349 utenti online in questo momento
349 utenti online in questo momento
Benvenuti nella Community degli Inserzionisti Google
star_border

Universal App Campaign - #TheGooglerPost

TheGooglerPost.jpg

 

Non so chi di voi ha notato che da poco tempo a questa parte nel menù a tendina per la creazione di nuove campagne AdWords ha fatto capolino una nuova opportunità.

Stiamo parlando delle nuove Universal App Campaigns (che in italiano suona un pochino più goffo, ma comunque efficace: Campagna per App Universale).

 

  

                                           Screen Shot 2015-10-08 at 9.26.48 AM.png

 

 

Se abbiamo un’ app da promuovere questo è sicuramente quello che fa per noi perchè finalmente potremo essere presenti sulla rete di ricerca, su Play, AdMob, mobile GDN (rete Display) e… udite udite, anche Youtube. Prima di oggi per fare la medesima cosa era necessario costruire campagne separate e spesso difficili da gestire in termini di targeting, formati degli annunci, bidding e reportistica. Oggi con la Universal App Campaign ci basterà settare un budget, un costo per installazione target, inserire qualche riga di testo e il gioco è fatto: Google posizionerà il tuo annuncio in maniera ottimizzata per permettere agli utenti di trovare e installare la tua app. L’estenuante lavoro di ottimizzazione manuale è ridotto al lumicino e si ottengono il massimo dei volumi di traffico dato uno specifico costo per installazione.

 

Dobbiamo dire con franchezza che ogni tanto operare con le soluzioni di advertising online di Google è un pochino complesso. La spiegazione risiede anche solo banalmente nel fatto che Google, come sappiamo, ne propone 3 "front doors": Search, Display e You Tube. La campagna per app è universale appunto perché risolve questa complessità proponendo un efficace soluzione cross-channel per sfruttare la vastissima rete di utenti a disposizione. Giusto per dare un’idea: Youtube ha più di un miliardo di utenti unici, sulla search e Play possiamo potenzialmente raggiungere più di 190 Paesi e 100 miliardi di ricerche al mese e con AdMob abbiamo a disposizione più di 2 milioni di siti web.

 

Dopo tutti questi numeri però vediamo come si presenteranno poi nel concreto i nostri annunci. Eccoli:

 

Screen Shot 2015-10-07 at 1.06.00 PM.png

 

Forse qualcuno avrà già notato a questo punto qual è l’unica restrizione di queste campagne: per il momento possiamo pubblicizzare solo app di Android. Diciamo “per ora” perché presto arriverà la possibilità di promuovere anche app scaricabili dall’Apple Store.

 

Per qualsiasi approfondimento ci viene in aiuto come sempre l’Help Center a questo link. Per i più appassionati abbiamo anche una bella presentazione.

 

Se ciò non bastasse, ricordate il nostro nuovo hashtag #OKAdWords: rispondiamo a tutti i vostri quesiti tu Twitter, Facebook e Google+.  

Iscrivetevi anche al nostro Canale Youtube per approfondimenti e novità!

Seguici sui Social per non perdere i prossimi episodi!

 

adwords_youtube adwords_google+adwords_facebookadwords_twitter

0 Mi piace