script with the source code below. Use the Link Checker template spreadsheet." per copiare / incollare il file di controllo. File > Crea una copia.

 

Il suggerimento è quello di lanciarlo ogni ora - "hourly" - ma se non volete appesantire troppo l'account, magari se lo avete ben farcito di altri codici, consiglio di lanciarlo almeno ogni giorno.

 

Copyright
@author AdWords Scripts Team [adwords-scripts@googlegroups.com]

Bio Andrea Testa

Lavoro in ambito web dal 1993 e da sempre mi occupo di indicizzazione e marketing. Dal 2005 affronto l'advertising online e l'indicizzazione con un'ottica prettamente SEM, dedicata cioè al Search Engine Marketing, comprese le sue attuali derivazioni legate ai Social Media. Dal 2012 sono docente di Web Marketing al Corso di Laurea Magistrale in Marketing Consumi e Comunicazione alla IULM di Milano.

Commenti
da Dario T
in data ‎27-07-2016 01:33

Salve, 

 

ho usato per diverso tempo questo script, finchè, al crescere dell'account, ho raggiunto il famigerato limite delle 50.000 entità analizzate. Questo ha avuto come risultato lo stop d'esecuzione dello script e il relativo messaggio d'errore. 

Esiste un modo per aggirare il problema?

 

Grazie

da Andrea Testa Collaboratore Principale
in data ‎27-07-2016 12:02

Ciao,

a mio parere è risolvibile con una piccola perdita di dati... Seleziona cioè le particelle che vuoi analizzare (campagne per esempio), solo se hanno una particolare label.

A quel punto inserisci la seguente condizione:

.withCondition("LabelNames CONTAINS_ANY ['NOMELABEL']")

 

Dovresti risolvere... chiaro che non fa il check di tutto...

Ma se alle altre campagne assegni una label diversa e scheduli in momenti diversi, non dovrebbe causarti la condizione di blocco.

 

Andrea

da Dario T
in data ‎05-09-2016 15:20

Ciao Andrea,

 

grazie mille per la risposta. Perdonami ma data la mia scarsa conoscenza di javascript non vorrei far danni, dove posso inserire la condizione all'interno del codice (lo script è quello standard, non l'ho modificato in nessuna sua parte)? 

 

Grazie

Dario

da Andrea Testa Collaboratore Principale
in data ‎06-09-2016 11:23

Ciao Dario,

appena mi metto un attimo seduto faccio una prova e ti dico!

Porta pazienza!

 

Andrea

da Dario T
in data ‎06-09-2016 11:32

Ciao Andrea,

 

figurati, grazie mille! 

da Andrea Testa Collaboratore Principale
in data ‎07-09-2016 16:49

Ufficialmente (ho chiesto sul forum degli sviluppatori perché sennò campa cavallo...) la stringa è questa:

/**
* subordina l'analisi alle campagne con label indicata
*/
var campaignSelector = AdWordsApp.campaigns().withCondition("LabelNames CONTAINS_ANY ['NOMELABEL']").get();

 

Ora però considerato che non si può lanciare più di una volta ogni 24 ore (o con variazioni significative), e chiede di far passare un giorno, l'ho messo sotto la funzione principale, ma se ne è infischiato dell'etichetta.

Fai una prova anche tu?

 

Andrea