308 utenti online in questo momento
308 utenti online in questo momento
Benvenuti nella Community degli Inserzionisti Google
star_border

Strategia Adwords Data Driven in 3 Step

Una strategia è un documento che chiarisce l’obiettivo e da delle linee guida coerenti e specifiche per il raggiungimento dell’obiettivo. Una strategia vincente è una strategia convincente ovvero COERENTE, cioè che sia fluida e che non faccia pensare l’utente.

Un po’ di  premesse metodologiche per capirla fino in fondo:

  • Esiste un funnel di marketing ovvero non puoi andare live e vendere, ma devi accompagnarli verso la vendita. I clienti digitale sono diffidenti e hanno bisogno di tempo. Questo tempo si chiama Customer Journey
  • Per ogni stadio del funnel devi utilizzare un canale, un contenuto ed una comunicazione emozionale diversa
  • Lo schema sarà “obiettivo:canale-emozione-pagina” per unire come ben sapete tutte le aree di interesse dell’advertising cioè le campagne, il copywriting e la persuasione. Parola chiave, coerenza.

 

1)Attirare gli utenti: display – attenzione – landing page

In questa fase utilizziamo le campagne display per suscitare l’attenzione ovvero uno stimolo che li fa concentrare verso di voi. Questo stimolo solitamente è molto inconscio e poco logico quindi vanno utilizzati banner che attirano l’attenzione come nuovi banner html5 dinamici, colori ecc. I target da utilizzare sono interessi, demografici e similar to.

 

La landing page deve essere coerente, ripeto COERENTE, con lo stimolo creato in termini di contenuto e creatività. La landing in questo caso rappresenta il vostro biglietto da visita, il cliente non vi conosce quindi dovete rassicurarlo dandogli un senso di autorità ed autorevolezza. Raccontate un po chi siete, quanti clienti avete, garanzie, reputazione ecc. Rispondete alla domanda, perchè dovrei comprare da te?

Come lo misurate? CTR e Sessioni  

 

2) Attrarre gli utenti: youtube , no brand – attrazione – pagina vendita

La campagna è focalizzata su un video  o testo che deve spiegare perchè dovrei scegliere te, come puoi risolvere il mio problema, cosa hai di verso e se sono nel posto giusto. Il target da utilizzare è il remarketing perchè bisogna seguire il flusso degli utenti.

L’utente arriva sulla pagina di vendita e deve trovare elementi di rassicurazione e convinzione come ad esempio guide sul prodotto, gestione delle spedizioni e dei resi. Sito facile da utilizzare e veloce. Per convincerlo a comprare deve sentirsi al sicuro.

Come lo misurate? Bounce rate, lead e pagine per sessione. Quindi qualità delle visita.

 

3) Convincere gli utenti: remarketing a 360° brand, no brand e merchant – Convinzione – pagina dell’ordine

L’utente sta valutando se scegliere voi in questo momento. Lo ricatturate con le keyword no brand e merchant  se sta valutando competitors e con le keyword brand se invece ha deciso di provare a comprare da voi.

Finalmente arriva sulla pagina dell’ordine e adesso dovete rispondere alla domandaSmiley Linguaerchè devo comprare adesso? Fatelo sentire al sicuro. Utilizzate certificazioni di server e pagamenti sicuri, ditegli che l’offerta scade tra poche ore o che ci sono solo 3 pezzi in magazzino o 100 utenti hanno comprato lo stesso prodotto in quel momento. Urgenza, desiderio e sicurezza.dhnh.JPG

 

 

 

 

Come lo misurate? Entrate, carrello medio, transazioni, carrello abbandonato

 

A quel punto le situazioni sono 2:

  • acquisto
  • remarketing su carrello abbandonato, magari con offerta di uno sconto

 

Bio Federica Brancale