447 utenti online in questo momento
447 utenti online in questo momento
Benvenuti nella Community degli Inserzionisti Google
star_border

L’importanza di Google Analytics Content Experiment

Sommario



Lavorando in una grande multinazionale, ogni giorno mi scontro con idee diversi sul layout delle pagine del sito internet o sulle pagine di destinazione delle campagne di keywords advertising.
Ogni volta i problemi sono sempre gli stessi:

  1. sulla carta piu’ di un’idea sembra vincente
  2. la proposta di un manager a cui non e’ possibile dire di no
  3. lunghe discussioni su piccoli dettagli (esempio il colore di un bottone) dove a priori e’ impossibile decidere quale sia la scelta migliore

Google Analytics Content Experiment mi aiuta in tutte queste situazioni

Che cos’e’ Google Analytics Content Experiment?



Il nome stesso spiega le funzionalita’ del prodotto:
Google Analytics Content Experiment permette di verificare quale layout della pagina o quale modifica al contenuto sia piu’ efficiente.

Cosa significa piu’ efficiente?
Un sito quando nasce, nasce con un obbietivo: vendita di un prodotto, raccolta di contatti, raccolta pubblicitaria, etc. Una pagina e’ tanto piu’ efficiente quanto piu’ ci aiuta a raggiungere il nostro obbiettivo.

Google Analytics Content Experiment vi permette di testare l’una contro l’altra due pagine diverse indirizzando su ognuna di esse parte del traffico del vostro sito. Inoltre vi fornisce la reportistica completa per capire quale versione sia vincente.


Perche’ usare Google Analytics Content Experiment?



Potete essere il miglior esperto al mondo di creazione di pagine di destinazione, ma ogni sito e’ una storia diversa. Google Analytics Content Experiment vi permette di verificare ogni singolo dettaglio delle vostre idee testandolo sul campo. 

Con questo strumento scoprirete che piccole modifiche alle vostre pagine (bottoni di colore diverso, piccoli cambiamenti nei titoli, una descrizione del prodotto diverso, un’immagine diversa) possono portare grandi miglioramenti nella conversioni all’obbiettivo.

Quando usare Google Analytics Content Experiment?



Risposta semplice e veloce: sempre.
Perche’ fossivilizzarsi su una una pagina quando piccoli test possono migliorare l’esperienza dell’utente?
Testate ed ancora testate. Non abbiate paura, e non iniziate a pensare: se sbaglio test, invece di migliorare le conversioni perdero’ una parte delle conversioni che la pagina originale mi portava.
E’ vero, ma avrete imparato cosa non fare  e quando svilupperete una nuova pagina di destinazione, ci ricorderete cosa non fare.

Consigli


 

  • Per semplicita’ non mette in test piu’ di 2 pagine alla volta. Per verificare l’efficienza delle vostre pagine avete bisogno di traffico, piu’ pagine mettete in test piu’ traffico sara’ necessario, piu’ tempo dovrete aspettare.
  • Se siete indecisi fra 2 layout completamente diversi, prima di pensare ai dettagli dei singoli layout, mettete in test i 2 layout fra di loro, poi passate ad ottimizzare il layout vincente
  • Non abbiate fretta: i risultati di una giornata, non sono quasi mai significativi, lasciate trascorrere qualche giorno/settimana perche’ i risultati siano confermati
  • Iniziate con piccole modifiche: non sempre i grandi cambiamenti sono la soluzione, spesso piccoli dettagli (la grandezza di un titolo, inserire una lista puntata invece di un testo, un’immagine, il colore di un bottone, ecc.) a dare i migliori risultati
  • Siate coraggiosi: anche idee che a voi possono sembrare assurde, possono funzionare. Ricordatevi sempre che gli utenti si comportano diversamente da come voi vi comportate sul web.



Learn more


 

Bio Filippo Trocca