223 utenti online in questo momento
223 utenti online in questo momento
Benvenuti nella Community degli Inserzionisti Google
star_border

Anteprima annunci e diagnosi. Questo sconosciuto?

Dove si trova e come si usa


 

Menù "Strumenti e analisi" ed il gioco è fatto.

Anteprima Annunci

L'interfaccia è semplice.

  • Il box di testo (anteprima) mi consente di inserire la mia chiave di ricerca.
  • Dominio: mi chiede su quale Google - legato alla nazione - voglio cercare.
  • Lingua: quale è l'interfaccia linguistica del mio browser. Potrei cercare su google.it, ma con un browser francese. Sono un francese in vacanza in Italia ad esempio!
  • Posizione: dove mi trovo fisicamente (utile se la mia campagna è geotargetizzata!)
  • Dispositivo: cosa sto usando per navigare (utile anche questo per capire come cambiano i risultati se navigo da telefono o da tablet) 

 

Errori comuni di una campagna AdWords


 

Per prendere familiarità con la visualizzazione degli annunci, capita sovente che il neo-gestore ritenga che la soluzione migliore per vedere come si comportano gli annunci, sia andare su Google ed effettuare la ricerca stessa!
Questo è errato per molteplici aspetti. Primo tra tutti il fatto che - non conoscendo ancora bene l'uso delle corrispondenze - il rischio è addirittura quello di non trovarsi mai.
A questo si aggiunge la scarsa conoscenza del budget. Non sapere quanto mi serve mi porta a scegliere una visualizzazione spalmata degli annunci e quindi a ricevere un numero percentualmente poco rilevante di impressions sul totale di ricerche giornaliere. Senza contare (di nuovo) che alla base di tutto c'è il rischio della corrispondenza generica. Più lavoro con le generiche, più rischio di dilatare la visibilità.

 

Ma perché è così importante stare attenti a quanto detto sopra?

Perché alla base della catena alimentare di AdWords c'è il CTR. Alias: quante volte mi cliccano su 100 visualizzazioni?
Ergo, se mi cerco e non mi clicco porterò il mio CTR a 0. Giusto?
Se mi cerco e mi clicco porterò si il mio CTR a 100%, ma consumerò budget e quindi perderò un cliente potenziale!

 

Bel dilemma quindi... perché io, utente nuovo della piattaforma, ho bisogno di sapere se la mia combinazione parole chiave / annunci / posizione, è soddisfacente. A naso, perché poi lo diranno gli utenti veri, se il bouquet è vincente.

 

Quindi cosa uso? Ma chiaro, lo strumento "Anteprima annunci e diagnosi"!

Lo strumento ci dà infatti una visualizzazione media veritiera della situazione attuale dell'annuncio, aggiornata in tempo reale con lo status generale della campagna. Esempio: se la campagna ha terminato il budget, o semplicemente ho scelto un'altra fascia oraria, lo strumento diagnosticherà il "problema".

 

Oppure, come nel caso sotto, le due parole chiave coinvolte, in due gruppi annunci separati, non vengono visualizzati nella simulazione, perché ho scelto località fuori target! Magnifico no?

Anteprima annunci e diagnosi

Non solo quindi la sua simulazione mi fa lavorare in quantità (quante ricerche voglio), ma in qualità (posso simulare dove voglio essere). Come fareste ad esempio a sapere se la vostra campagna in russo, indirizzata solo ad alcune città sta funzionando?
Chiaro... vedrete le impressions, ma grazie allo strumento "Anteprima annunci e diagnosi", potrete temporaneamente catapultare il vostro PC nei luoghi più sperduti, il vostro "mars rover" personale!
Anzi, il vostro "google rover"!

 

 

Link Help Center


 

Bio Andrea Testa

Lavoro in ambito web dal 1993 e da sempre mi occupo di indicizzazione e marketing. Dal 2005 affronto l'advertising online e l'indicizzazione con un'ottica prettamente SEM, dedicata cioè al Search Engine Marketing, comprese le sue attuali derivazioni legate ai Social Media. Dal 2012 sono docente di Web Marketing al Corso di Laurea Magistrale in Marketing Consumi e Comunicazione alla IULM di Milano.