129 utenti online in questo momento
129 utenti online in questo momento
Benvenuti nella Community degli Inserzionisti Google
star_border

FAQ Analytics #5: Come collegare AdWords e Analytics e perché farlo?

Come collegare AdWords e Analytics e perché farlo?

Messaggio tipo: “...Buongiorno, non riesco a collegare il mio account Analytics con un account AdWords. E' possibile?

 

Ero un po’ indecisa sulla necessità di scrivere a proposito del collegamento tra AdWords e Analytics, dal momento che parlando per esempio della codifica automatica dovremmo aver superato questo punto. Le domande al riguardo però continuano, mi sembra quindi giusto affrontare questo tema.

Per prima cosa, potrai chiederti perché è necessario questo collegamento, ecco di seguito alcuni vantaggi di tale operazione:

  • potrai vedere i risultati delle campagne AdWords direttamente nei rapporti Analytics, arricchiti di molte informazioni, a partire dal numero di clic, confrontabile direttamente con le sessioni, a queste informazioni si aggiunge il costo per click (cpc), la spesa complessiva, ed eventualmente le entrate associate a ciascuna campagna (questo rapporto è disponibile da Analytics > rapporti > acquisizione > AdWords > account). Oltre a questi dati, potrai avere più precisione nei rapporti sulla canalizzazione multicanale.
  • Potrai importare gli obiettivi impostati su Analytics e le transazioni e-commerce direttamente su AdWords, puoi quindi immaginare il valore di lavorare sullo stesso tipo di conversione e verificare anche più facilmente eventuali discrepanze e problemi di funzionamento. A questo proposito ricorda che AdWords recupera i dati con un ritardo di due giorni, inoltre AdWords e Analytics utilizzano due modelli di attribuzione differenti.
  • Così come ti sarà possibile visualizzare i dati AdWords in Analytics, viceversa potrai importare alcune metriche utili in AdWords, queste vanno scelte in base a quelli che sono i KPI definiti per ogni campagna, per esempio potrai scegliere di importare la frequenza di rimbalzo, le pagine per sessione, o il tempo su sito.
  • Potrai attivare la codifica automatica per vedere i dettagli delle campagne AdWords. Per approfondire questo argomento ti rimando al terzo articolo della rubrica #FAQanalytics, che spiega cosa si intende per codifica automatica e quali vantaggi offre:

https://www.it.adwords-community.com/t5/Articoli/FAQ-Analytics-3-Conviene-attivare-la-codifica-autom...

 

  • Con il collegamento potrai svolgere delle attività di remarketing basandoti sui segmenti di pubblico creati in Analytics, con una semplice modifica del codice senza aggiunta di altri tag di remarketing. A questo proposito la scorsa settimana il caro TC Fil ha tenuto un interessante hangout in diretta proprio sul tema del remarketing dinamico, se te lo sei perso puoi rivederlo qui: https://www.youtube.com/watch?v=0oeAIzJ5Cdk

Dopo aver appreso cotanti benefici del collegamento tra i prodotti Google, andiamo a vedere come si effettua. Innanzitutto, per collegarli, dovete essere amministratori di entrambi gli account, avere dunque possibilità di modifica. L’evidenza di questa necessità emerge soprattutto quando ci si imbatte nella collaborazione tra agenzie o nel passaggio da un’agenzia all’altra, tutte hanno quasi timore del nuovo arrivato, tanto da considerarlo un competitor anche quando si tratta solo di una collaborazione, esternando una “gelosia” morbosa per le autorizzazioni sugli account. Per questo consigliamo, in fase di apertura di qualunque account di gestione dei prodotti Google, di fare in modo che il tutto sia a nome del proprietario del sito web di riferimento, verranno poi date/tolte le successive autorizzazioni a chi di dovere.

 

Ad ogni modo, superato questo “scoglio”, hai il tuo account AdWords e il tuo account Analytics scollegati, per collegarli procedi in questo modo: da Analytics accedi al pannello di amministrazione e seleziona la proprietà di tuo interesse > dalla stessa colonna, clicca su “collegamento di AdWords” > + Nuovo gruppo di link > collega l’account opportuno, se hai un centro clienti vedrai l’elenco di tutti gli account AdWords ad esso collegati, puoi quindi selezionare uno o più di quelli > continua.

A questo punto comincia il secondo passaggio, che ti richiede di “configurare link”, devi inserire un titolo per identificare l’account AdWords che hai collegato (o anche più gruppi di account, se desideri gestire i collegamenti in modo diverso). Successivamente seleziona le viste di quella proprietà, a cui desideri collegare i dati AdWords ed eventualmente scegli se vuoi o meno la codifica automatica (questo non è necessario se l’hai già attivata da AdWords). Clicca sul pulsante “collega account”. Fatto!

 

Per essere sicuro che l’operazione sia avvenuta con successo, fai questa prova: dal pannello AdWords accedi ad “impostazione account” > Account collegati > Google Analytics > visualizza dettagli e a questo punto dovresti ritrovare la stessa vista di Analytics in stato “attivo”.  

Ricorda anche che puoi collegare più account a più viste e proprietà, ma per farlo devi procedere manualmente.

 

Prima di concludere, mi sembra opportuno spendere due parole su come avviene lo scollegamento degli account. E’ un argomento utile sia in caso di passaggio da un gestore all’altro (tra agenzie diverse), sia nel caso in cui si voglia chiudere l’account, sia AdWords che Analytics, in questo caso infatti il primo passo è scollegare tutti i prodotti Google, disattivare le proprietà, cancellare eventuali codici di monitoraggio dal sito web ed infine il sito stesso.

Quindi, dal pannello di amministrazione Analytics accedi alla proprietà che vuoi scollegare > clicca su “collegamento di AdWords” > seleziona il gruppo di link che vuoi eliminare > clicca “modifica” > “elimina gruppo di linking group” > conferma!  

Naturalmente dopo aver scollegato gli account, tutti i vecchi rapporti saranno disponibili, ma non verranno più forniti dati attinenti AdWords nei rapporti Analytics.

 

Siamo dunque giunti alla conclusione di questo articolo, mi auguro che adesso sia chiaro come funziona il collegamento e quali vantaggi ne scaturiscono. Oggi abbiamo accennato agli obiettivi creati su Analytics per poi importarli in AdWords, alcuni di essi possono essere degli eventi, argomento del prossimo articolo.

 

Ecco gli approfondimenti di oggi:

https://www.it.adwords-community.com/t5/Funzionalit%C3%A0-Avanzate/Collegamento-account-analytics-a-...

https://www.it.adwords-community.com/t5/Google-Analytics-e-Rapporti/Collegamento-Analytics-con-accou...

https://www.it.adwords-community.com/t5/Funzionalit%C3%A0-Avanzate/Collegamento-account-analytics-a-...

https://www.it.adwords-community.com/t5/Google-Analytics-e-Rapporti/Collegamento-account-analytics-s...

 

Bio Mariella Boccia

Dopo la laurea magistrale in digital marketing management cerco di costruire il mio futuro in questo campo. Credo fortemente nel potere della web analytics, come supporto alle strategie di marketing. Devo molto a internet e voglio ricambiare imparando al meglio i suoi segreti. La community di AdWords è una bella messa alla prova delle mie capacità, inoltre mi permette di aiutare gli altri, arricchendo le mie conoscenze: vantaggio per tutti!

Commenti
da Collaboratori Principali Alumni Enza Maria S Collaboratori Principali Alumni
in data ‎17-02-2015 17:45

Hai perso l'articolo precedente di #FAQAnalytics? Eccolo qui: http://goo.gl/esniYT