412 utenti online in questo momento
412 utenti online in questo momento
Benvenuti nella Community degli Inserzionisti Google
star_border

E se potessimo personalizzare gli annunci in tempo reale?

 

Da oggi si può.

Grazie alla nuova funzione di Google AdWords che ci consente una marea di opzioni in più per personalizzare il messaggio da mandare ai destinatari dei nostri annunci. Tutto ciò a vantaggio delle conversioni, perchè più la nostra offerta è cucita addosso al potenziale acquirente, più le possibilità ch’egli compri il nostro prodotto o servizio aumentano.

 

In cosa consiste questa nuova funzione?

Le personalizzazioni degli annunci adattano gli annunci di testo a tutto il contesto della ricerca o della pagina web visualizzata da un utente. Possono inserire una parola chiave, il tempo di attesa prima della scadenza di un'offerta e qualsiasi altro testo definito dall'inserzionista (opzione countdown). Ad esempio, il testo "Affrettati, l'offerta è valida solo per “xxx” giorni!" potrebbe essere integrato con l'esatto numero di giorni.

Oppure con numero dei prodotti a disposizione, o anche il loro prezzo, dati che di volta in volta cambiano a seconda del prodotto che si vuoel pubblicizzare.

Dal punto di vista pratico, nel nostro annuncio andremo ad inserire dei parametri indicati tra parentesi graffe del tutto simili agli annunci dinamici. Il parametro viene sostituito da testo dinamico quando il tuo annuncio viene attivato dalla ricerca di un utente. E’ possibile utilizzare questa funzione su di tutti gli annunci di testo, tanto sulle reti di ricerca e quanto su quelle Display.

 

Quali sono i vantaggi?

  • Messaggi personalizzati: come detto gli annunci vengono specificamente mirati a ciascuna ricerca o pagina web visualizzata.
  • Call to action adattati alle scadenze: la funzione “Conutdown” può segnalare l'imminente scadenza della validità di una promozione e spingere quindi all’acquisto.
  • Scalabilità: le personalizzazioni permettono di creare centinaia di varianti di un singolo annuncio di testo e pubblicano la variante maggiormente pertinente per ogni potenziale cliente.
  • Rapporti: gli aggiornamenti automatici applicati quando si attiva un annuncio non ne azzerano i dati sul rendimento. E sì perchè, come sappiamo quando un annuncio viene modificato si perde il prezioso storico di dati dello stesso. Senza dati non si può ottimizzare il rendimento della nostra campagna.

 

Qual è però la differenza con gli annunci dinamici?

Questi consentono di modificare l’annuncio e solo in base all’input fornito dall’utente con la sua ricerca. Con la personalizzazione in tempo reale, invece, possiamo modificare l’annuncio in qualsiasi punto tranne che nell’url e farlo in base al feed di dati che abbiamo precedentemente impostato così da far aderire al massimo il termine ricercato con l’offerta che vogliamo proporre.

 

Come si realizza il feed e come lavora?

Chi già ha familiarità con le campagne “Shopping” sa già molto bene cosa sia un feed. Per tutti gli altri, basti dire che è una tabella realizzata con Google Spreadsheet nella quale si vanno ad inserire le caratteristiche del nostro prodotto che possiamo racchiudere in due insiemi:

  • Attributi dell’annuncio (nell’ordine: nome, quantità disponibile, tipo, prezzo e scadenza dell’offerta)
  • Attributi target per innescare l’annuncio (campagne, gruppo di annunci e parole chiave di riferimento)

 

Quando l’utente cerca un prodotto, il sistema è proprio il caso di dire che “pesca” dal feed le informazioni per trametterle al nostro annuncio. Quindi, ad esempio, se l’utente scrive “tv 42 pollici” nel titolo del nostro annuncio avremo magari “Offerta tv Panasonic 42 pollici” e nelle righe di descrizione qualcosa come “I migliori televisori del momento da 259€! 500pezzi, affrettati subito perchè l’offerta scade tra 2 giorni”. Sia il modello della tv, il prezzo, la quantità che la scadenza dell’offerta sono state pescate dal feed che abbiamo pre-impostato andando a lavorae nella sezione “Dati Aziendali” della nostra “Libreria Condivisa” (vedi screenshot sotto).


Screen Shot Personalizzaione.png

 

Questo è solo un assaggio di quel che potrete fare con la nuova personalizzazione degli annunci in tempo reale.

Per ulteriori dettagli vi consiglio di dare un’occhiata alla guida del nostro Help Center, che trovate a questo link.

Buona personalizzazione!

 

Simone

 

Commenti
da Gio Googler
in data ‎27-10-2014 17:01

molto interessante, complimenti!