236 utenti online in questo momento
Dubbi e Domande su come verificare la tua Attività Commerciale con Google My Business.
Guidami
star_border
Rispondere

Gestione recensione

Matricola ✭

Buonasera,

sono dipendente di un'attività che non mi risulta gestita con Google My Business, ma noto che riceve comunque recensioni visibili sul riquadro a destra quando semplicemente si ricerca il nome. Per poter replicare ad esse è obbligatorio creare l'account in Google My Business? Se sì, è proprio corretto che si ricevano recensioni anche se non si vuole utilizzare GMB?

1 Risposta degli espertiverified_user

Gestione recensione

Collaboratore Principale

Salve

 

Trova maggiori informazioni sulle Recensioni su Google My business qui https://support.google.com/business/answer/3474122?hl=it&ref_topic=6001257

 

Qui le istruzioni per richiedere la rimozione di una recensione, qualora sia errata  https://support.google.com/business/answer/4596773

 

Si per rispondere alle recensioni è necessario verificare la scheda Google My Business.

 

Si è corretto dare e ricevere recensioni anche se non si  vuole utilizzare GMB.  

 

Ogni attività commerciale (ma anche quelle non commerciali in realtà) è pubblica.

 

Essendo pubblica NON si può vietare a nessuno di parlare di tale attività pubblicamente.

 

Che poi lo facciano su GMB, su Facebook, mandando lettere a giornali, scrivendo sul proprio blog, ecc. ecc  è indifferente.

 

Ovviamente la persona che parla dell'attività lo deve fare rispettando la legge, ovvero NON deve dichiarare il falso.

 

Saluti

--
Fondatore di Local Strategy primo progetto Italiano sulla Local Search e Google My Business

Gestione recensione

Matricola ✭

Grazie mille per le delucidazioni.

Ad ogni modo se chiunque può "recensire" in forma pubblica così facilmente, dovrebbe essere altrettanto facile ed immediato poter replicare a ciò che viene scritto e soprattutto difendersi dalle bugie. Anche qui, come su Tripadvisor, Trivago e simili, chiunque, anche nascosto dietro un nick name, può inventare di sana pianta senza assumersi la responsabilità di ciò che scrive, se non viola le linee guida che, ovviamente, sono a sfavore dell'oggetto delle bugie. Chi si deve difendere è costretto a prendersi la briga di crearsi e gestire l'ennesimo account, che per altro non consente pari opportunità per la replica, o addirittura deve ricorrere all'avvocato. Se si potesse rispondere a tali presunte recensioni con la stessa facilità con la quale vengono scritte, di certo si troverebbero meno balle e meno cattiverie in circolazione.

Grazie ancora per le indicazioni e buona serata.

Gestione recensione

Collaboratore Principale

Salve

 

secondo te, come si potrebbe gestire diversamente? Qualche altra idea? 

 

Pensi che cambierebbe nel caso uno mandasse una mail ad un giornale?

 

o se lo scrivesse su di una bacheca? 

 

In realtà la responsabilità è sempre di chi scrive, e la legge la fanno valere le forze dell'ordine, non può essere delegata a Google o simili .... per è cui è opportuno procedere per vie legali

 

--
Fondatore di Local Strategy primo progetto Italiano sulla Local Search e Google My Business