240 utenti online in questo momento
240 utenti online in questo momento
Benvenuti nella Community degli Inserzionisti Google
star_border

Impostazione degli aggiustamenti delle offerte in base alla località per orientare gli annunci alle aree che generano i maggiori profitti.

Panoramica degli aggiustamenti delle offerte in base alla località

 

Grazie all'introduzione delle campagne potenziate, gli inserzionisti hanno avuto anche la possibilità di ottimizzare le offerte per specifiche località nell'ambito di un'area target della campagna.

Ad esempio, immaginiamo che per un sito di e-commerce sia stata creata una campagna che viene pubblicata in tutti gli Stati Uniti e che dai dati relativi a tale campagna emerga che lo Stato di New York ha fatto registrare un tasso di conversione più elevato rispetto a quello del Colorado. Possiamo applicare un moltiplicatore di offerta allo Stato di New York (+70%) per aumentare ulteriormente il ranking dell'annuncio e quindi l'esposizione, determinando così un incremento del traffico e del tasso di conversione. Inoltre, possiamo applicare un aggiustamento che riduce del 25% l'offerta per il Colorado, dove il tasso di conversione e le entrate sono inferiori.

 

Come faccio/fanno i miei clienti a utilizzare gli aggiustamenti delle offerte in base alla località per indirizzare specificamente gli annunci alle aree con maggiori potenzialità di generare profitti?

 

Con l'applicazione di un aggiustamento delle offerte in base alla località a una grande città (ad es. San Francisco, se sono stati selezionati come target gli Stati Uniti) in cui sono stati registrati il CTR e il tasso di conversione più elevati. Generalmente, questo permette di ottimizzare l'esposizione e il ranking degli annunci. Inoltre, consente di aumentare il traffico e le conversioni.

 

Perché penso che gli aggiustamenti delle offerte in base alla località possono essere utili?

 

Dal punto di vista dell'inserzionista, gli aggiustamenti delle offerte in base alla località hanno semplificato l'ottimizzazione delle offerte permettendo di applicare strategie di offerta diverse per specifiche aree geografiche, nell'ambito di una campagna.

Dal punto di vista delle aziende e dei clienti, gli aggiustamenti delle offerte in base alla località permettono di definire le offerte a un livello più specifico e di aumentare l'esposizione in aree in cui i margini di profitto sono notoriamente più elevati.

 

In che modo l'impostazione degli aggiustamenti delle offerte in base alla località mi ha consentito/ha consentito al mio cliente di ottimizzare i risultati ottenuti da AdWords?

 

Se un cliente possiede un sito web di prenotazione di hotel operativo in tutto il Regno Unito, gli aggiustamenti delle offerte in base alla località ci permettono di aumentare le offerte per le aree in cui il cliente ottiene un margine di profitto maggiore. Questo ci consente anche di aumentare il CPC e di ottenere così una maggiore visibilità e un maggior numero di prenotazioni.

 

Bio Enza Maria Saladino

Sono entrata in Google ad Aprile 2014, dopo 2 anni di esperienza nel social media marketing in Italia. Appassionata di comunicazione e social media, sono una curiosa esploratrice del web e del mondo in generale. Piacere di conoscervi!