236 utenti online in questo momento
236 utenti online in questo momento
Benvenuti nella Community degli Inserzionisti Google
star_border

Perché Separare Campagne Rete di Ricerca e Rete Display

In questo articolo ti dico i semplici motivi per il quale, quando possibile, devi fare campagne sulla rete di ricerca e campagne sulla rete display separate tra loro.

 

Separa la rete ricerca dalla rete displaySepara la rete ricerca dalla rete display

La banale premessa che faccio in questo articolo è che, seppur non sia nulla di difficile l'ho pubblicato nella categoria di tutorial avanzati per AdWords per un motivo semplicissimo: per chi è alle prime armi con l'utilizzo di  AdWords questo è un passo successivo alla normale creazione di campagne ed annunci.

 

Infatti, a volte, la fretta e la voglia di "provare AdWords" può spingere le persone fare campagne senza minimamente una struttura dell'account AdWords, magari creando anche solo un annuncio ed un gruppo di annunci.

 

Questo errore non permette di far rendere minimamente in modo adeguato la pubblicità online, suddividere gli annunci in campagne di rete di ricerca e rete display può essere il passo successivo per farle rendere di più e spendere meno.

 

Già che ho accennato qualcosa riguardo alla struttura dell'account AdWords lascio innanzitutto un breve video di Google. Non è lungo/difficile, ti consiglio di guardarlo se sei un neofita con l'utilizzo di Google AdWords:

 

 

Ammettiamo che, dopo aver visto questo video ti sei deciso/a a strutturare la campagna AdWords in gruppi di annunci pertinenti, e, per ogni gruppo di annunci creare 3 annunci diversi.

 

Durante la configurazione delle campagne potresti avere fatto una scelta sbagliata però, magari per impiegare meno tempo e/o pensando di raggiungere più pubblico/potenziali clienti quindi guadagnare di più.

 

L'errore che avresti potuto commettere è quello di fare campagne sia rete di ricerca che rete display. Dividi la rete ricerca dalla rete display in campagne separate:

Rete di Ricerca e Rete Display a ParteRete di Ricerca e Rete Display a Parte

Dopo averti introdotto la struttura ideale dell'account di AdWords, ed averti detto che ti consiglio di suddividere le campagne della rete di ricerca con quelle della rete display di seguito ti dico il perchè ti consiglio di farlo.

 

Intento delle persone

 

Fare pubblicità con Google AdWords, tramite rete display o rete di ricerca è diverso, non solo perchè l'interfaccia di Google e le funzionalità sono diverse in base la tipologia di campagna creata e rete selezionata.

 

Infatti, il messaggio pubblicitario arriva alle persone, e, come minimo mettersi nei panni delle persone per valutare la propria pubblicità è fondamentale.

 

Ebbene, la differenza tra una persona cerca qualcosa su Google (rete di ricerca), e, la stessa persona che sta navigando su un sito web (rete display) è molta, cambia sia contesto che intento:

 

  • Se una persona cerca un prodotto, ad esempio, può servirgli;
  • Se una persona legge su un sito web qualcosa riguardante un prodotto può solo informarsi.

Questo fa si che il messaggio presente negli annunci può (e deve) cambiare.

 

Per esempio:

 

  • Nella rete di ricerca il messaggio potrebbe essere "Compra il prodotto XXX al migliore prezzo del web";
  • Nella rete display il messaggio potrebbe essere "Scopri maggiori informazioni riguardo il prodotto XXX".

Va da sé che, se una persona vuole comprare un prodotto od approfittare di un servizio è meno interessata, ad esempio, ad un annuncio che vuole incuriosire a riguardo di quel prodotto o servizio oppure all'annuncio che ha l'intento di aumentare la brand awareness.

 

Performance e spesa pubblicitaria

 

Non facendo campagne con Google AdWords separate tra rete di ricerca e rete display, anche perchè come ho appena detto la pubblicità non raggiunge perfettamente le esigenze del pubblico, le campagne pubblicitarie possono avere performance peggiori.

 

Infatti, se un annuncio, per vari motivi, suscita interessi su una rete e non suscita interesse sull'altra rete ha meno probabilità di venire cliccato su una rete, ovvero il CTR della campagna diminuirebbe:

 

A grandi linee, realizzando campagne per la rete di ricerca e rete display separate si possono fare specificatamente annunci per un determinato pubblico, che ha in comune un obiettivo, con pagine di destinazione diverse e migliori in base dove viene pubblicato l'annuncio.

 

Il semplice consiglio finale per questo articolo: impiega un po di tempo in più per fare le tue campagne pubblicitarie con Google AdWords ma differenziale in base la rete. Possono rendere maggiormente e farti spendere meno. Che dici, lo farai?

Bio Yuri Carlenzoli

Più unico che raro. Ovvio, tutti sono unici. Presentandomi preferisco dire qualcosa di scontato piuttosto che parole anglofone che fanno sembrare superiori o guru. In controparte l'unicità la tengo sempre presente, anche in quello che faccio online, nei siti web, nella SEO, ecc., mie passioni oltre che il mio lavoro. Vuoi sapere altro? Google Me!