257 utenti online in questo momento
257 utenti online in questo momento
Benvenuti nella Community degli Inserzionisti Google
star_border

Come conviene pagare? Le forme di pagamento disponibili #AWSeries

AdWordSeries

 

Sommario


 

Preoccupa sempre capire come è possibile pagare le spese di AdWords e per dirla tutta, variando da stato a stato, queste sono spesso soggette a variazioni periodiche. Proviamo con questo articolo a fare chiarezza sui sistemi e le modalità che attualmente ci vengono offerte dalla piattaforma.

 

 

Addebito diretto (bonifico bancario)


 

Da molti ritenuto uno strumento comodo, soprattutto quando non si ha a disposizione una carta di credito, necessita però di un passaggio che spesso rallenta l’attivazione immediata dell’account dal punto di vista della fatturazione. E dobbiamo ricordare che finché l’account non è a posto amministrativamente, le campagne non potranno partire.
Per accedere infatti a questa modalità di pagamento, AdWords richiede di accettare un mandato, la cui copia dovrà essere stampata e firmata.
Per il mandato, è necessario accedere tramite l’ingranaggio (strumenti) in alto a destra al sotto-menù fatturazione. Poi impostazioni di fatturazione sulla sinistra della pagina e individuati gli estremi del conto bancario, si potrà procedere alla stampa.

 

 

Carta di credito


 

Ricordiamo prima di tutto che non è più possibile pagare con sistema manuale, vale a dire prima del consumo, poiché questo in passato, ha spesso comportato lo stop delle campagne per mancanza fondi. Il sistema di pagamento con carta di credito e di debito, è un metodo immediato che consente alla campagna di partire subito appena inseriti i dati della carta. Fate solo attenzione alle prepagate, poiché in alcuni casi, se alla fine del periodo di fatturazione, la carta avrà fondi insufficienti, la campagna non potrà ripartire.
Proprio per evitare problemi con le carte, è sempre consigliato inserire almeno una carta secondaria.

 

 

Fatturazione consolidata


 

Utile soprattutto per le agenzie, che in questo modo possono disporre di una fattura unica per tutti gli account che sono collegati al centro clienti.
La fatturazione consolidata ha però necessità di rispettare alcuni requisiti legati alla storicità dell’account e all’importo speso sugli account amministrati e generalmente è collegata in quei casi in cui avvenga una fatturazione mensile.
Una volta ottenuto l’ok a questo tipo di sistema di pagamento, AdWords assegnerà una linea di credito e una modalità di pagamento, che potrebbe essere anche a 60 giorni dalla data di fatturazione.

 

 

Conclusioni


 

Il sistema di pagamento su AdWords è spesso soggetto a piccole variazioni. Per essere sempre aggiornati sulle ultime novità, consiglio vivamente di tenere sempre a portata di mano il link qua sotto.

 

 

Contenuti consigliati


 

Bio Andrea Testa

Lavoro in ambito web dal 1993 e da sempre mi occupo di indicizzazione e marketing. Dal 2005 affronto l'advertising online e l'indicizzazione con un'ottica prettamente SEM, dedicata cioè al Search Engine Marketing, comprese le sue attuali derivazioni legate ai Social Media. Dal 2012 sono docente di Web Marketing al Corso di Laurea Magistrale in Marketing Consumi e Comunicazione alla IULM di Milano.