536 utenti online in questo momento
536 utenti online in questo momento
Benvenuti nella Community degli Inserzionisti Google
star_border

Google Tag Manager #6: Tag di Remarketing di Google AdWords

In questa guida abbiamo già visto come implementare lo snippet di Google Analytics e il codice di monitaggio delle conversioni di AdWords grazie a Google Tag Manager.

 

Adesso passiamo a come usare GTM per inserire il Tag di Remarketing di Google AdWords nel tuo sito web.

 

Grazie al Remarketing su AdWords puoi raggiungere nuovamente degli utenti che hanno visitato il tuo sito ma che non hanno effettuato delle conversioni. Il Remarketing ti permette di indirizzare a questi utenti degli annunci specifici in modo da convincerli a tornare e magari, stavolta, finalizzare la loro visita con una bella conversione.

 

Come funziona il Remarketing?

 

Funziona creando degli elenchi di utenti che hanno già visitato il tuo sito web o fatto certe azioni. L’annuncio del Remarketing verrà mostrato a questa lista.

 

Per approfondimenti ti rimando alla guida ufficiale di AdWords: https://support.google.com/adwords/answer/2454000?hl=it

 

Ma come facciamo ad ottenere la lista?

 

Installando un Tag apposito sulle pagine del sito web visitate dagli utenti che vogliamo “ricatturare”.

 

Se il Tag per il Remarketing è già stato creato, puoi ritrovarlo così:

 

  1. Nella piattaforma di AdWords vai in Libreria Condivisa, poi in Segmenti di Pubblico.
  2. In alto a destra trovi una finestra che si chiama “Tag di Remarketing”. Clicca su “Dettagli Tag”.
  3. Nella Tab “Impostazione”, clicca su “Visualizza istruzioni e tag di remarketing di AdWords”.

 

Lì troverai il Tag che stavamo cercando Smiley Felice visto che andremo ad utilizzare Google Tag Manager non ci servirà tutto lo snippet, ma soltanto il valore della variabile “google_conversion_id”.

 

 

 

6.1.png

 

 






Se invece il Tag non c’è ancora ma devi crearlo, ti consiglio di seguire la procedura nella guida ufficiale https://support.google.com/adwords/answer/2454064?hl=it&ref_topic=3122877

 

Bene! E ora cosa ci faccio con questo numeretto?

 

Andiamo su Google Tag Manager e con pochi passaggi inseriamo lo snippet per il Remarketing nella pagina del sito che ci interessa.

 

Innanzitutto creiamo l’attivatore.

 

Se ti sei perso qualche passaggio, ti suggerisco di leggere la parte di questa guida dove spiego il funzionamento tecnico di Google Tag Manager. Sì, ti spiego anche cosa sono gli attivatori e a cosa servono Smiley Felice Puoi anche leggere il glossario sugli Attivatori: http://www.tagmanageritalia.it/glossario-attivatori/ che ho scritto su Tag Manager Italia (te lo spiego in modo semplice semplice, promesso!).

 

Per creare l’Attivatore fai così:

 

  • Nel menu sulla sinistra, clicca su “Attivatore” e poi su “Nuovo”
  • Seleziona sia come tipo di evento che come tipo di attivatore “Visualizzazione di pagina”
  • Scegli dove attivarlo prima di salvarlo.

 

Ecco, qua fai attenzione perchè puoi scegliere se attivarlo su tutte le pagine (e quindi reindirizzare i tuoi annunci a tutti gli utenti che hanno già visitato il sito) oppure solo su alcune pagine.

Se ad esempio vuoi attivare il Tag solo per gli utenti che visualizzano un certo prodotto, allora scegli Attiva su: PageURL contiene Cart”.


6.2.png

 

 

 

 

Adesso crea il Tag

 

Ora che l’attivatore è pronto, possiamo creare il Tag.

 

  • Nel menu sulla sinistra, clicca su “Tag” e clicca su “Nuovo”
  • Scegli come Tipo di prodotto “Google AdWords”
  • Scegli come Tipo di Tag “Remarketing AdWords”
  • Ora inserisci in ID conversione il valore “google_conversion_id” che avevamo trovato prima.
  • Alla voce “Attiva su” scegli l’attivatore creato in precedenza.
  • Salva

 6.3.png

 

 

 

 

 

Abbiamo già finito?Smiley Felice

 

Prima di pubblicarlo se vuoi puoi anche verificare che il Tag sia funzionante grazie alla modalità Debug e Preview.

 

  • Clicca sulla freccetta accanto al tasto “Pubblica”
  • Visita il sito web in una pagina in cui il Tag non è pubblicato: nella finestra che ti appare in basso dovresti vedere il Tag che hai appena creato in “Tags Not Fired On This Page”.
  • Ora prova a visitare la pagina che abbiamo indicato nell’Attivatore. Se il Tag passa a “Tags Fired On This Page” allora può essere pubblicato.

 

Ecco fatto! Hai installato il tuo primo Tag di Remarketing, congratulazioni Smiley Felice

0 Mi piace
Bio Matteo Zambon

​Amministratore dell’agenzia digitale In Risalto e fondatore di Tag Manager Italia, ha un’esperienza decennale come web developer senior. Ha una forte specializzazione in ambito SEM e SEO, con certificazione Google Partners e Google Analytics. Primo divulgatore italiano di Google Tag Manager e figura di riferimento nei maggiori eventi del settore. Autore del primo libro in italiano sull’argomento: Google Tag Manager per principianti

Commenti
da Alessandro L
in data ‎06-02-2018 15:59

Ciao Matteo,
ho configurato il tag Remarketing AdWords con l'attivazione per tutte le pagine del sito.
Ora ho configurato un ulteriore tag di remarketing adwords per creare un elenco specifico (segmento di pubblico), con un attivatore che si accende con la URL per una determinata pagina web. In anteprima ho constatato che tutto funzionasse e risulta ok.
Mi sfugge capire dove recupero tale elenco/segmento di pubblico in adwords.
Grazie

Sandro