272 utenti online in questo momento
272 utenti online in questo momento
Benvenuti nella Community degli Inserzionisti Google
star_border

Google Shopping + Remarketing: come combinare le 2 campagne

afj_small_thumb

Il remarketing dinamico è nato come estensione di Google Shopping a supporto delle strategie di di marketing di un ecommerce.

Il remarketing dinamico personalizza la creatività di ogni annuncio in base ai prodotti visitati da ogni utente sul vostro ecommerce.

 

I passaggi per attivare il Remarketing Dinamico per un ecommerce:

  1. Collegare Google AdWords a Google Merchante Center
  2. Aggiornare il codice di remarketing del sito
  3. Creare un elenco utenti (se non ne avete creati precedentemente)
  4. Creare una campagna di remarketing dinamico
  5. Creare almeno un gruppo di annunci
  6. Applicare l'elenco utenti al gruppo di annunci
  7. Impostare i template degli annunci dinamici

Grazie al collegamento con Google Merchant Center la nostra campagna di remarketing dinamico otterrà le immagini dei prodotti per popolare gli annunci direttamente dal vostro feed di Google Shopping.

 

Come aggiornare il codice di remarketing del sito

Per attivare le campagne di remarketing dinamico è necessario inserire in ogni pagine del ecommerce questo scripts sopra all'attuale codice di remarketing:

 

<script type="text/javascript">
var google_tag_params = {
ecomm_prodid: "REPLACE_WITH_STRING_VALUE",
ecomm_pagetype: "REPLACE_WITH_STRING_VALUE",
ecomm_totalvalue: REPLACE_WITH_NUMBER_VALUE
};
</script>

 

// codice di remarketing classico
<script type="text/javascript">
/* <![CDATA[ */
var google_conversion_id = xxxxxxxx;
var google_custom_params = window.google_tag_params;
var google_remarketing_only = true;
/* ]]> */
</script>
<script type="text/javascript" src="//www.googleadservices.com/pagead/conversion.js">
</script>
<noscript>
<div style="display:inline;">
<img height="1" width="1" style="border-style:none;" alt="" src="//googleads.g.doubleclick.net/pagead/viewthroughconversion/xxxxxxxx/?value=0&guid=ON&script=0"/>
</div>
</noscript>

 

ecomm_prodid: è l'indentificativo univoco  del prodotto visualizzato dal utente, deve coincidere con i valori presenti all'interno del feed di google shopping altrimenti la campagna di remarketing dinamico non funzionerà correttamente

 

ecomm_pagetype: indica il tipo di pagina visualizzata dal utente. I valori consigliati sono: home, searchresults, category, product, cart, purchase, other. Essi vengono utilizzati dal algoritmo di Google e devono essere inserite in inglese anche se il sito è in un'altra lingua. Saranno utilissimi anche per creare liste utenti diverse

 

ecomm_totalvalue: il totale del carrello del utente. Deve essere valorizzato in ogni pagina e potrà essere utilizzato

 

Quali strategie utenti utilizzare?

Per ottenere il massimo dalle campagne di remarketing bisogna adattare il bidding a seconda di dove l'utente si trova nel processo di conversione: più l'utente è vicino alla conversione più alto sarà il bid che vorremo impostare.

 

Per poter identificare in quale punto del processo di conversione si trova l'utente si utilizzano diverse liste utenti

 

Utenti che hanno visitato il sito ma non hanno convertito

Sono gli utenti più distante dalla conversione, per creare questa lista utenti si procede con la combinazione di due liste utenti diversa:

Tutti gli utenti che hanno visitato il sito escludendo gli utenti che hanno convertito

 

Entrambe le liste sono create in automatico dalla piattaforma adwords una volta installato il tag di remarketing ed il tag di tracciamento delle conversioni sarà necessario creare la lista combinata

 

Utenti che hanno visualizzato la pagina di prodotto ma non hanno convertito

Sono utenti che hanno visto una pagina prodotto, ma non hanno portato a termine la conversione

Per creare questa lista utenti è necessario identificare gli utenti che hanno visto la pagina prodotto utilizzando la variabile pagetype.

Implementazione:

Utenti che hanno visualizzato le pagine di tipo product escludendo gli utenti che hanno convertito

 

Utenti che hanno inserito un prodotto nel carrelo ma non hanno convertito

Sono utenti con un totale al carrello maggiore di zero, ma non hanno portato a termine la conversione

La lista utenti si crea utilizzando la variabile totalvalue maggiore di zero

Implementazione:

Utenti con totalvalue maggiore di zero escludendo utenti che hanno convertito

 

Utenti che hanno iniziato il processo di conversione ma hanno abbandonato il carrello

Sono gli utenti più vicini alla conversione: gli utenti più importanti per la nostra strategia di remarketing sui quali utilizzare un bid alto.

Per individuare questi utenti si utilizza la variabile pagetype uguale a cart

Implementazione:

Utenti con pagetype uguale a cart escludendo utenti che hanno convertito

 

 

 

0 Mi piace
Bio Filippo Trocca