124 utenti online in questo momento
124 utenti online in questo momento
Benvenuti nella Community degli Inserzionisti Google
star_border

13 Liste Remarketing per aumentare le Performance adwords

Ciao a tutti, come ben sapete le campagne di remarketing sono quelle con le più alte performance perchè ovviamente state “parlando” con utenti che vi hanno già “cercato” (fonte).

 

Per chi non sa cosa sono si tratta di dire ad adwords “fai vedere questo annuncio a chi è atterrato su questa pagina o ha compiuto questa azione”.

Esistono moltissime liste di remarketing da creare e oggi ne vediamo insieme alcune suddivise per obiettivo in modo da poter aggiustare le bids in base alla performance.

 

Normalmente la cosa più facile da fare è creare le liste di remarketing su adwords, questo però vi consente di utilizzare delle regole molto più limitate. Tutte le liste di questo articolo vengono costruite anche con Google Analytics utilizzando pagine di destinazione od eventi propriamente settati.

Iniziamo….



Solitamente un business ha 3 tipologie di obiettivi:

  1. Creare visibilità = awareness
  2. Creare persone interessate = engagement
  3. Vendere = conversion

 

Awareness

 

- visitatore del sito "tutte le pagine": in questo caso apriamo il funnel iniziale e comunichiamo con tutti gli utenti che hanno mostrato un minimo di interesse

- nuovo visitatore con Bounce rate e pagine per sessione sopra la media: si utilizza questa lista per fare brand awareness su utenti interessati ma nuovi

 

Engagement

 

- chi ha visitato le pagine prodotto: utenti che hanno mostrato un interesse per un prodotto a cui magari è possibile far vedere uno sconto per incentivare l’acquisto

- chi si è registrato alla newsletter: utente che ha deciso di rimanere in contatto con voi a cui potete far vedere la nuova collezione o articoli

- visitatore di ritorno che ha visto +3 pagine prodotto e durata sessione sopra media: utente molto interessato quasi vicino alla conversione.

- chi ha aggiunto il prodotto al carrello: utente interessato

- chi non torna sul sito da più di 30 giorni: utilizziamo questa lista per cercare di smuovere utenti passivi

- chi ha visitato lo store locator: utenti interessati a comprare nei negozi

- chi ha fatto +8 sessioni: qui calcoliamo la frequenza degli utenti

 

Conversion

 

- chi ha fatto una transazione: creando questa lista è possibile creare anche una lista similar to cioè utenti simili a quelli che hanno convertito.

- chi ha un carrello medio più alto sopra la media del 20% (top spending user)

- persone che hanno acquistato più di 30 giorni fa

- chi ha visitato checkout ma non ha convertito



E voi quale utilizzate di più?

Buona analisi a tutti



Bio Federica Brancale

Commenti
da Marco M
in data ‎17-01-2017 18:41

 Ciao Federica,

complimenti per l'articolo. Non mi è chiaro il passaggio "nuovo visitatore con Bounce rate e pagine per sessione sopra la media: si utilizza questa lista per fare brand awareness su utenti interessati ma nuovi".

il bounce rate sopra la media è davvero calcolato per visitatore?

Grazie

da Federica B Astri Nascenti
in data ‎19-01-2017 09:36

Ciao Marco

grazie

 

in questo caso prendi un anno di dati e guardi la media del bounce rate. Un visitatore con bounce sotto la media e pagine per visita sopra la media è un nuovo visitatore motlo interessato.

 

per il resto il bounce rate è calcolato sulle sessioni, ma siccome utilizziamo i nuovi utenti in questo caso ricolleghiamo le sessioni ai visitatori

 

Fammi sapere se ho risposto bene alla tua domanda Smiley Strizza l'occhio

a presto e buona analisi!

da Claudia G
in data ‎07-03-2017 15:04

Ciao.Grazie dell' articolo che spiega in maniera scorrevole un argomento interessante.

Claudia G

da Simo Paciarelli
‎28-06-2017 10:32 - modificato ‎28-06-2017 10:43

Ciao Fede, articolo molto interessante..

Per quanto riguarda i segmenti di pubblico su prodotti specifici visualizzati da un determinato utente, ecco alcune domande:

a- Quando scegli di lavorare con il remarketing dinamico e quando con i segmenti di pubblico creati manualmente?!

Ricapitolando, Vuoi dire che è consigliato fare un segmento di pubblico per chi ha visualizzato determinati prodotti e mostrare a questi banner specifici?

 

b- gli utenti che hanno abbandonato il carrello come fai a tracciarli? Il modo più spartano è ad esempio creare un segmento con gli utenti che hanno visualizzato la pagina /checkuot/ ma non hanno visitato la pagina /thank-you/ ci sono metodi meno spartani?  A questi utenti, quando cliccano nel banner, in quale pagina li rimandi, nel carrello? Come gestisci però la permanenza del carrello, nel senso, non potrebbe capitare che rimandandoli nel carrello lo troverebbero vuoto?

 

c- Cosa cambia tra questi due segmenti:

1: chi ha visitato checkout ma non ha convertito

2: chi ha abbandonato il carrello

 

Ciao e grazie mille per le delucidazioni

da Federica B Astri Nascenti
in data ‎28-06-2017 17:43

Ciao simo, grazie Smiley Felice

 ti rispondo per punti

 

 

a- Quando scegli di lavorare con il remarketing dinamico e quando con i segmenti di pubblico creati manualmente?- per i prodotti il dinamico è vincente, per le pagine contenuto/categoria ecc meglio quelli custom

 

 

b- gli utenti che hanno abbandonato il carrello come fai a tracciarli? Il modo più spartano è ad esempio creare un segmento con gli utenti che hanno visualizzato la pagina /checkuot/ ma non hanno visitato la pagina /thank-you/ ci sono metodi meno spartani? credo di no, mi sa che usiamo tutti quello con la lista inversa. Al massimo puoi fare un segmento sequenza su analytics "visita pagina checkou" seguita immediatamente da non  "TYP" , ma è molto più complicato a parer mio

 

A questi utenti, quando cliccano nel banner, in quale pagina li rimandi, nel carrello? -  io li rimando a delle promozioni, gli serve uno stimolo per completare l'acquisto

 

 

c- Cosa cambia tra questi due segmenti:

1: chi ha visitato checkout ma non ha convertito

2: chi ha abbandonato il carrello

 

per me cambia il numero delo step, il primo era vicino alla conversione, il secondo ha visto solo la prima pagina del checkout

 

 

da Vincenzo F
in data ‎01-09-2017 07:28

Grazie Federica, sono un micro imprenditore, per fortuna che c'è Google che aiuta anche i piccoli dandogli consulenza gratuita e formazione. Sono un grafico pubblicitario da 20 anni e ho iniziato ad insegnare grafica, mi destreggio un po' con il web design e web marketing ma, faccio tanta fatica a pubblicizzarmi nel web, spendo tanti soldi e non so come farli sfruttare.
Purtroppo il vostro team di assistenza telefonica in merito ad Analytics è scadente, mentre in questa conversazione si capisce che te sei molto preparata. 
-Quali canali mi suggerisci di intraprendere per ricevere assistenza qualificata e formazione su Analytics?
-ho raggiunto un migliaio di visite sulla mia pagina www.studiograficopadova.com/profilo.html tramite pubblicità sui social, ora per mezzo di Adwords e Analytics vorrei proporre una promo, io faccio così, per cortesia dimmi se sbaglio: creo il pubblico cliccando sulla freccia a triangolo aperto del riquadro del Segmento in alto, vedi foto sotto. Ci sono dopo dei parametri di Adwords ai quali vuoi dari raccomandazioni? Il team di Google telefonico è ferrato su Adwords ma non nel far interagire Adwords con Analytics.
-Il traffico proviene dai social, è giusto fare remarketing al traffico diretto? cioè a quelli che si sono salvati il link dopo averli pigliati dai social?
Grazie mille!
Vincenzo Flora - Studio Grafico Padova - info@studiograficopadova.com

le visite sono arrivate dai Social, è giusto fare remarketing al traffico Diretto?le visite sono arrivate dai Social, è giusto fare remarketing al traffic...

da Playrecord R
in data ‎10-09-2017 13:38

Salve federica  , come potrei aumentare la mia popolarità  grazie infinite Smiley imbarazzato

da Federica B Astri Nascenti
in data ‎12-09-2017 11:49

Ciao  Vincenzo F

 

ti rispondo per punti:

- per studiare GA basta iscriversi a google partner e all'interno trovi le guide studio i video e la certificazione. Se proprio vuoi fare un paso avanti leggi web analytics 2.0 di Avinash.

- si ha senso fare remarketing su tutti i tuoi visitatori. puoi anche fare diverse liste tipo, interessati e molto interessati e aumentare le bids sui secondi.

- per gli utm delle campagne ti consiglio adwords/cpc che viene dal collegamento e nome campagna data_nome_target.

da Federica B Astri Nascenti
in data ‎12-09-2017 11:51

Ciao  Playrecord R

 

per aumentare la tua visibilità ti consiglio le seguenti campagne

- similar to all visitor

- similar to engaged visitor

- similat to converter

 

controlla la frequenza, quando satura riparti con le altre campagne.

da Vincenzo F
in data ‎03-12-2017 08:08

Ciao Federica, grazie per tutto, volevo chiederti come mai quando genero un segmento di pubblico in GA poi su ADWords vengono fuori solo pochi utenti? ti allego gli screenshots.

Grazie.Senza-titolo-1.png

 

Senza-titolo-2.png